Il monopolio De Laurentiis nel calcio italiano: Napoli e Bari modelli impopolari che tutti vorrebbero

Primo Piano  
Il <i>monopolio</i> De Laurentiis nel calcio italiano: Napoli e Bari modelli impopolari che tutti vorrebbero

Aurelio e Luigi de Laurentiis sono in testa ai rispettivi campionati con Napoli e Bari. Le loro strategie risultano vincenti seppur impopolari per molti.

Napoli primo in serie A, Bari primo in serie B. Nemmeno il più ottimista del mondo avrebbe immaginato che potesse avverarsi quello che sembra un dominio, un monopolio della famiglia De Laurentiis sulle prime due categorie del calcio italiano. Pensare che sia Aurelio che Luigi hanno passato una sessione estiva di calciomercato in cui hanno dovuto sopportare contestazione (specialmente De Laurentiis senior), diffidenza e tante perplessità. La SSC Napoli e la SSC Bari oggi sono un modello da seguire perchè ottengono risultati con merito, mettono in vetrina calciatori sconosciuti o quasi al grande calcio come Kvaratskhelia e Cheddira, e hanno un monte ingaggi notevolmente inferiore alle dirette concorrenti in classifica.

La serie B di quest'anno è una vera e propria A2 con club blasonati che hanno stipendi fuori dalla norma per un campionato cadetto. Il Bari ha fatto un mercato oculato senza strappare titoli in prima pagina. Stessa cosa ha fatto il Napoli che non è mai stato preso in considerazione da nessuno. Anzi, da più parti si era parlato di ridimensionamento con cessione imminente delle quote di maggioranza. Al di là della visione aziendale, c'è da dire che la vera ricchezza della famiglia De Laurentiis sta in due manager cazzuti come Cristiano Giuntoli e Ciro Polito. Le loro scelte sono state lungimiranti ed anche impopolari verso quella parte di tifo che si aspetta il nome di grido trascurando l'utilità e la sostenibilità economica.

Aurelio e Luigi De Laurentiis hanno dimostrato come si amministra un club creando valore, redditività e soprattutto tenendo i conti in ordine. Una ricetta che può sembrare banale ma che in Italia, magicamente, qualcuno ora si accorge essere quella giusta. La strada è tracciata, il calcio italiano anziché guardare con diffidenza il duo Napoli-Bari metta in luce la gestione che ha portato a questo momento quasi storico per la famiglia De Laurentiis. Un esempio da seguire, studiare ed esportare per un calcio sostenibile e vincente.


Tutte le news sul calciomercato Napoli e sul Napoli 
 

RIPRODUZIONE RISERVATA

CalcioNapoli24.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google, se vuoi essere sempre aggiornato sulle ultime notizie seguici su Google News
Ultimissime Notizie
I più letti
Classifica
  • #

    Squadra

    PT
    G
    V
    N
    P
  • logo NapoliNapoliCL

    53

    20
    17
    2
    1
  • logo InterInterCL

    40

    20
    13
    1
    6
  • logo LazioLazioCL

    38

    20
    11
    5
    4
  • logo AtalantaAtalantaCL

    38

    20
    11
    5
    4
  • logo MilanMilanEL

    38

    20
    11
    5
    4
  • logo RomaRomaECL

    37

    20
    11
    4
    5
  • logo UdineseUdinese

    28

    19
    7
    7
    5
  • logo TorinoTorino

    27

    20
    7
    6
    7
  • logo BolognaBologna

    26

    20
    7
    5
    8
  • 10º

    logo EmpoliEmpoli

    26

    20
    6
    8
    6
  • 11º

    logo MonzaMonza

    25

    20
    7
    4
    9
  • 12º

    logo FiorentinaFiorentina

    24

    20
    6
    6
    8
  • 13º

    logo JuventusJuventus

    23

    20
    11
    5
    4
  • 14º

    logo SalernitanaSalernitana

    21

    20
    5
    6
    9
  • 15º

    logo LecceLecce

    20

    20
    4
    8
    8
  • 16º

    logo SassuoloSassuolo

    20

    20
    5
    5
    10
  • 17º

    logo SpeziaSpezia

    18

    20
    4
    6
    10
  • 18º

    logo VeronaVeronaR

    12

    19
    3
    3
    13
  • 19º

    logo SampdoriaSampdoriaR

    9

    20
    2
    3
    15
  • 20º

    logo CremoneseCremoneseR

    8

    20
    0
    8
    12
Back To Top