Cerulo: "Nessuno si è accorto dell'assenza di Osimhen, Spalletti ha valorizzato tutti! Raspadori? C'erano state critiche spietate"

Le Interviste  
OsimhenOsimhen

Il giornalista Angelo Cerulo ha detto la sua sul momento del Napoli di Spalletti, focalizzandosi anche su Osimhen e Raspadori

Notizie Napoli calcio. A Radio CRC, nel corso della trasmissione “Si Gonfia La Rete” di Raffaele Auriemma, è intervenuto il giornalista Angelo Cerulo.

Osimhen

Cerulo sul Napoli

“I risultati del Napoli impongono una risposta sola: questa squadra può lottare per lo scudetto. Il campionato è lungo, ma quello che mi colpisce è che il Napoli non è più “Osimhen dipendente” ma ha un grandissimo equilibrio. Nessuno si è accorto che Osimhen non stia giocando da diverse partite. Spalletti può cambiare i giocatori e, leggendo varie analisi, vedevo come abbia fatto poco turn over. Tutta la rosa è stata valorizzata, anche le “seconde file” quando sono state chiamate hanno sempre onorato l’impegno. 

Le critiche su Raspadori, fino a poco prima del gol contro lo Spezia, erano state spietate. Il Napoli non può che decidere lui del suo futuro, non ci saranno condizionamenti esterni. Gli azzurri affrontarono il mese di dicembre e gennaio scorso con l’angoscia di perdere Osimhen, Koulibaly e Anguissa, ora è tutt’altra musica. Peseranno molto i giocatori che andranno al Mondiale, avere dei calciatori fuori dalla nazionale può avvantaggiare il Napoli.”

CalcioNapoli24.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google, se vuoi essere sempre aggiornato sulle ultime notizie seguici su Google News
Ultimissime Notizie
I più letti
Classifica
  • #

    Squadra

    PT
    G
    V
    N
    P
  • logo NapoliNapoliCL

    41

    15
    13
    2
    0
  • logo MilanMilanCL

    33

    15
    10
    3
    2
  • logo JuventusJuventusCL

    31

    15
    9
    4
    2
  • logo LazioLazioCL

    30

    15
    9
    3
    3
  • logo InterInterEL

    30

    15
    10
    0
    5
  • logo AtalantaAtalantaECL

    27

    15
    8
    3
    4
  • logo RomaRoma

    27

    15
    8
    3
    4
  • logo UdineseUdinese

    24

    15
    6
    6
    3
  • logo TorinoTorino

    21

    15
    6
    3
    6
  • 10º

    logo FiorentinaFiorentina

    19

    15
    5
    4
    6
  • 11º

    logo BolognaBologna

    19

    15
    5
    4
    6
  • 12º

    logo SalernitanaSalernitana

    17

    15
    4
    5
    6
  • 13º

    logo EmpoliEmpoli

    17

    15
    4
    5
    6
  • 14º

    logo MonzaMonza

    16

    15
    5
    1
    9
  • 15º

    logo SassuoloSassuolo

    16

    15
    4
    4
    7
  • 16º

    logo LecceLecce

    15

    15
    3
    6
    6
  • 17º

    logo SpeziaSpezia

    13

    15
    3
    4
    8
  • 18º

    logo CremoneseCremoneseR

    7

    15
    0
    7
    8
  • 19º

    logo SampdoriaSampdoriaR

    6

    15
    1
    3
    11
  • 20º

    logo VeronaVeronaR

    5

    15
    1
    2
    12
Back To Top