23, 17, 47, 35: la quaterna di Milik, pagato per...tenersi in forma

Editoriale  
23, 17, 47, 35: la quaterna di Milik, pagato per...tenersi in forma

23, 17, 47, 35 e 0. Non giocateveli al lotto, quantomeno non l’ultimo. È la quaterna di Arkadiusz Milik, rappresentata dal numero delle partite ufficiali con la maglia del Napoli nel suo quinquennio in maglia azzurra destinata a finire, se non già a gennaio, nel prossimo giugno.

Un’altalena di emozioni, una girandola di dispiaceri tra l’infortunio rimediato con la Polonia e quello in Spal-Napoli, fino ad arrivare al rinnovo rifiutato più volte e alla decisione di Gattuso, in accordo con il club, di tenerlo fuori dalla lista Serie A e da quella per l’Europa League. Sostanzialmente, Milik in questo momento viene pagato per tenersi in forma fisicamente ed allenarsi con la squadra.

Del quinquennio di Milik cosa resterà? Il rammarico di non aver mai potuto vedere realmente che tipologia di giocatore sarebbe stato senza i due gravi infortuni, che lo hanno privato del momento fondamentale della sua carriera, quello col quale avrebbe potuto elevarsi ad attaccante di livello internazionale, tenendo fede alle aspettative riposte in lui nel 2016.

Il rinnovo mai firmato, l’idea di firmare con la Juventus prima dell’addio di Sarri, un rapporto mai soddisfacente con la tifoseria: l’ultimo capitolo del legame Milik-Napoli sarebbe meglio dimenticarlo in fretta. Da parte di tutti. Al massimo, giocatevi la quaterna: in tempo di festività, non si sa mai.

Ultimissime Notizie
I più letti
Classifica
  • #

    Squadra

    PT
    G
    V
    N
    P
  • logo MilanMilanCL

    43

    18
    13
    4
    1
  • logo InterInterCL

    40

    18
    12
    4
    2
  • logo RomaRomaCL

    37

    19
    11
    4
    4
  • logo NapoliNapoliCL

    34

    17
    11
    1
    5
  • logo JuventusJuventusEL

    33

    17
    9
    6
    2
  • logo AtalantaAtalantaEL

    33

    18
    9
    6
    3
  • logo LazioLazio

    31

    18
    9
    4
    5
  • logo SassuoloSassuolo

    30

    18
    8
    6
    4
  • logo VeronaVerona

    27

    18
    7
    6
    5
  • 10º

    logo SampdoriaSampdoria

    23

    18
    7
    2
    9
  • 11º

    logo BeneventoBenevento

    22

    19
    6
    4
    9
  • 12º

    logo BolognaBologna

    20

    18
    5
    5
    8
  • 13º

    logo FiorentinaFiorentina

    18

    18
    4
    6
    8
  • 14º

    logo SpeziaSpezia

    18

    19
    4
    6
    9
  • 15º

    logo UdineseUdinese

    17

    18
    4
    5
    9
  • 16º

    logo GenoaGenoa

    15

    18
    3
    6
    9
  • 17º

    logo CagliariCagliari

    14

    18
    3
    5
    10
  • 18º

    logo TorinoTorinoR

    14

    19
    2
    8
    9
  • 19º

    logo ParmaParmaR

    13

    18
    2
    7
    9
  • 20º

    logo CrotoneCrotoneR

    12

    18
    3
    3
    12
Back To Top