Garanzini: "E' bastata la prima settimana di quiete per rivedere il miglior Napoli, azzurri presi per mano dal professor Hamsik"

Le Interviste  
Garanzini: E' bastata la prima settimana di quiete per rivedere il miglior Napoli, azzurri presi per mano dal professor Hamsik

Gigi Garanzini, editorialista della Stampa, nel suo pezzo odierno sul quotidiano torinese ha parlato anche del successo degli azzurri sul Torino di ieri sera. Ecco il testo:

"Fa rumore la caduta dell’Inter, perché è la prima di stagione. Ma altrettanto ne fa il ritorno del Napoli al suo standard migliore, quando qualcuno ormai cominciava a dubitarne. È bastata la prima settimana di quiete, allenamento e riposo, che il professor Sarri invocava da mesi, per rivedere il miglior Napoli preso per mano dall’altro professore, quello che opera sul campo e ha finalmente raggiunto, nei numeri non nella leggenda, Diego Maradona. Era in crescita, Hamsik, anche se non era facile accorgersene perché il Napoli intorno a lui era calato: ieri sotto la sua regia ha segnato tre gol in mezz’ora e qualcuno in più se l’è divorato nella ripresa. Così ha ripreso il comando. Che l’Inter ha perso per demeriti propri, ma anche per l’ottima partita dell’Udinese che ha sfidato la capolista sul suo stesso terreno, quello della fisicità, imponendola con prepotenza nel secondo tempo. Proprio quando l’Inter è calata, tradita dal secondo errore da matita blu di Santon, da una sfortunata traversa di Skriniar, ma più in generale da un appannamento collettivo che ha generato insicurezza, oltre che incapacità di cercare e trovare Icardi nel cuore dell’area friulana. Oggi a Bologna dovrebbe approfittarne anche la Juve, dopo il Napoli. Cosa che è riuscita alla Roma proprio all’ultimo respiro, con un gol in mischia di Fazio dopo una partita molto, ma molto mal giocata. E un errore dal dischetto dell’ex infallibile Perotti".

Altre Notizie
I più letti
Classifica
  • #

    Squadra

    PT
    G
    V
    N
    P
  • logo JuventusJuventusCL

    24

    8
    8
    0
    0
  • logo NapoliNapoliCL

    18

    8
    6
    0
    2
  • logo InterInterCL

    16

    8
    5
    1
    2
  • logo LazioLazioCL

    15

    8
    5
    0
    3
  • logo SampdoriaSampdoriaEL

    14

    8
    4
    2
    2
  • logo RomaRomaEL

    14

    8
    4
    2
    2
  • logo FiorentinaFiorentina

    13

    8
    4
    1
    3
  • logo SassuoloSassuolo

    13

    8
    4
    1
    3
  • logo ParmaParma

    13

    8
    4
    1
    3
  • 10º

    logo MilanMilan

    12

    7
    3
    3
    1
  • 11º

    logo TorinoTorino

    12

    8
    3
    3
    2
  • 12º

    logo GenoaGenoa

    12

    7
    4
    0
    3
  • 13º

    logo CagliariCagliari

    9

    8
    2
    3
    3
  • 14º

    logo SpalSpal

    9

    8
    3
    0
    5
  • 15º

    logo UdineseUdinese

    8

    8
    2
    2
    4
  • 16º

    logo BolognaBologna

    7

    8
    2
    1
    5
  • 17º

    logo AtalantaAtalanta

    6

    8
    1
    3
    4
  • 18º

    logo EmpoliEmpoliR

    5

    8
    1
    2
    5
  • 19º

    logo FrosinoneFrosinoneR

    1

    8
    0
    1
    7
  • 20º

    logo ChievoChievoR

    -1

    8
    0
    2
    6
Dapa Trasporti
Giuseppe Annone
Back To Top
close icon

Ti potrebbe interessare

Dalla Spagna: "Piatek nel mirino del Real Madrid, i blancos sono a caccia di una punta centrale"