Mario Rui-Napoli, il terzino sarebbe pronto a riabbracciare Sarri! A bloccare tutto... Emerson Palmieri, i dettagli

Zoom  
Mario Rui-Napoli, il terzino sarebbe pronto a riabbracciare Sarri! A bloccare tutto... Emerson Palmieri, i dettagli

"Ragazzi ho quattro anni di contratto con la Roma, non so nulla. Vi hanno assicurato che De Laurentiis mi comprerà? Ho solo una certezza, sono in vacanza. Cercate di capirmi, non c'è nulla". Un virgolettato a microfoni spenti, quello rilasciato da Mario Rui ai colleghi di Kiss Kiss Napoli. Un nome che piace al Napoli e al suo allenatore Maurizio Sarri, con contatti già avviati il mese scorso ed un interessamento mai realmente svanito.

Uno dei punti forti di questo accostamento, tra il Napoli e Mario Rui, risiede proprio nel forte rapporto che c'è tra il calciatore portoghese e Maurizio Sarri: la scintilla tra i due è scoccata nel 2013, al primo anno di Mario Rui all'Empoli. L'allenatore era Maurizio Sarri, che lo impiegò per ventisette volte tra Serie B e Coppa Italia. Un binomio che il calciatore riformerebbe volentieri, perchè il calciatore è molto grato a Sarri: dal 2013 in poi la carriera di Mario Rui è andata via via crescendo, dopo due annate non proprio esaltanti al Gubbio e allo Spezia. In azzurro, poi, ritroverebbe i vecchi compagni di Empoli.

Qualcosa di negativo, tuttavia, rischia di far restare l'intera situazione nel limbo. Più precisamente una squadra, la Roma. La squadra giallorossa, attualmente, non ha intenzione di andare a rinforzare una diretta concorrente per le posizioni d'altissima classifica: inoltre, prima di dare eventuali via libera alle cessioni, attende il giudizio del nuovo allenatore sull'intera rosa. A bloccare tutto, comunque, ci si è messo anche...Emerson Palmieri: il terzino sinistro italo-brasiliano si è sottoposto ad un intervento chirurgico artroscopico per la ricostruzione del legamento crociato anteriore del ginocchio sinistro, e resterà fuori per un po' di mesi. Visto il ko di Palmieri, un'eventuale cessione di Mario Rui - legata all'addio di uno tra Ghoulam e Strinic - porterebbe la Roma a cercare non uno bensì due terzini sinistri. La situazione, al momento, è questa qui.

RIPRODUZIONE RISERVATA

Ultimissime Notizie
I più letti
Classifica
  • #

    Squadra

    PT
    G
    V
    N
    P
  • logo JuventusJuventusCL

    19

    7
    6
    1
    0
  • logo InterInterCL

    18

    7
    6
    0
    1
  • logo AtalantaAtalantaCL

    16

    7
    5
    1
    1
  • logo NapoliNapoliCL

    13

    7
    4
    1
    2
  • logo RomaRomaEL

    12

    7
    3
    3
    1
  • logo LazioLazioEL

    11

    7
    3
    2
    2
  • logo CagliariCagliari

    11

    7
    3
    2
    2
  • logo FiorentinaFiorentina

    11

    7
    3
    2
    2
  • logo TorinoTorino

    10

    7
    3
    1
    3
  • 10º

    logo VeronaVerona

    9

    7
    2
    3
    2
  • 11º

    logo BolognaBologna

    9

    7
    2
    3
    2
  • 12º

    logo ParmaParma

    9

    7
    3
    0
    4
  • 13º

    logo MilanMilan

    9

    7
    3
    0
    4
  • 14º

    logo UdineseUdinese

    7

    7
    2
    1
    4
  • 15º

    logo SassuoloSassuolo

    6

    6
    2
    0
    4
  • 16º

    logo BresciaBrescia

    6

    6
    2
    0
    4
  • 17º

    logo SpalSpal

    6

    7
    2
    0
    5
  • 18º

    logo LecceLecceR

    6

    7
    2
    0
    5
  • 19º

    logo GenoaGenoaR

    5

    7
    1
    2
    4
  • 20º

    logo SampdoriaSampdoriaR

    3

    7
    1
    0
    6
Dapa Trasporti
Futura Soccer
Antonio Barbato - Consulente del Lavoro
Real Casarea
M.A.R.A.T. Football management
Back To Top
close icon

Ti potrebbe interessare

De Laurentiis: "Stadio di proprietà? Meglio andar via da Napoli! Koulibaly? Prima o poi dovrò venderlo, non sono disposto a far sacrifici per Mertens e Callejon" [VIDEO CN24]