Hellas Verona, Rrahmani: "Dal primo luglio sarò un calciatore del Napoli, ma con lo stop del campionato non so come andrà a finire"

Le Interviste  
Hellas Verona, Rrahmani: Dal primo luglio sarò un calciatore del Napoli, ma con lo stop del campionato non so come andrà a finire

Rrahmani del Verona dal 1 lulgio sarà un giocatore del Napoli. Con lo stop al campionato però il calciatore non sa come andrà a finire per l'inizio della sua avventura in azzurro

Ultimissime calcio Napoli - Amir Rrahmani, difensore kosovaro acquistato dal Napoli a gennaio e lasciato in prestito al Verona sino al termine della stagione, ha raccontato a 'Supersport' le difficoltà con cui sta vivendo l'interruzione dell'attività agonistica.

"Così come i miei compagni - ha detto Rrahmani - sono dovuto stare in isolamento, perché alcuni calciatori della Sampdoria, squadra affrontata dal Verona prima dello stop, sono risultati positivi al Coronavirus. Per me è una situazione strana. Sono da solo in casa con la mia cyclette. Per fortuna la mia famiglia sta bene".

Rrahmani ha ricordato che "dal primo luglio sarò un giocatore del Napoli, ma adesso non si sa ancora come ci dovremo regolare in base ai tempi. In Italia il campionato è stato fermato sino al 3 aprile, ma quasi sicuramente lo stop verrà prolungato. Almeno è quello che ha fatto intendere il Presidente del Consiglio qualche giorno fa".

Rrahmani ha confermato che "io e i miei compagni del Verona non siamo stati sottoposti ad alcun test, perché nessuno ha mostrato sintomi. E' possibile che i test verranno effettuati alla ripresa degli allenamenti, ma al momento non si sa quando torneremo alla vita di sempre. Dico solo che lavorare a casa è complicato. Però è stato giusto fermarsi, anche perché il calcio senza tifosi non ha senso. Quando abbiamo giocato a porte chiuse contro la Samp, non c'era entusiasmo. Speriamo che tutto si risolva al più presto".

Ultimissime Notizie
I più letti
Classifica
  • #

    Squadra

    PT
    G
    V
    N
    P
  • logo JuventusJuventusCL

    63

    26
    20
    3
    3
  • logo LazioLazioCL

    62

    26
    19
    5
    2
  • logo InterInterCL

    54

    25
    16
    6
    3
  • logo AtalantaAtalantaCL

    48

    25
    14
    6
    5
  • logo RomaRomaEL

    45

    26
    13
    6
    7
  • logo NapoliNapoliEL

    39

    26
    11
    6
    9
  • logo MilanMilan

    36

    26
    10
    6
    10
  • logo VeronaVerona

    35

    25
    9
    8
    8
  • logo ParmaParma

    35

    25
    10
    5
    10
  • 10º

    logo BolognaBologna

    34

    26
    9
    7
    10
  • 11º

    logo CagliariCagliari

    32

    25
    8
    8
    9
  • 12º

    logo FiorentinaFiorentina

    30

    26
    7
    9
    10
  • 13º

    logo SassuoloSassuolo

    29

    24
    8
    5
    11
  • 14º

    logo UdineseUdinese

    28

    26
    7
    7
    12
  • 15º

    logo TorinoTorino

    27

    25
    8
    3
    14
  • 16º

    logo SampdoriaSampdoria

    26

    25
    7
    5
    13
  • 17º

    logo GenoaGenoa

    25

    26
    6
    7
    13
  • 18º

    logo LecceLecceR

    25

    26
    6
    7
    13
  • 19º

    logo SpalSpalR

    18

    26
    5
    3
    18
  • 20º

    logo BresciaBresciaR

    16

    25
    4
    4
    17
Antonio Barbato - Consulente del Lavoro
Fantacalcio - Solo il meglio del calcio
M.A.R.A.T. Football management
Back To Top