Dramma Eriksen, il prof. Thiene: "Una patologia sottostante c’è di sicuro! Era già alle porte dell’aldilà, la fibrillazione ventricolare è l’anticamera della morte"

Rassegna Stampa  
Dramma Eriksen, il prof. Thiene: Una patologia sottostante c’è di sicuro! Era già alle porte dell’aldilà, la fibrillazione ventricolare è l’anticamera della morte

Dramma Eriksen, parla il dottor Thiene

Notizie Calcio - «Christian Eriksen era già alle porte dell’aldilà, la fibrillazione ventricolare è l’anticamera della morte — dice al Corriere della Sera il professor Gaetano Thiene, esperto di morte cardiaca improvvisa negli atleti —. E invece il miracolo questa volta è avvenuto, gli hanno salvato la vita, la sua è stata una morte improvvisa abortita. È stato un grande successo»

"Andrebbero premiati tutti, su a Copenaghen, secondo il professore. «Dal compagno di squadra (il capitano Kjaer, ndr) che ha avuto la prontezza di spostargli la lingua per riaprire le vie aeree superiori. Ai medici che per diversi minuti gli hanno praticato il massaggio cardiaco perché il cuore potesse pompare. E a quelli che hanno usato il defibrillatore. Se l’hanno usato vuol dire che era in corso una fibrillazione ventricolare, il ragazzo ha perso coscienza, non poteva essere una sincope banale da caldo o da freddo, fosse stato così si sarebbe presto rialzato.

Ora la sfida sarà capire i motivi precisi, perché di misteri sulle morti improvvise grazie agli studi non ce ne sono più. Una patologia sottostante c’è di sicuro. E purtroppo queste patologie possono sfuggire anche ai controlli più serrati come quelli dei medici sportivi. Potrà tornare a giocare? Domanda difficile, eventi così non capitano a caso. Ma non importa, abbiamo vinto, il ragazzo è vivo"

Ultimissime Notizie
Classifica
  • #

    Squadra

    PT
    G
    V
    N
    P
  • logo AtalantaAtalantaCL

    0

    0
    0
    0
    0
  • logo BolognaBolognaCL

    0

    0
    0
    0
    0
  • logo CagliariCagliariCL

    0

    0
    0
    0
    0
  • logo EmpoliEmpoliCL

    0

    0
    0
    0
    0
  • logo FiorentinaFiorentinaEL

    0

    0
    0
    0
    0
  • logo GenoaGenoaEL

    0

    0
    0
    0
    0
  • logo VeronaVerona

    0

    0
    0
    0
    0
  • logo InterInter

    0

    0
    0
    0
    0
  • logo JuventusJuventus

    0

    0
    0
    0
    0
  • 10º

    logo LazioLazio

    0

    0
    0
    0
    0
  • 11º

    logo MilanMilan

    0

    0
    0
    0
    0
  • 12º

    logo NapoliNapoli

    0

    0
    0
    0
    0
  • 13º

    logo RomaRoma

    0

    0
    0
    0
    0
  • 14º

    logo SalernitanaSalernitana

    0

    0
    0
    0
    0
  • 15º

    logo SampdoriaSampdoria

    0

    0
    0
    0
    0
  • 16º

    logo SassuoloSassuolo

    0

    0
    0
    0
    0
  • 17º

    logo SpeziaSpezia

    0

    0
    0
    0
    0
  • 18º

    logo TorinoTorinoR

    0

    0
    0
    0
    0
  • 19º

    logo UdineseUdineseR

    0

    0
    0
    0
    0
  • 20º

    logo VeneziaVeneziaR

    0

    0
    0
    0
    0
Back To Top