Il protagonista della rivoluzione Napoli è Victor Osimhen: basta rivedere l'azione del primo gol

Rassegna Stampa  
Il protagonista della rivoluzione Napoli è Victor Osimhen: basta rivedere l'azione del primo gol

Osimhen sugli scudi

Ultime calcio Napoli - L'edizione odierna del Corriere del Mezzogiorno ritaglia ampio spazio al match Napoli-Atalanta. Dal quotidiano si legge: 

Il protagonista della rivoluzione Napoli è Victor Osimhen, l’acquisto più costoso della storia del Napoli. Gli azzurri hanno abbandonato la narrazione del palleggio come unica arma per aprire gli spazi, nel 4-2-3-1 cercano di far male con l’attacco in verticale alla porta avversaria puntando sulla velocità e accettando l’uno contro uno. Basta rivedere l’azione del primo gol, Osimhen allunga la squadra e costringe l’Atalanta a scappare dietro, attacca lo spazio e riempie l’area, così nasce il gol di Lozano che per certi versi ricorda lo stesso lavoro compiuto a Parma per la rete di Mertens. Victor è l’uomo-partita, la sua forza d’urto ha messo in mostra i limiti difensivi dell’Atalanta. 

Ultimissime Notizie
I più letti
Classifica
  • #

    Squadra

    PT
    G
    V
    N
    P
  • logo MilanMilanCL

    12

    4
    4
    0
    0
  • logo SassuoloSassuoloCL

    10

    4
    3
    1
    0
  • logo AtalantaAtalantaCL

    9

    4
    3
    0
    1
  • logo NapoliNapoliCL

    8

    4
    3
    0
    1
  • logo JuventusJuventusEL

    8

    4
    2
    2
    0
  • logo InterInterEL

    7

    4
    2
    1
    1
  • logo VeronaVerona

    7

    4
    2
    1
    1
  • logo RomaRoma

    7

    4
    2
    1
    1
  • logo SampdoriaSampdoria

    6

    4
    2
    0
    2
  • 10º

    logo BeneventoBenevento

    6

    4
    2
    0
    2
  • 11º

    logo GenoaGenoa

    4

    3
    1
    1
    1
  • 12º

    logo FiorentinaFiorentina

    4

    4
    1
    1
    2
  • 13º

    logo CagliariCagliari

    4

    4
    1
    1
    2
  • 14º

    logo SpeziaSpezia

    4

    4
    1
    1
    2
  • 15º

    logo LazioLazio

    4

    4
    1
    1
    2
  • 16º

    logo BolognaBologna

    3

    2
    1
    0
    1
  • 17º

    logo UdineseUdinese

    3

    4
    1
    0
    3
  • 18º

    logo ParmaParmaR

    3

    4
    1
    0
    3
  • 19º

    logo CrotoneCrotoneR

    1

    4
    0
    1
    3
  • 20º

    logo TorinoTorinoR

    0

    3
    0
    0
    3
Back To Top