Il Mattino - Giuntoli non perda tempo, serve subito un attaccante: Gabbiadini è un caso, sente la sfiducia di Sarri nelle vene

Rassegna Stampa  
Il Mattino - Giuntoli non perda tempo, serve subito un attaccante: Gabbiadini è un caso, sente la sfiducia di Sarri nelle vene

Essere Manolo Gabbiadini eÌ un bel problema, di questi tempi. Quello contro il Sassuolo è un altro flop, per il ragazzo bergamasco che non fa gol in campionato da 64 giorni e che fino ad adesso di reti ne ha fatto appena due, come riporta Il Mattino. Ieri ha fatto davvero poco per poter uscire da questo incubo: le voci di mercato che vogliono il Napoli in pressing disperato su Zaza e Pavoletti hanno su di lui l’effetto devastante di farlo precipitare ancor di piuÌ nell’oblio: "La sfiducia di Sarri gli scorre nelle vene, eÌ stata percepita e senza dubbio si riverbera nella prestazione. Eppure gli alibi sono pochi: vero, non gli piace stare laÌ al centro del tridente, ma ieri con il Sassuolo senza un bel po’ di titolari, bastava avere in avanti un attaccante che potesse mordere il campo e gli avversari e non certo questo ragazzo tenerello". Al momento del cambio il suo volto non nasconde l’amarezza e il disagio, visto che avrebbe voluto fare gol: "Ed eÌ per questo che il ds Giuntoli non puoÌ perdere altro tempo alla ricerca di un’altra punta. Che a gennaio costeraÌ almeno 20-25 milioni: ora c’eÌ attesa per la risposta del West Ham, percheÌ Zaza eÌ prima scelta assoluta. Poi ci sono tutti gli altri: la pista Pavoletti al momento non decolla, anche se i contatti con il Genoa sono frequenti. C’eÌ pure Defrel, che ieri ha fatto gol al San Paolo".

VIDEO ALLEGATI
Ultimissime Notizie
I più letti
Classifica
  • #

    Squadra

    PT
    G
    V
    N
    P
  • logo MilanMilanCL

    12

    4
    4
    0
    0
  • logo SassuoloSassuoloCL

    10

    4
    3
    1
    0
  • logo AtalantaAtalantaCL

    9

    4
    3
    0
    1
  • logo NapoliNapoliCL

    8

    4
    3
    0
    1
  • logo JuventusJuventusEL

    8

    4
    2
    2
    0
  • logo InterInterEL

    7

    4
    2
    1
    1
  • logo VeronaVerona

    7

    4
    2
    1
    1
  • logo RomaRoma

    7

    4
    2
    1
    1
  • logo SampdoriaSampdoria

    6

    4
    2
    0
    2
  • 10º

    logo BeneventoBenevento

    6

    4
    2
    0
    2
  • 11º

    logo GenoaGenoa

    4

    3
    1
    1
    1
  • 12º

    logo FiorentinaFiorentina

    4

    4
    1
    1
    2
  • 13º

    logo CagliariCagliari

    4

    4
    1
    1
    2
  • 14º

    logo SpeziaSpezia

    4

    4
    1
    1
    2
  • 15º

    logo LazioLazio

    4

    4
    1
    1
    2
  • 16º

    logo BolognaBologna

    3

    2
    1
    0
    1
  • 17º

    logo UdineseUdinese

    3

    4
    1
    0
    3
  • 18º

    logo ParmaParmaR

    3

    4
    1
    0
    3
  • 19º

    logo CrotoneCrotoneR

    1

    4
    0
    1
    3
  • 20º

    logo TorinoTorinoR

    0

    3
    0
    0
    3
Back To Top