Mario Rui

Napoli  
Mario RuiMario Rui

Mario Rui è un difensore del Napoli. La biografia, le caratteristiche tecniche e la carriera tra club e Nazionale portoghese

Mário Rui Silva Duarte è un difensore della SSC Napoli e della Nazionale portoghese.

Mario Rui, la biografia e curiosità

. Il calciatore portoghese è un difensore, di ruolo terzino del Napoli e della Nazionale portoghese.Alto 1,70 cm, pesa 67 kg. Sposato con Renata ha due bambini.

Dov'è nato Mario Rui?

Mario Rui è nato in Portogallo, a Sines.

Quanti anni ha Mario Rui?

Mario Rui ha 27 anni essendo nato il 27 maggio 1991.

Moglie Mario Rui?

La moglie di Mario Rui è Renata.

Figli Mario Rui?

Mario Rui e Renata hanno 2 figli.

Altezza Mario Rui?

Mario Rui è alto 1,67 m e pesa 68 kg.

Contratto Mario Rui?

Mario Rui ha un contratto fino al 2022 con il Napoli.

Stipendo Mario Rui, ecco quanto guadagna Mario Rui?

Mario Rui ha uno stipendio di 1,8 milioni di euro a stagione, ecco quanto guadagna e il suo ingaggio nel Napoli.

 Mario Rui Transfermarkt?

Mario Rui ha un valore Transfermarkt di 15 milioni di euro.

Clausola rescissoria Mario Rui?

Mario Rui non ha una clausola rescissoria nel suo contratto con il Napoli.

Numero maglia Mario Rui?

Mario Rui ha scelto la maglia numero 6 nel Napoli e numero 19 nel Portogallo.

Agente Mario Rui?

L'agente di Mario Rui è il procuratore Mario Giuffredi.

Mario Rui, le caratteristiche tecniche

Marui Rui è un terzino moderno, dotato di un’ottima tecnica di base. È un giocatore che sa essere brillante ed efficace in proiezione offensiva, senza disdegnare il gioco duro ma sempre corretto nei tanti ripiegamenti difensivi. Ha un piede educatissimo, tanto da andare a segno anche da calcio di punizione. E' bravo nella corsa, a compiere sovrapposizioni e ad effettuare diagonali difensive. Abituato ad agire in una difesa a 4, è abile anche nel ruolo di ala. Unico neo, l’esuberanza caratteriale che spesso l’ha portato sul taccuino dei cattivi. 

Mario Rui

Mario Rui: la carriera

  • Fatima 2010-2011: dopo aver trascorso le giovanili tra Sporting Lisbona, Valencia e Benfica, fa il suo debutto fra i professionisti con i portoghesi della Secunda Liga con il Fatima nel 2010, dove chiuderà la stagione con 25 presenze e una rete segnata.
  • Parma 2011: nell'estate 2011 viene ingaggiato dal Parma, che deciderà di girarlo subito in prestito.
  • Gubbio 2011-2012: viene quindi girato in prestito al Gubbio, dove avrà la possibilità di debuttare in Italia in Serie B il 10 settembre successivo in Gubbio-Reggina 1-3. Segna il suo primo gol proprio contro la stessa squadra contro cui aveva debuttato nella sfida di ritorno, e conclude la stagione con 31 presenze e 2 gol.
  • Spezia 2012-2013: dopo essere tornato in Emilia, il 28 giugno 2012 viene ceduto nuovamente in prestito, questa volta allo Spezia, squadra neopromossa in Serie B. Chiude la stagione con 23 presenze.
  • Empoli 2013-2016: nell'estate 2013, l'Empoli lo acquista con la formula della compartecipazione. L'estate successiva, nel giugno 2014, alla risoluzione della compartecipazione, il Parma non si presenta alle buste consentendo l'acquisto dell'intero cartellino del calciatore da parte della squadra toscana. Fa il suo esordio in Serie A il 31 agosto 2014 nella gara esterna contro l'Udinese, subentrando al posto del compagno Hysaj al minuto 21 del secondo tempo. Complessivamente con la maglia dell'Empoli mette insieme 101 presenze tra Sarri e Giampaolo.
  • Roma 2016-2017: l'8 luglio 2016 si trasferisce alla Roma con la formula del prestito oneroso da 3 milioni di euro più 1,5 di bonus e l'obbligo di riscatto al termine della stagione 2016-2017 da 6 milioni. Il 30 luglio 2016, durante un allenamento a Boston, si lesiona il legamento crociato anteriore del ginocchio sinistro. Esordisce in maglia giallorossa il 19 gennaio 2017 negli ottavi di Coppa Italia vinti 4 a 0 contro la Sampdoria. Dopo solo 9 presenze complessive, anche a causa dell'esplosione del collega di reparto Emerson Palmieri oltre che dell'infortunio, viene riscattato completamente dalla società giallorossa.

Mario Rui al Napoli

Napoli 2013-oggi: il 13 luglio si trasferisce al Napoli in prestito con obbligo di riscatto dalla Roma, dove ritrova mister Sarri. Esordisce in maglia azzurra il 1º ottobre seguente nella vittoria per 3-0 sul Cagliari subentrando all'85º a Ghoulam. Fa il suo esordio in Champions League il 21 novembre nella quinta giornata del girone, subentrando a Piotr ZieliÅski e contribuendo alla vittoria per 3-0 del Napoli sugli ucraini dello Shakhtar DonetskSegna il suo primo goal in Serie A (tornando al goal dopo 6 anni) il 10 febbraio 2018 nella vittoria per 4-1 contro la Lazio. Il 26 febbraio si ripete segnando su punizione il goal del definitivo 5-0 al 91º minuto in casa del Cagliari.

Nella stagione 2018-2019, Mario Rui riesce ad ottenere la fiducia del nuovo allenatore Carlo Ancelotti. Complice anche un lento e graduale recupero di Ghoulam, il terzino portoghese viene più volte schierato dal tecnico azzurro. Resta titolare a discapito di Ghoulam anche nella stagione 2019/20.

Mario Rui in nazionale

Ha fatto tutta la trafila delle nazionali giovanili del Portogallo, giocando per l'Under-17 (5 presenze), l'Under-19 (17 presenze), l'Under-20 (17 presenze e 1 gol complessivamente) con cui ha partecipato al Mondiale Under-20 e per l'Under-21 (3 presenze). Con l'Under-20 al Mondiale Under-20 nel2011 ha giocato 5 partite e segnato un gol, arrivando fino alla finale poi persa 3-2 contro il Brasile. Il 19 agosto 2017 viene convocato per la prima volta in Nazionale maggiore in vista delle gare di qualificazione al Mondiale 2018 contro Fær Øer e Ungheria, in programma rispettivamente il 31 agosto e il 3 settembre. Debutta in una amichevole contro i Paesi Bassi nella quale il Portogallo viene sconfitto 0-3. Viste le sue ottime prestazioni con il Napoli viene incluso nella lista dei 23 convocati per il Mondiale 2018.

STAGIONESQUADRANAZIONESERIEPRESENZERETIPRESENZE COPPA ITALIARETIPRESENZE CHAMPIONS LEAGUE - EUROPA LEAGUERETI
2019/2020NAPOLIITALIA    A        4   0        0   0         2   0
2018/2019NAPOLIITALIA    A       20   1        1   0        13   0
2017/2018NAPOLIITALIA    A       25   2        1   0         3   0
2016/2017ROMAITALIA    A        5   0        2   0         2   0
2015/2016EMPOLIITALIA    A       36   0        1   0         0   0
2014/2015EMPOLIITALIA    A       34   0        3   0         0   0
2013/2014EMPOLIITALIA    B       26   0        1   0         0   0
2012/2013SPEZIAITALIA    B       23   0        1   0         0   0
2011/2012GUBBIOITALIA    B       31   2        1   0         0   0
2010/2011FATIMAPORTOGALLO   SL       25   1        0   0         0   0
FOTO ALLEGATE
  • Mario Rui e Lorenzo Insigne
  • Mario Rui in Sampdoria-Napoli
  • Mario Rui
  • Mario Rui al San Paolo
  • Mario Rui in Lazio-Napoli
  • Mario Rui in Lazio-Napoli
  • Mario Rui in Liverpool-Napoli
Ultimissime Notizie
I più letti
Classifica
  • #

    Squadra

    PT
    G
    V
    N
    P
  • logo JuventusJuventusCL

    19

    7
    6
    1
    0
  • logo InterInterCL

    18

    7
    6
    0
    1
  • logo AtalantaAtalantaCL

    16

    7
    5
    1
    1
  • logo NapoliNapoliCL

    13

    7
    4
    1
    2
  • logo RomaRomaEL

    12

    7
    3
    3
    1
  • logo LazioLazioEL

    11

    7
    3
    2
    2
  • logo CagliariCagliari

    11

    7
    3
    2
    2
  • logo FiorentinaFiorentina

    11

    7
    3
    2
    2
  • logo TorinoTorino

    10

    7
    3
    1
    3
  • 10º

    logo VeronaVerona

    9

    7
    2
    3
    2
  • 11º

    logo BolognaBologna

    9

    7
    2
    3
    2
  • 12º

    logo ParmaParma

    9

    7
    3
    0
    4
  • 13º

    logo MilanMilan

    9

    7
    3
    0
    4
  • 14º

    logo UdineseUdinese

    7

    7
    2
    1
    4
  • 15º

    logo SassuoloSassuolo

    6

    6
    2
    0
    4
  • 16º

    logo BresciaBrescia

    6

    6
    2
    0
    4
  • 17º

    logo SpalSpal

    6

    7
    2
    0
    5
  • 18º

    logo LecceLecceR

    6

    7
    2
    0
    5
  • 19º

    logo GenoaGenoaR

    5

    7
    1
    2
    4
  • 20º

    logo SampdoriaSampdoriaR

    3

    7
    1
    0
    6
Dapa Trasporti
Futura Soccer
Antonio Barbato - Consulente del Lavoro
Real Casarea
M.A.R.A.T. Football management
Back To Top
close icon

Ti potrebbe interessare

Ancelotti: "Dichiarazioni ADL dal cuore, anche se forti. Insigne? Attimo di sbandamento. Chi mette le proprie qualità al servizio della squadra è un campione, altrimenti..."