Calcagno: "Il mio voto alla stagione di Ancelotti, Icardi? Esperienza finita"

Notizie  
Calcagno: Il mio voto alla stagione di Ancelotti, Icardi? Esperienza finita

Mikaela Calcagno, giornalista sportiva, è intervenuta a "NAPOLI MAGAZINE LIVE". Ecco quanto dichiarato:

“Sono giorni frenetici a Torino per il sostituto di Allegri, si fanno tanti nomi, profili completamente diversi, ma non c’è ancora nessuna novità. Guardiola è un’ipotesi molto, molto lontana, sarà difficile svincolarlo dal City, per Pochettino bisognerà attendere l’esito della finale di Champions, poi ci sono gli italiani Inzaghi e Sarri, anche se sarebbe molto strano vedere quest’ultimo sulla panchina bianconera, ma dobbiamo dire che si parla di professionisti e quindi non sarebbe uno scandalo. Non mi aspettavo quanto accaduto ad Allegri perché le parole di Agnelli dopo l’eliminazione dalla Champions erano sembrate vere ed invece è successo il contrario. De Rossi può dare ancora molto sia da calciatore sia come uomo spogliatoio, sono rimasta molto stupita dal trattamento ricevuto dalla Roma, soprattutto dopo le dichiarazioni che abbiamo sentito per tutta la stagione da parte della società e questo benservito, arrivato con queste modalità, non me l’aspettavo proprio, anzi, nessuno se l’aspettava.

Penso che le parole di De Laurentiis, anche l’eventuale prospettiva di portarlo a Napoli, sono molto condivisibili. Sia Mertens che Insigne, nonostante entrambi abbiano vissuto una stagione a corrente alternata, credo possano restare a Napoli, Icardi sarebbe sicuramente un ottimo acquisto e nonostante le dichiarazioni distensive di Wanda Nara con l’Inter, credo che la sua esperienza nerazzurra sia terminata, anche se con il cambio di allenatore tutto può succedere. Ancelotti merita 6,5 per questa sua prima stagione a Napoli perché mi aspettavo più competitività in campionato, mentre in Europa non è stato per niente fortunato”.

Ultimissime Notizie
I più letti
Classifica
  • #

    Squadra

    PT
    G
    V
    N
    P
  • logo JuventusJuventusCL

    90

    38
    28
    6
    4
  • logo NapoliNapoliCL

    79

    38
    24
    7
    7
  • logo AtalantaAtalantaCL

    69

    38
    20
    9
    9
  • logo InterInterCL

    69

    38
    20
    9
    9
  • logo MilanMilanEL

    68

    38
    19
    11
    8
  • logo RomaRomaEL

    66

    38
    18
    12
    8
  • logo TorinoTorino

    63

    38
    16
    15
    7
  • logo LazioLazio

    59

    38
    17
    8
    13
  • logo SampdoriaSampdoria

    53

    38
    15
    8
    15
  • 10º

    logo BolognaBologna

    44

    38
    11
    11
    16
  • 11º

    logo SassuoloSassuolo

    43

    38
    9
    16
    13
  • 12º

    logo UdineseUdinese

    43

    38
    11
    10
    17
  • 13º

    logo SpalSpal

    42

    38
    11
    9
    18
  • 14º

    logo ParmaParma

    41

    38
    10
    11
    17
  • 15º

    logo CagliariCagliari

    41

    38
    10
    11
    17
  • 16º

    logo FiorentinaFiorentina

    41

    38
    8
    17
    13
  • 17º

    logo GenoaGenoa

    38

    38
    8
    14
    16
  • 18º

    logo EmpoliEmpoliR

    38

    38
    10
    8
    20
  • 19º

    logo FrosinoneFrosinoneR

    25

    38
    5
    10
    23
  • 20º

    logo ChievoChievoR

    17

    38
    2
    14
    22
Dapa Trasporti
Futura Soccer
Antonio Barbato - Consulente del Lavoro
Real Casarea
M.A.R.A.T. Football management
Back To Top
close icon

Ti potrebbe interessare

AS - Llorente si libera a parametro zero: spunta l'interesse di quattro club italiani