Napoli-Sassuolo, le probabili formazioni: più Rafael che Andujar, possibilità per Jorginho. Rebus assoluto in attacco per Benitez. Di Francesco tra Sansone e Floro Flores

Primo Piano  
Napoli-Sassuolo, le probabili formazioni: più Rafael che Andujar, possibilità per Jorginho. Rebus assoluto in attacco per Benitez. Di Francesco tra Sansone e Floro Flores

di Fabio Cannavo (Twitter: @CannavoFabio)

NAPOLI - Azzurri reduci da una roboante vittoria in Europa League, ai danni del Trabzonspor, per quattro a zero. Stamattina la squadra di Benitez ha svolto rifinitura a Castelvolturno, in vista della gara di domani sera al San Paolo, contro il Sassuolo, alle 19.00. Mancherà Higuain per squalifica, il tecnico azzurro sta valutando a chi affidare il ruolo di centravanti. Grosso dubbio tra i pali, tra Andujar e Rafael, Benitez sembra intenzionato a schierare il brasiliano per non farlo sprofondare in una crisi mentale. Maggio si occuperà della fascia destra, mentre si rivede Strinic sulla sinistra, a discapito di Ghoulam. Nell'ottica del turn over, però, per questa volta, non dovrebbero rientrare Albiol e Koulibaly che occuperanno la zona centrale della retroguardia. David Lopez in mediana, al suo fianco c'è un ballottaggio tra Gargano e Jorginho. Hamsik dal 1' minuto nella sua solita posizione, ai suoi lati c'è bagarre. Anche Callejon dovrebbe riprendere la sua posizione naturale, quindi sulla sinistra si giocheranno una maglia Gabbiadini, de Guzman e Mertens. Zapata, molto probabilmente, sarà il terminale d'attacco. Se poi Benitez, dovesse scegliere Gabbiadini in avanti, allora sembra più ipotizzabile l'utilizzo di de Guzman sull'asse di sinistra. Ancora ai box i lungodegenti Insigne, Michu e Zuniga.

SASSUOLO - La sconfitta contro la Fiorentina ha smosso un po' l'ambiente in casa neroverde. Di Francesco, nonostante, l'ottimo momento dei suoi, non ha accettato il casalingo k.o. contro i viola della settimana scorsa ed ha voglia di rivalsa al San Paolo, campo dove l'anno scorso guadagnò un punto. Ancora indisponibili Vrsajiko e Peluso, oltre ai 'soliti' Pegolo e Terranova. Sassuolo orientato a schierare il 4-3-3, modulo che sta dando i risultati sperati alla squadra emiliana. Consigli tra i pali, linea a quattro difensiva composta da Gazzola, Paolo Cannavaro (ex di turno), Acerbi e Longhi. Rientra dal turno di squalifica l'algerino Taider che, quasi sicuramente, si riprenderà il posto da titolare a centrocampo, al fianco del capitano Magnanelli e uno tra Missiroli, Biondini e Brighi. Gli ultimi due in vantaggio sul primo. Il tridente dei 'talenti' del Sassuolo potrebbe non essere al completo, però, perchè Nicola Sansone, ieri, è tornato in gruppo dopo due giorni di differenziato. Se non dovesse farcela per domani sera, Di Francesco sembra voglia optare per l'altro ex Antonio Floro Flores che andrebbe a sistemarsi sulla sinistra del trio d'attacco. 

LE PROBABILI FORMAZIONI:

NAPOLI (4-2-3-1): Rafael (Andujar); Maggio, Albiol, Koulibaly, Strinic; David Lopez, Gargano (Jorginho); Callejon (Gabbiadini), Hamsik, de Guzman (Gabbiadini, Mertens); Duvan Zapata (Gabbiadini). A disposizione: Andujar (Rafael), Colombo, Britos, Henrique, Mesto, Ghoulam, Inler, Jorginho (Gargano), Gabbiadini (Callejon, Zapata), Mertens (de Guzman). All: Benitez.

SASSUOLO (4-3-3): Consigli; Gazzola, Cannavaro, Acerbi, Longhi; Taider (Brighi), Magnanelli, Missiroli (Biondini, Brighi); Berardi, Zaza, N. Sansone (Floro Flores). A disposizione: Pomini, Polito, Bianco, Antei, Chibsah, Biondini (Missiroli), Brighi (Taider), Lazarevic, Floccari, Floro Flores (N. Sansone). All: Di Francesco

RIPRODUZIONE RISERVATA

Ultimissime Notizie
I più letti
Classifica
  • #

    Squadra

    PT
    G
    V
    N
    P
  • logo MilanMilanCL

    43

    19
    13
    4
    2
  • logo InterInterCL

    41

    19
    12
    5
    2
  • logo RomaRomaCL

    37

    19
    11
    4
    4
  • logo JuventusJuventusCL

    36

    18
    10
    6
    2
  • logo AtalantaAtalantaEL

    36

    19
    10
    6
    3
  • logo NapoliNapoliEL

    34

    18
    11
    1
    6
  • logo LazioLazio

    34

    19
    10
    4
    5
  • logo VeronaVerona

    30

    19
    8
    6
    5
  • logo SassuoloSassuolo

    30

    19
    8
    6
    5
  • 10º

    logo SampdoriaSampdoria

    26

    19
    8
    2
    9
  • 11º

    logo BeneventoBenevento

    22

    19
    6
    4
    9
  • 12º

    logo FiorentinaFiorentina

    21

    19
    5
    6
    8
  • 13º

    logo BolognaBologna

    20

    19
    5
    5
    9
  • 14º

    logo UdineseUdinese

    18

    19
    4
    6
    9
  • 15º

    logo SpeziaSpezia

    18

    19
    4
    6
    9
  • 16º

    logo GenoaGenoa

    18

    19
    4
    6
    9
  • 17º

    logo TorinoTorino

    14

    19
    2
    8
    9
  • 18º

    logo CagliariCagliariR

    14

    19
    3
    5
    11
  • 19º

    logo ParmaParmaR

    13

    19
    2
    7
    10
  • 20º

    logo CrotoneCrotoneR

    12

    19
    3
    3
    13
Back To Top