L’ira di Mou sulla Roma, scaricate le seconde linee: "Ora avete capito perché giocano sempre gli stessi"

Brevi  
L’ira di Mou sulla Roma, scaricate le seconde linee: Ora avete capito perché giocano sempre gli stessi

Mourinho non ha digerito la prestazione e la pesante sconfitta per 6-1 della Roma

Napoli Calcio - L'edizione odierna di Repubblica si sofferma sull'ira di Mourinho dopo la pesante incassata per 6-1 contro il Bodo Glimt. Dal quotidiano si legge:

Gelata e umiliata, la Roma- due perde faccia e punti in Norvegia. Mourinho sembra voler mostrare al mondo le sue ragioni, più volte ribadite, rispetto alla non competitività di tutta la rosa, consegnando in eurovisione una figuraccia delle seconde linee, che escono sconfitte e umiliate in Conference contro il Bodø/Glimt (6-1), che vola in testa al girone, ridimensionando il cammino europeo giallorosso.

«Almeno adesso non mi chiederete più perché faccio giocare sempre gli stessi - è duro Mourinho perché se io potessi giocare sempre con gli stessi lo farei. C’è una differenza significativa di qualità tra un gruppo di giocatori e un altro ». Dice di prendersi le sue responsabilità Mou, anche se alla fine sembra un artificio retorico per togliersele di dosso: «La responsabilità è mia, volevo dare l’opportunità a gente che gioca poco di mettersi in mostra, facendo riposare chi gioca tanto, sapevo i loro limiti, niente di nuovo, ma mi aspettavo qualcosa di meglio. Non ho mai nascosto che abbiamo tante limitazioni. Una cosa sono i dodici - tredici giocatori su cui posso contare, altra cosa sono gli altri».

CalcioNapoli24.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google, se vuoi essere sempre aggiornato sulle ultime notizie seguici su Google News
Ultimissime Notizie
Guarda la diretta su YouTube
I più letti
Classifica
  • #

    Squadra

    PT
    G
    V
    N
    P
  • logo MilanMilanCL

    38

    16
    12
    2
    2
  • logo InterInterCL

    37

    16
    11
    4
    1
  • logo NapoliNapoliCL

    36

    16
    11
    3
    2
  • logo AtalantaAtalantaCL

    34

    16
    10
    4
    2
  • logo JuventusJuventusEL

    27

    16
    8
    3
    5
  • logo FiorentinaFiorentinaECL

    27

    16
    9
    0
    7
  • logo RomaRoma

    25

    16
    8
    1
    7
  • logo LazioLazio

    25

    16
    7
    4
    5
  • logo BolognaBologna

    24

    16
    7
    3
    6
  • 10º

    logo VeronaVerona

    23

    16
    6
    5
    5
  • 11º

    logo EmpoliEmpoli

    23

    16
    7
    2
    7
  • 12º

    logo SassuoloSassuolo

    20

    16
    5
    5
    6
  • 13º

    logo TorinoTorino

    19

    16
    5
    4
    7
  • 14º

    logo UdineseUdinese

    16

    16
    3
    7
    6
  • 15º

    logo SampdoriaSampdoria

    15

    16
    4
    3
    9
  • 16º

    logo VeneziaVenezia

    15

    16
    4
    3
    9
  • 17º

    logo SpeziaSpezia

    12

    16
    3
    3
    10
  • 18º

    logo CagliariCagliariR

    10

    16
    1
    7
    8
  • 19º

    logo GenoaGenoaR

    10

    16
    1
    7
    8
  • 20º

    logo SalernitanaSalernitanaR

    8

    16
    2
    2
    12
Back To Top