"Sapete qual è il segreto per vincere? L'amicizia!", lezione di vita di Spalletti al Varriale Team Belsito di Napoli

Notizie  
SpallettiSpalletti

Il rapporto tra Luciano Spalletti e il Napoli resta fortissimo e non solo per la cittadinanza onoraria partenopea conferita al mister. Il commissario tecnico della Nazionale ha incontrato a cena una squadra della Seconda categoria napoletana. Si tratta, come si legge sul quotidiano Il Mattino, dei ragazzi del Varriale Team Belsito di Napoli da "Cicciotto a Marechiaro". "È stato lui a venire da noi", racconta al giornale napoletano Andrea Giordano, portiere della squadra. "Si era incuriosito nel vedere questa tavolata di tanti ragazzi".

La svolta della serata è arrivata quando Spalletti ha scoperto che si trattava di una squadra di Seconda categoria, calcio dilettantistico, altro che Champions League o Europeo. "È stata la scintilla, gli si sono illuminati gli occhi". E da quel momento non li ha mollati più. "Si è messo a parlare delle sue esperienze nel calcio dilettantistico e di quanto sia per lui la parte più bella di questo sport".

"Ci ha detto che quando giocava sui campi di provincia e pioveva si doveva lavorare tutti insieme per risistemare le linee laterali e il terreno malmesso e di quanto lui fosse sempre il primo a scherzare con i compagni per fare gruppo", racconta ancora Andrea. "Ci ha detto che sono queste le categorie dove si impara il calcio oltre la tecnica, perché è qui che si diventa davvero squadra".

"Noi eravamo a cena per festeggiare il derby vinto la scorsa settimana contro la Bagnolese, la squadra che si allena come noi al campo Scarfoglio di Agnano. La cena era il premio messo in palio dal presidente Salvatore Varriale per quel successo tanto desiderato". E a quel punto Spalletti si è portato avanti con i consigli.

"'Volete vincere? Sapete qual è il segreto? L'amicizia', ci ha detto con grande serietà. E il fatto che state qua a cena tutti insieme è la cosa più bella". Ai quei ragazzi già increduli sarebbe bastato questo per concludere la serata, ma Spalletti non si è fermato. "Ci ha preso in disparte uno per uno, poi ha abbracciato tutti lasciandoci senza parole. Potevamo aspettarci una foto al massimo, ma non certo questo trattamento da amico vero. Ci ha detto del suo legame con Napoli, di quanto ami questa città e questa gente".

CalcioNapoli24.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google, se vuoi essere sempre aggiornato sulle ultime notizie seguici su Google News
Ultimissime Notizie
I più letti
Classifica
  • #

    Squadra

    PT
    G
    V
    N
    P
  • logo InterInterCL

    63

    24
    20
    3
    1
  • logo JuventusJuventusCL

    54

    25
    16
    6
    3
  • logo MilanMilanCL

    52

    25
    16
    4
    5
  • logo AtalantaAtalantaCL

    45

    24
    14
    3
    7
  • logo BolognaBolognaEL

    45

    25
    12
    9
    4
  • logo RomaRomaECL

    41

    25
    12
    5
    8
  • logo LazioLazio

    40

    25
    12
    4
    9
  • logo FiorentinaFiorentina

    38

    25
    11
    5
    9
  • logo NapoliNapoli

    36

    24
    10
    6
    8
  • 10º

    logo TorinoTorino

    36

    25
    9
    9
    7
  • 11º

    logo MonzaMonza

    33

    25
    8
    9
    8
  • 12º

    logo GenoaGenoa

    30

    25
    7
    9
    9
  • 13º

    logo LecceLecce

    24

    25
    5
    9
    11
  • 14º

    logo UdineseUdinese

    23

    25
    3
    14
    8
  • 15º

    logo FrosinoneFrosinone

    23

    25
    6
    5
    14
  • 16º

    logo EmpoliEmpoli

    22

    25
    5
    7
    13
  • 17º

    logo SassuoloSassuolo

    20

    24
    5
    5
    14
  • 18º

    logo VeronaVeronaR

    20

    25
    4
    8
    13
  • 19º

    logo CagliariCagliariR

    19

    25
    4
    7
    14
  • 20º

    logo SalernitanaSalernitanaR

    13

    25
    2
    7
    16
Back To Top