Lo Monaco attacca Kvaratskhelia-Osimhen: "Non pervenuti contro il Real Madrid"

Le Interviste  
Lo Monaco attacca Kvaratskhelia-Osimhen: Non pervenuti contro il Real Madrid

"La partita di Champions diciamo che è stata equilibrata, sul 2-2 il Napoli poteva tranquillamente passare in vantaggio fallendo un contropiede clamoroso. La gara l'hanno decisa i fuoriclasse in campo: il Real aveva Bellingham e Rodrygo, il Napoli Kvara ed Osimhen" – ha detto il dirigente sportivo Pietro Lo Monaco a Radio Marte in Marte Sport Live:

"I primi due hanno inciso in positivo, gli altri non sono pervenuti. Poi l'errore di Meret è stato decisivo, lui è un ottimo portiere ma forse non è da grande squadra. Commette purtroppo sempre una leggerezza che diventa fatale, il grande portiere difficilmente lo fa. In ogni caso è sbagliato dargli addosso. Il Napoli, poi, sul primo gol perde palla con Lobotka e nessuno gli va dietro, la difesa poi è inadeguata per certi livelli e Natan perde di vista l'uomo in occasione del raddoppio di Bellingham. Comunque, non ci saranno problemi per la qualificazione, e dal punto di vista della prestazione, dello spirito di squadra, Bergamo e Madrid hanno dimostrato che il Napoli è in netta ripresa. Del resto, guai a parlare di annata di transizione, il Napoli è vivo, può battere l'Inter e e riaprire il campionato, e non mi sembra che nerazzurri e Juve siano così irresistibili. Non bisogna mollare, speriamo che Mazzarri ritrovi Osimhen al top e dia uma sistemta alla fase difensiva. A Madrid è mancata a Kvara la sovrapposizione del terzino, Juan Jesus non è un esterno, secondo me Zanoli potrebbe tornare utile, del resto Walter si è inventato Zuniga a sinistra".

 

CalcioNapoli24.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google, se vuoi essere sempre aggiornato sulle ultime notizie seguici su Google News
Ultimissime Notizie
Classifica
  • #

    Squadra

    PT
    G
    V
    N
    P
  • logo InterInterCL

    60

    23
    19
    3
    1
  • logo JuventusJuventusCL

    53

    23
    16
    5
    2
  • logo MilanMilanCL

    52

    24
    16
    4
    4
  • logo AtalantaAtalantaCL

    42

    23
    13
    3
    7
  • logo BolognaBolognaEL

    39

    23
    10
    9
    4
  • logo RomaRomaECL

    38

    24
    11
    5
    8
  • logo FiorentinaFiorentina

    37

    23
    11
    4
    8
  • logo LazioLazio

    37

    23
    11
    4
    8
  • logo NapoliNapoli

    35

    23
    10
    5
    8
  • 10º

    logo TorinoTorino

    33

    23
    8
    9
    6
  • 11º

    logo MonzaMonza

    30

    24
    7
    9
    8
  • 12º

    logo GenoaGenoa

    29

    24
    7
    8
    9
  • 13º

    logo LecceLecce

    24

    24
    5
    9
    10
  • 14º

    logo FrosinoneFrosinone

    23

    24
    6
    5
    13
  • 15º

    logo EmpoliEmpoli

    21

    24
    5
    6
    13
  • 16º

    logo SassuoloSassuolo

    20

    23
    5
    5
    13
  • 17º

    logo UdineseUdinese

    19

    23
    2
    13
    8
  • 18º

    logo VeronaVeronaR

    19

    24
    4
    7
    13
  • 19º

    logo CagliariCagliariR

    18

    24
    4
    6
    14
  • 20º

    logo SalernitanaSalernitanaR

    13

    24
    2
    7
    15
Back To Top