Champions League, spunta l'idea mini-torneo finale: idea Francoforte

Champions League fonte : goal.com
Champions League, spunta l'idea mini-torneo finale: idea Francoforte

Champions League - Mini torneo finale per la Champions, l'idea è di giocare a Francoforte

Champions League - La fase finale della Champions League potrebbe essere ospitata da un unico Paese. Germania in pole, potrebbe proporre Francoforte.
Recuperare il tempo perso a causa dello stop imposto dal Coronavirus e riuscire a portare a termine il più importante torneo europeo per club: la Champions League .

E’ questo uno dei grandi obiettivi che si è posta la UEFA . L’arco temporale entro il quale riuscire a chiudere la competizione sarebbe limitatissimo e per tale motivo, nelle ultime settimane, ha preso sempre più vigore un’ipotesi che fino a non molto tempo fa sembrava nulla più che un ‘Piano B’: utilizzare una formula alternativa che preveda una Final Four .


L’intenzione sarebbe quella di ripartire tra il 7 e l’8 agosto con le gare degli ottavi di finale che ancora vanno giocate e poi spingersi fino al 29 quando si giocherà la finalissima al temine di un mini-torneo che preveda quarti e semifinali in partita secca e campo neutro .

Proprio la fase finale del torneo rappresenterebbe un’incognita, visto che nel corso degli ultimi giorni si è parlato con sempre più insistenza della possibilità che Istanbul rinunci alla finalissima. La situazione sanitaria e il fatto di non poter riempire l’ Ataturk , avrebbero portato la Turchia a decidere di farsi da parte, per ospitare magari l’evento in futuro e in condizioni di normalità.

Come riportato dalla ‘Bild’, la UEFA potrebbe quindi essere alla ricerca di una sede che ospiti la fase finale della Champions League, ovvero quarti, semifinale e finale . Germania , Portogallo e Russia sono pronte a farsi avanti e in particolare, il presidente della DFB, Fritz Keller, sarebbe tre i più attivi in assoluto in tal senso.

La sede proposta dalla Germania dovrebbe essere Francoforte , ma comunque vanno soddisfatti alcuni requisiti. Tutte la partite andrebbero infatti disputate in un massimo di quattro stadi che si trovano in un raggio di 100 chilometri.

La Germania potrebbe quindi mettere a disposizione, oltre all’impianto di Francoforte, anche quelli di Mainz , Hoffenheim/Sinsheim , oltre a Darmstadt e Wiesbaden .

Resta da capire in che modo la cosa possa essere organizzata, visto che un solo dipartimento della salute dovrebbe avere la responsabilità per lo svolgimento del torneo e Francoforte, Mainz e Hoffenheim si trovano in tre diversi stadi federali.

Una decisione definitiva dovrebbe esser presa il prossimo 17 giugno , quando si riunirà il Comitato Esecutivo della UEFA .

Ultimissime Notizie
I più letti
  • #1

  • #2

  • #3

  • #4

  • #5

Classifica
  • #

    Squadra

    PT
    G
    V
    N
    P
  • logo MilanMilanCL

    12

    4
    4
    0
    0
  • logo SassuoloSassuoloCL

    10

    4
    3
    1
    0
  • logo AtalantaAtalantaCL

    9

    4
    3
    0
    1
  • logo NapoliNapoliCL

    8

    4
    3
    0
    1
  • logo JuventusJuventusEL

    8

    4
    2
    2
    0
  • logo InterInterEL

    7

    4
    2
    1
    1
  • logo VeronaVerona

    7

    4
    2
    1
    1
  • logo RomaRoma

    7

    4
    2
    1
    1
  • logo SampdoriaSampdoria

    6

    4
    2
    0
    2
  • 10º

    logo BeneventoBenevento

    6

    4
    2
    0
    2
  • 11º

    logo GenoaGenoa

    4

    3
    1
    1
    1
  • 12º

    logo FiorentinaFiorentina

    4

    4
    1
    1
    2
  • 13º

    logo CagliariCagliari

    4

    4
    1
    1
    2
  • 14º

    logo SpeziaSpezia

    4

    4
    1
    1
    2
  • 15º

    logo LazioLazio

    4

    4
    1
    1
    2
  • 16º

    logo BolognaBologna

    3

    2
    1
    0
    1
  • 17º

    logo UdineseUdinese

    3

    4
    1
    0
    3
  • 18º

    logo ParmaParmaR

    3

    4
    1
    0
    3
  • 19º

    logo CrotoneCrotoneR

    1

    4
    0
    1
    3
  • 20º

    logo TorinoTorinoR

    0

    3
    0
    0
    3
Back To Top