Gazzetta - Giacomelli e Nasca fermati da Rizzoli dopo Milan-Roma, non saranno designati nelle prossime giornate

Rassegna Stampa  
Gazzetta - Giacomelli e Nasca fermati da Rizzoli dopo Milan-Roma, non saranno designati nelle prossime giornate

Giacomelli fermato

Ultime notizie calcio - Due rigori sbagliati, errori evidenti di gestione e una partita nel pallone. Era difficilmente evitabile che il designatore degli arbitri di Serie A e B, Nicola Rizzoli, non prendesse provvedimenti nei confronti di Piero Giacomelli e Luigi Nasca, rispettivamente arbitro e Var lunedì sera nel posticipo tra Milan e Roma, conclusosi sul 3-3. Ne parla la Gazzetta dello Sport:

"Sbagli evidenti, troppo, quelli all’origine dei due rigori concessi - il primo alla Roma per il contrasto Pedro-Bennacer, in cui è il giallorosso a commettere fallo sull’avversario pestandogli il piede e il secondo al Milan per un fallo inesistente di Mancini su Calhanoglu. Errori del campo non corretti dal collega all’auricolare. Per questo entrambi non saranno designati nelle prossime giornate. Uno stop che si protrarrà almeno fino a dopo la pausa per la Nazionale e che, dopo la riunificazione tra arbitri di A e B, potrebbe vedere Giacomelli affrontare un rientro graduale in A più avanti a fine anno dopo qualche designazione in Serie B"

Ultimissime Notizie
I più letti
Classifica
  • #

    Squadra

    PT
    G
    V
    N
    P
  • logo MilanMilanCL

    20

    8
    6
    2
    0
  • logo SassuoloSassuoloCL

    18

    8
    5
    3
    0
  • logo RomaRomaCL

    17

    8
    5
    2
    1
  • logo JuventusJuventusCL

    16

    8
    4
    4
    0
  • logo InterInterEL

    15

    8
    4
    3
    1
  • logo NapoliNapoliEL

    14

    8
    5
    0
    3
  • logo AtalantaAtalanta

    14

    8
    4
    2
    2
  • logo LazioLazio

    14

    8
    4
    2
    2
  • logo VeronaVerona

    12

    8
    3
    3
    2
  • 10º

    logo SampdoriaSampdoria

    10

    8
    3
    1
    4
  • 11º

    logo CagliariCagliari

    10

    8
    3
    1
    4
  • 12º

    logo BolognaBologna

    9

    8
    3
    0
    5
  • 13º

    logo SpeziaSpezia

    9

    8
    2
    3
    3
  • 14º

    logo BeneventoBenevento

    9

    8
    3
    0
    5
  • 15º

    logo FiorentinaFiorentina

    8

    8
    2
    2
    4
  • 16º

    logo UdineseUdinese

    7

    8
    2
    1
    5
  • 17º

    logo ParmaParma

    6

    8
    1
    3
    4
  • 18º

    logo TorinoTorinoR

    5

    8
    1
    2
    5
  • 19º

    logo GenoaGenoaR

    5

    8
    1
    2
    5
  • 20º

    logo CrotoneCrotoneR

    2

    8
    0
    2
    6
Back To Top