Ancelotti in conferenza: "Siamo competitivi, vogliamo rendere felici i napoletani. I giocatori si stimolano da soli. Insigne? Può giocare ovunque. Chi è affaticato riposerà" [VIDEO]

Primo Piano fonte : dal nostro inviato: Leonardo Vivard
Carlo Ancelotti, allenatore Napoli, in conferenza stampaCarlo Ancelotti, allenatore Napoli, in conferenza stampa

Carlo Ancelotti presenta in conferenza stampa Stella Rossa - Napoli, match inaugurale di Champions League. Anche Koulibaly risponderà alle domande della stampa presente.

Stadion Rajko Mitic (Belgrado) - Gentili lettrici e lettori di CalcioNapoli24, benvenuti alla diretta video e testuale della conferenza stampa di Carlo Ancelotti, allenatore del Napoli, insieme a Kalidou Koulibaly. Allenatore e difensore azzurri presenteranno alla stampa il match di apertura della Champions League contro la Stella Rossa alle ore 18 dallo stadio Marakanà di Belgrado. 

  • Potrete seguire tutte le dichiarazioni live sia su CalcioNapoli24.it che in tv (canale 296 dtt Campania) o Facebook. 

"In questo tipo di partite non c'è molto da dire. I giocatori sono stimolati da soli, c'è solo da preoccuparsi da non avere una eccessiva preoccupazione. Bisogna avere coraggio e personalità, imporre il proprio gioco. Il fatto che ci sia il presidente De Laurentiis è positivo. Questa gara la sente tutta Napoli, cercheremo di fare il possibile per rendere felice la nostra gente"

Possibili tre quattro cambi?

"Non so, devo vedere chi ha giocato sabato. La partita è ravvicinata, sabato c'era umidità, qualcuno ha finito con i cambi. Valuterò in allenamento. Abbiamo bisogno di una squadra fresca. I ritmi saranno alti".  

"In questo momento prevale l'eccitazione, vogliamo iniziare questa competizione, è affascinante. Prevale tutto questo. E come normale che sia la preoccupazione di iniziarla bene. Mettere la per giocare al meglio"

Ancora Ancelotti: "Tutti hanno detto che è il girone più difficile per le squadre... C'è la Stella Rossa, tutti sanno quanto è difficile giocare qua, hanno fatto molto bene in campionato e hanno battuto il Salisburgo che ha fatto molto bene. Abbiamo rispetto di tutto questo"

Ricordi della partita da giocatore a Belgrado nella nebbia: "Allora la Stella Rossa aveva giocatori fantastici. E' stata una finale anticipata di quella coppa dei campioni, abbiamo avuto la fortuna della nebbia. Ma alla fine abbiamo meritato. Il ricordo è vivo anche di quel gol annullato" 

Sabato è nato il Napoli di Ancelotti? "Si parla molto di destrutturazione ed identità. Continuo a ripetere che il Napoli ha un patrimonio da non distruggere, cerco di dare qualche opportunità nuova in entrambe le fasi. Non voglio che la mia squadra abbia una sola identità, ma tante"

"Con il Real Madrid si capì che si poteva arrivare in fondo. Le aspettative non erano di vincerla con il Milan invece. La Champions è questa, non si può pensare troppo in la. Sono convinto che la squadra sia competitiva anche in Champions, c'è entusiasmo per giocarla al meglio"

E' il momento di Carlo Ancelotti: "Sono venuto due volta qua a Belgrado. Da giocatore partita difficilissima, mi ricordo l'episodio della nebbia. Poi nel 2006, tutte e due volte è andata bene. Se valesse 'non c'è due senza tre' staremmo apposto. Ma dobbiamo soffrire e lottare. Lo affrontiamo con entusiasmo. Siamo eccitati. Insigne? Può giocare dappertutto, è sevglio. l'importante che giochi così. Domani vediamo... Saranno valutati tutti. Chi non ha recuperato resta fuori" 

Stella Rossa-Napoli, Koulibaly in conferenza

Cifra tecnica della Stella Rossa? "A me non fa paura niente. Sappiamo sarà dura, lo stadio è caldo e la squadra è forte. Non possiamo scherzare con nulla. Dobbiamo cercare di vincere sapendo che è dura. La Champions è dura, daremo il massimo"

Come stai? "Sto bene, sono contento di essere qua, sono felice di essere a Napoli. Per me è un momento positivo della mia vita. Sapevamo fosse difficile iniziare una nuov a stagione. Abbiamo provato ad assimilare le cose del mister più velocemente possibile Ancelotti ci aiuta molto. Lo staff anche ci aiuta parecchio. Sono ottimista, stiamo assimilando tutto"

Ancora Koulibaly: "Quello dell'anno scorso riguarda il passato, soprattutto per l'aspetto mentale. Domani si comincia, fin da piccolo sognavo di giocare queste partite"

Come si arriva dopo la vittoria contro la Fiorentina? "Abbiamo fiducia in ciò che facciamo. Stiamo cambiando molte cose, c'è da lavorare ma siamo sulla strada giusta. La Champions è un'altra cosa. sconfitta brutta quella con la Sampdoria. Ma adesso pensiamo alla Stella Rossa, faremo di tutto per iniziare bene. Dobbiamo essere pronti a tutto, questo stadio è mitico"

"Forse per voi PSG e Liverpool sono avanti, ma dobbiamo metterci anche la Stella Rossa. Faremo di tutto per andare agli ottavi, questo è l'obiettivo. Il mister ce ne ha parlato molto"

Apre Koulibaly: "Dobbiamo cominciare bene questa competizione. La Stella Rossa è pericolosa, lo stadio sarà il dodicesimo uomo. Faremo di tutto per vincerla, vogliamo far bene. Sappiamo che è importante iniziare bene in Champions"

Stella Rossa, Milojevic in conferenza: "Non siamo qui per fare le comparse! Non abbiamo paura di nessuno: daremo battaglia".

Stella Rossa, Krsticic: "Marakanà più caldo del San Paolo, i tifosi ci daranno una mano"

Bosnia, Prosinecki a CN24: "Vincemmo la Champions, che squadra la mia Stella Rossa! Il Napoli domani può soffrire il Marakana. Su Rog...

VIDEO ALLEGATI
Ultimissime Notizie
Guarda la diretta su YouTube
I più letti
Classifica
  • #

    Squadra

    PT
    G
    V
    N
    P
  • logo JuventusJuventusCL

    0

    0
    0
    0
    0
  • logo NapoliNapoliCL

    0

    0
    0
    0
    0
  • logo AtalantaAtalantaCL

    0

    0
    0
    0
    0
  • logo InterInterCL

    0

    0
    0
    0
    0
  • logo MilanMilanEL

    0

    0
    0
    0
    0
  • logo RomaRomaEL

    0

    0
    0
    0
    0
  • logo TorinoTorino

    0

    0
    0
    0
    0
  • logo LazioLazio

    0

    0
    0
    0
    0
  • logo SampdoriaSampdoria

    0

    0
    0
    0
    0
  • 10º

    logo BolognaBologna

    0

    0
    0
    0
    0
  • 11º

    logo SassuoloSassuolo

    0

    0
    0
    0
    0
  • 12º

    logo UdineseUdinese

    0

    0
    0
    0
    0
  • 13º

    logo SpalSpal

    0

    0
    0
    0
    0
  • 14º

    logo ParmaParma

    0

    0
    0
    0
    0
  • 15º

    logo CagliariCagliari

    0

    0
    0
    0
    0
  • 16º

    logo FiorentinaFiorentina

    0

    0
    0
    0
    0
  • 17º

    logo GenoaGenoa

    0

    0
    0
    0
    0
  • 18º

    logo LecceLecceR

    0

    0
    0
    0
    0
  • 19º

    logo H.VeronaH.VeronaR

    0

    0
    0
    0
    0
  • 20º

    logo BresciaBresciaR

    0

    0
    0
    0
    0
Dapa Trasporti
Futura Soccer
Antonio Barbato - Consulente del Lavoro
Real Casarea
M.A.R.A.T. Football management
Back To Top
close icon

Ti potrebbe interessare

Icardi torna a postare su Instagram, tre scatti ancora in bianco e nero, ma con la maglia nerazzurra [FOTO]