Pistocchi: "Episodio Suarez è vergognoso, si mina la credibilità di un paese. Napoli? Ha fatto una partita normale fino all'ingresso di Osimhen"

Le Interviste  
Pistocchi: Episodio Suarez è vergognoso, si mina la credibilità di un paese. Napoli? Ha fatto una partita normale fino all'ingresso di Osimhen

Pistocchi contro l'episodio di Suarez

Serie A - A Radio Marte nel corso della trasmissione "Marte Sport Live" è intervenuto Maurizio Pistocchi: "Suarez? Episodio vergognoso, penso alle persone che sono in Italia per lavoro o che hanno figli nati in Italia e che non possono avere la cittadinanza. Queste cose minano la credibilità del Paese. C'è un'indagine in corso, io non ho la minima idea di ciò che abbia scritto la Gazzetta e non so se tutti sia stato organizzato dalla Juventus. Nelle intercettazioni però è evidente che c'è il calcio di mezzo, ora aspettiamo pazientemente e fiduciosamente le indagini della magistratura. McKennie? Giocatore dinamico, aggressivo, giocherà parecchie partite anche se non credo da titolare. Mi è piaciuta l'intesa tra Kulusevski e Ronaldo. La Juve anche senza una prima punta di peso sembra una serissima candidata allo Scudetto. Milan? Ha fatto più fatica di quanto dicesse il risultato, la partita è stata equilibrata. Napoli? Ha fatto una partita normale fino all'ingresso di Osimhen. Io dico che Gattuso è stato bravo perché era rischioso giocare con 4 attaccanti nell'ultima mezz'ora. Fabian Ruiz e Zielinski non sono portati per giocare a 2 in mezzo, serve uno più di impostazione. La linea di difesa deve stare più vicina ai centrocampisti, però la squadra nell'ultima mezz'ora mi è piaciuto. Osimhen è un bel puledro, ha una grande falcata, atleta straordinario e centometrista. Tecnicamente può migliorare ma fisicamente sembra Carl Lewis".

Ultimissime Notizie
I più letti
Classifica
  • #

    Squadra

    PT
    G
    V
    N
    P
  • logo MilanMilanCL

    13

    5
    4
    1
    0
  • logo NapoliNapoliCL

    11

    5
    4
    0
    1
  • logo SassuoloSassuoloCL

    11

    5
    3
    2
    0
  • logo InterInterCL

    10

    5
    3
    1
    1
  • logo JuventusJuventusEL

    9

    5
    2
    3
    0
  • logo AtalantaAtalantaEL

    9

    5
    3
    0
    2
  • logo SampdoriaSampdoria

    9

    5
    3
    0
    2
  • logo VeronaVerona

    8

    5
    2
    2
    1
  • logo RomaRoma

    8

    5
    2
    2
    1
  • 10º

    logo FiorentinaFiorentina

    7

    5
    2
    1
    2
  • 11º

    logo CagliariCagliari

    7

    5
    2
    1
    2
  • 12º

    logo LazioLazio

    7

    5
    2
    1
    2
  • 13º

    logo BeneventoBenevento

    6

    5
    2
    0
    3
  • 14º

    logo SpeziaSpezia

    5

    5
    1
    2
    2
  • 15º

    logo GenoaGenoa

    4

    4
    1
    1
    2
  • 16º

    logo ParmaParma

    4

    5
    1
    1
    3
  • 17º

    logo BolognaBologna

    3

    5
    1
    0
    4
  • 18º

    logo UdineseUdineseR

    3

    5
    1
    0
    4
  • 19º

    logo TorinoTorinoR

    1

    4
    0
    1
    3
  • 20º

    logo CrotoneCrotoneR

    1

    5
    0
    1
    4
Back To Top