Il Roma - Mario Rui si ferma, in Sardegna tocca di nuovo a Ghoulam titolare

Rassegna Stampa fonte : Matrone - Il Roma
Il Roma - Mario Rui si ferma, in Sardegna tocca di nuovo a Ghoulam titolare

«L'unico indisponibile è Mario Rui, ha avuto una contrattura ma non s'è allenato oggi e quindi resterà

«L'unico indisponibile è Mario Rui, ha avuto una contrattura ma non s'è allenato oggi e quindi resterà a casa». La notizia è arrivata intorno alle 12.40 di ieri e a darla è il pacato tono di Carlo Ancelotti in conferenza stampa. Senza darci troppo peso, come se nulla fosse. Un'assenza, d'altronde, è solo un'assenza. Ma se solo un problema del genere si fosse presentato non più lontano di due o tre settimane fa, sicuramente la defezione avrebbe acquisito tratti più marcatamente negativi. Adesso no, in venti giorni è cambiato tutto il mondo sulla fascia sinistra azzurra. Perché è tornato il suo re, Faouzi Ghoulam, che ha già dimostrato di avere il controllo della situazione. Ecco che allora questa partita con il Cagliari si può affrontare con maggiore serenità, proprio quello che ci voleva in un momento in cui in tanti chiedono una repentina reazione dopo la batosta emotiva - dovuta all'eliminazione - di Liverpool.

AFFATICATO. Gli scontri - il più delle volte persi - contro Momo Salah si sono fatti sentire nelle gambe di Mario Rui, che già durante la sua brutta partita di Champions League aveva accusato qualche problemino fisico, tanto da chiedere il cambio ad Ancelotti dopo una settantina di minuti. Nei giorni successivi l'ex Empoli s'è comunque allenato, ma proprio perché adesso l'alternativa c'è l'allenatore azzurro ha deciso di non farlo neanche partire per la Sardegna, in modo da recuperare al meglio in vista del prossimo tour de force natalizio. «Leggero affaticamento muscolare», ha chiarito il club poco dopo la spiegazione di Ancelotti in conferenza. Così il terzino portoghese resterà a Napoli perché è stato escluso dai convocati - lui e Verdi gli unici due esclusi - e potrà star sicuro di aver lasciato le chiavi della corsia nelle mani giuste.

ANCORA TU. E così, a otto giorni di distanza dall'ultima volta, Ghoulam sarà di nuovo titolare, per la seconda volta di fila in campionato. D'altronde erano bastano pochi minuti contro il Frosinone per capire che nulla era cambiato rispetto ad un anno e un mese prima, l'ultima presenza precedente al duplice infortunio. Faouzi è garanzia per Ancelotti e la scelta di lasciare Mario Rui a casa ne è la prima vera dimostrazione. Un indizio del fatto che ormai ha recuperato completamente. Sarà la terza presenza consecutiva per l'ex Saint-Etienne, che accumulerà ancora minuti utili a trovare la massima condizione. L'obiettivo è chiaro e ampiamente alla portata: Ghoulam vuole tornare ad essere considerato uno dei terzini più forti al mondo. Cagliari la chance ad hoc.

Ultimissime Notizie
I più letti
Classifica
  • #

    Squadra

    PT
    G
    V
    N
    P
  • logo JuventusJuventusCL

    75

    28
    24
    3
    1
  • logo NapoliNapoliCL

    60

    28
    18
    6
    4
  • logo InterInterCL

    53

    28
    16
    5
    7
  • logo MilanMilanCL

    51

    28
    14
    9
    5
  • logo RomaRomaEL

    47

    28
    13
    8
    7
  • logo AtalantaAtalantaEL

    45

    28
    13
    6
    9
  • logo LazioLazio

    45

    27
    13
    6
    8
  • logo TorinoTorino

    44

    28
    11
    11
    6
  • logo SampdoriaSampdoria

    42

    28
    12
    6
    10
  • 10º

    logo FiorentinaFiorentina

    37

    28
    8
    13
    7
  • 11º

    logo GenoaGenoa

    33

    28
    8
    9
    11
  • 12º

    logo ParmaParma

    33

    28
    9
    6
    13
  • 13º

    logo SassuoloSassuolo

    32

    28
    7
    11
    10
  • 14º

    logo CagliariCagliari

    30

    28
    7
    9
    12
  • 15º

    logo SpalSpal

    26

    28
    6
    8
    14
  • 16º

    logo UdineseUdinese

    25

    27
    6
    7
    14
  • 17º

    logo EmpoliEmpoli

    25

    28
    6
    7
    15
  • 18º

    logo BolognaBolognaR

    24

    28
    5
    9
    14
  • 19º

    logo FrosinoneFrosinoneR

    17

    28
    3
    8
    17
  • 20º

    logo ChievoChievoR

    11

    28
    1
    11
    16
Dapa Trasporti
Futura Soccer
Antonio Barbato - Consulente del Lavoro
Real Casarea
M.A.R.A.T. Football management
Back To Top
close icon

Ti potrebbe interessare

Anticipi e posticipi Serie A - 10a Giornata ritorno: orari partite Serie A