ESCLUSIVA - Affare Grimaldo, il Barcellona ha una percentuale sulla rivendita! C'è un accordo tra il Benfica e l'intermediario

Esclusive  
Alex Grimaldo e Luís Filipe VieiraAlex Grimaldo e Luís Filipe Vieira

Alejandro Grimaldo García, più comunemente Álex. E' lui il nome, unico, che viene fatto per la prossima stagione del Napoli. Un acquisto che andrebbe a prendere il posto, secondo logica, di un Faouzi Ghoulam magari diretto verso altri lidi tramite l'intermediazione, a dir poco costosa, di Jorge Mendes che, dopo esser intervenuto durante la trattativa per il rinnovo contrattuale (che ha portato anche all'esborso enorme di denaro per una opzione su Carlos Vinícius Alves Morais, attaccante brasiliano del Grêmio Esportivo Anápolis in prestito attualmente al Real Sport Clube).

BENFICA E MENDES, CHE RELAZIONE

Jorge Mendes ha un rapporto strettissimo con il Benfica, così come con il Porto e con lo Sporting. Basta elencare i nomi di Tiago Mendes, Ricardo Rocha, Fábio Coentrão, Simão Sabrosa, Ángel Di María, Hugo Leal, Renato Sanches, Raúl Jiménez, Bébé, Pizzi, Ederson Moraes, André Gomes, Bernardo Silva, Diogo Gonçalves (accostato stamattina al Napoli, guarda un po'), Sidnei Rechel da Silva Júnior - ma anche un giovane Deco, oltre a tantissimi altri calciatori - per farsi una idea sull'influenza dell'agente portoghese sulla società delle Águias. Andare a trattare con il Benfica per Grimaldo non dev'essere un problema, se dalla tua parte hai un amico personale del presidente Luís Filipe Vieira. Effettivamente la mossa di Aurelio De Laurentiis, commissioni milionarie a parte, non è da buttare.

BENFICA, BARCELLONA E BONUS

Álex Grimaldo è stato ceduto dal Benfica al Barcellona il 29 dicembre del 2015 per la cifra irrisoria di un milione e mezzo di euro. Un affare, vista l'esplosione del calciatore in questi due anni - clausola rescissoria, secondo A Bola, fissata a 40 milioni. Un affare per tutti, non solo per il Benfica. Lo stesso Barcellona, come raccolto da CalcioNapoli24 dai documenti legati all'affare tra i club - chiusi dal presidente Luís Filipe Vieira e dal CEO Domingos Soares Oliveira per il Benfica; dal presidente Josep Bartomeu, dal direttore della squadra 'B' Silvio Elías Marimón e dal direttore generale Ignacio Mestre Juncosa per il Barcellona - ha mantenuto due clausole su Grimaldo:

  • se il trasferimento del calciatore avviene prima del 31 agosto del 2019, il Benfica dovrà corrispondere al Barcellona il 15% della somma rimanente dalla sottrazione dell'incasso totale meno il milione e mezzo speso per acquistarlo al termine del 2015;
     
  • se il trasferimento del calciatore avviene dopo il 31 agosto del 2019, il Benfica dovrà corrispondere al Barcellona il 10% della somma rimanente dalla sottrazione dell'incasso totale meno il milione e mezzo speso per acquistarlo al termine del 2015.

L'affare tra Barcellona e Benfica fu chiuso anche grazie all'intervento di Javier Bruses Manresa, attuale agente di Grimaldo e membro dell'agenzia Interfootball Management - sita a Barcellona -, in qualità di intermediario per conto della società portoghese. Ma questa è un'altra cosa.

INTERMEDIARI E COMMISSIONI

Il signor Bruses Manresa, domiciliato a Barcellona, ha gestito le questioni relative alla stipula del contratto di Grimaldo, valido dal gennaio del 2016 al giugno del 2021. Commissione quantomeno esosa, fissata a quota settecento mila euro e regolarizzata secondo le seguenti date:

  • 75mila euro entro trenta giorni dalla firma del contratto tra Grimaldo ed il Benfica;
  • 125mila euro al primo settembre 2016;
  • 125mila euro al primo settembre 2017;
  • 125mila euro al primo settembre 2018;
  • 125mila euro al primo settembre 2019;
  • 125mila euro al primo settembre 2020.

Piccolo dettaglio: se Grimaldo dovesse essere ceduto prima del primo settembre 2018, la somma rimanente - 375mila euro - non verrà corrisposta.

LA CLAUSOLA SUI TRASFERIMENTI

La cosa più interessante, nell'accordo stipulato tra il Benfica e Javier Bruses Manresa, riguarda tuttavia i futuri trasferimenti. Nel caso che più interessa i tifosi, ovviamente, un possibile arrivo al Napoli. Secondo la documentazione consultata da CalcioNapoli24, il Benfica ha conferito a Bruses Manresa il mandato relativo ai futuri spostamenti di Grimaldo. Nel caso questo avvenga, e senza che l'intermedario debba dimostrare un nesso di causalità tra il trasferimento del calciatore e la gestione dell'affare dal punto di vista economico, il Benfica dovrà corrispondere una somma, a titolo di onorario, a Bruses Manresa (che, in questo caso, corrisponde all'agente: da qui la clausola di cui sopra):

  • una percentuale uguale al dieci per cento del prezzo di trasferimento (dal quale vanno dedotte le quantità relative ai contributi di solidarietà ed eventuali commissioni);
     
  • una percentuale del dieci per cento dell'importo della clausola rescissoria del calciatore, se pagata interamente.

C'è un limite, tuttavia: la somma che il Benfica dovrà corrispondere a Interfootball Management - nell'accordo le parti confermano che il contratto stipulato non costituisce un accordo relativo ai diritti economici del calciatore - non potrà mai essere superiore ai due milioni di euro totali

LE MOSSE DI DE LAURENTIIS

Se Faouzi Ghoulam dovesse dire addio al termine della stagione, l'intermediazione di Jorge Mendes ricoprirà un ruolo importantissimo: non solo permetterà al Napoli di guadagnare una ingente somma - al netto di commissioni milionarie ed opzioni costosissime su calciatori sconosciuti militanti nella B portoghese, in prestito da oscure squadre dell'entroterra del Brasile -, ma potrà servire nel caso Aurelio De Laurentiis decidesse di provarci seriamente per Alejandro Grimaldo García detto Álex, grazie ai buoni uffici tra il presidente del Benfica Luís Filipe Vieira e lo stesso Mendes. Fare affari con le Águias - anche tramite l'intermediazione dell'Interfootball Management, destinando al Barcellona il il 15% della somma rimanente dalla sottrazione dell'incasso totale meno il milione e mezzo speso per acquistarlo al termine del 2015 -, dopotutto non sarebbe un problema. Vedremo.

RIPRODUZIONE RISERVATA

Altre Notizie
I più letti
Classifica
  • #

    Squadra

    PT
    G
    V
    N
    P
  • logo AtalantaAtalantaCL

    0

    0
    0
    0
    0
  • logo BolognaBolognaCL

    0

    0
    0
    0
    0
  • logo CagliariCagliariCL

    0

    0
    0
    0
    0
  • logo ChievoChievoCL

    0

    0
    0
    0
    0
  • logo EmpoliEmpoliEL

    0

    0
    0
    0
    0
  • logo FiorentinaFiorentinaEL

    0

    0
    0
    0
    0
  • logo FrosinoneFrosinone

    0

    0
    0
    0
    0
  • logo GenoaGenoa

    0

    0
    0
    0
    0
  • logo InterInter

    0

    0
    0
    0
    0
  • 10º

    logo JuventusJuventus

    0

    0
    0
    0
    0
  • 11º

    logo LazioLazio

    0

    0
    0
    0
    0
  • 12º

    logo MilanMilan

    0

    0
    0
    0
    0
  • 13º

    logo NapoliNapoli

    0

    0
    0
    0
    0
  • 14º

    logo ParmaParma

    0

    0
    0
    0
    0
  • 15º

    logo RomaRoma

    0

    0
    0
    0
    0
  • 16º

    logo SampdoriaSampdoria

    0

    0
    0
    0
    0
  • 17º

    logo SassuoloSassuolo

    0

    0
    0
    0
    0
  • 18º

    logo SpalSpalR

    0

    0
    0
    0
    0
  • 19º

    logo TorinoTorinoR

    0

    0
    0
    0
    0
  • 20º

    logo UdineseUdineseR

    0

    0
    0
    0
    0
Dapa Trasporti
Giuseppe Annone
Back To Top
close icon

Ti potrebbe interessare

Malfitano a CN24: "De Laurentiis un genio, mi auguro rimanga per il bene dei napoletani! Ma c'è un mistero..."