Dries Mertens

Napoli  
Dries MertensDries Mertens

Dries Mertens è un attaccante del Napoli. Ciro è il suo soprannome, tutte le statistiche, presenze e gol del calciatore azzurro. Il valore Transfermarkt, il contratto, la clausola rescissoria, lo stipendio, la biografia e la carriera con presenze e gol dell'attaccante belga  

Dries Mertens è un attaccante della SSC Napoli e della Nazionale belga.


Mertens, la biografia e le curiosità

  • Dov'è nato Mertens

E' nato in Belgio, a Lovanio

  • Quanti anni ha Mertens

Mertens ha 31 anni, essendo nato il 6 maggio 1987.

  • Padre Mertens

Il padre di Mertens si chiama Herman

  • Madre Mertens

La madre di Mertens si chiama Marijke.

  • Sorella Mertens

La sorella di Mertens si chiama Lina.

  • Fratello Mertens

Il fratello di Mertens si chiama Jeroen.

  • Moglie Mertens

Kat Kerkhofs è la moglie di Dries Mertens.

  • Soprannome Mertens

Il soprannome di Dries Mertens è 'Ciro'.

  • Altezza Mertens

Mertens è alto solo 1,69m per circa 60 kg.

  • Contratto Mertens

Mertens ha un contratto con il Napoli fino al 2020.

  • Stipendo Mertens, ecco quanto guadagna Mertens

Lo stipendio di Dries Mertens è di circa 3,5 milioni di euro a stagione, è questo il suo ingaggio.

Il valore Transfermarkt di Dries Mertens è di crica 30 milioni di euro.

  • Clausola rescissoria Mertens

La clausola rescissoria di Dries Mertens è di 28 milioni di euro ed è valida soltanto per l'esterno.

  • Numero maglia Mertens

Mertens indossa la maglia numero 14 sia con il Napoli che con il Belgio.

  • Agente Mertens

L'agenzia che si occupa di Dries Mertens è la Stirr Associates.

Mertens le caratteristiche tecniche

Le caratteristiche di Dries Mertens ne fanno un calciatore molto agile, dotato anche di una grande tecnica. Mertens è forte nel dribbling e nel tiro da fuori. Di piede destro, Mertens ha iniziato a giocare come esterno d'attacco, ma Sarri al Napoli lo ha trasformato in un validissimo centravanti. Il suo carattere si è ambientato alla perfezione qui a Napoli, tant'è che i tifosi partenopei lo hanno ribattezzato "Ciro". 

Ha conosciuto lo sport giovanissimo. Suo padre, infatti, è stato più volte campione nazionale in Belgio in ginnastica e corpo libero. E' per questo, forse, che a soli 9 anni Mertens gioca già a calcio ed entra a far parte del club professionistico della sua città, l'Oud-Heverlee Leuven, dove ci resta fino all'età di 11, finché non viene notato dal prestigioso club dell'Anderlecht che lo tessera giovanissimo in Primavera. A soli 16 anni cambia ancora squadra, passando al Gent, che ben presto gli offrirà l'occasione di esordire nel calcio che conta.

Mertens, la carriera

  • Eendracht Aalst, 2005-2006: ad appena 18 anni Mertens viene mandato in prestito nella Serie B olandese, all'Eendracht Aalst. E' la sua occasione per farsi notare: pur ottenendo soltanto 14 presenze, Dries è subito decisivo e mette a segno 4 reti, dimostrando di avere già un gran fiuto per il gol.
  • AGOVV, 2006-2009: il grande impatto di Mertens spinge il Gent a credere ancora in lui, così viene mandato in prestito in Olanda, all'AGOVV Apeldoorn. L'anno successivo gli olandesi non si fanno sfuggire l'occasione di riscattare Mertens, che divene così ufficialmente un calciatore del club. Al termine della sua esperienza, il tabellino è entusiasmante: ben 108 presenze e 30 gol, numeri impressionanti per un calciatore ancora utilizzato nel ruolo di ala sinistra, spazio che utilizza spesso per rientrare e calciare da fuori con il destro.
  • Utrecht, 2009-2011: è la sua prima grande esperienza. Mertens passa all'Utrecht, in Eredivisie, dove ha la possibilità di mettersi in mostra anche in Europa League: è proprio in quell'occasione che conosce Napoli. Nella stagione 2010-2011, Napoli e Utrecht si affrontano in Europa, e Mertens brilla, mettendo a segno anche 2 assist nel 3-3 del 12 dicembre. Terminerà la sua esperienza all'Utrecht con 65 presenze e 16 gol.
  • PSV Eindhoven, 2011-2013: Mertens è ormai una star in Olanda e nell'estate del 2011 passa al PSV, uno dei club più prestigiosi del campionato olandese. Viene pagato 13 milioni di euro, cifra ampiamente ripagata dai 37 gol che segna in soli due anni in sole 62 presenze. L'esperienza al PSV lo consacrerà definitivamente come uno dei migliori prospetti del calcio nordico, che proprio in quegli anni inizia a sfornare decine di talenti, gli stessi che andranno poi a comporre l'attuale Nazionale del Belgio, di cui Mertens è divenunto titolare inamovibile. Con la maglia del PSV, Mertens vince anche la Coppa Olandese e la Supercoppa.

Mertens al Napoli

  • Napoli, 2013-oggi: Dries Mertens viene acquistato dal Napoli il 24 giugno 2013 per circa 9,5 milioni di euro. In cinque stagioni al Napoli, Mertens è stato quasi sempre titolare inamovibile. Dopo essersi conteso il ruolo di ala sinistra, in competizione con Lorenzo Insigne, viene spostato nel ruolo di centravanti da Maurizio Sarri, per sopperire all'infortunio di Arek Milik. Il cambio di ruolo rappresenterà una svolta nella sua carriera. Dal 2013 al 2018, Mertens ha totalizzato al Napoli 233 presenze, di cui 68 in Serie A, 15 in Coppa Italia, 47 tra Champions League ed Europa League e 1 in Supercoppa italiana. In totale, ha realizzato 90 gol al Napoli, di cui 68 in campionato, 5 in Coppa Italia e 17 in Europa. Nel 2014 conquista Coppa Italia e Supercoppa italiana.
  • Tanti gol, ma anche gol bellissimi, come quelli segnati al Torino, alla Roma o alla Lazio. Gol che hanno contribuito a fare di Mertens uno dei calciatori più apprezzati dai tifosi napoletani, grazie anche al profondo legame instaurato dal belga con la città partenopea. Nella stagione 2018/2019 mette a segno la rete che completa la rimonta contro il Milan per 3-2 al San Paolo, mentre il 24 ottobre firma l'1-2 momentaneo del Napoli a Parigi contro il Psg, soltanto una magia di Di Maria al 92' salva i parigini dalla sconfitta con il match che termina 2-2. Il suo ingresso in campo contro la Roma è stato decisivo, suo il gol del pareggio al minuto 89. Ha firmato la sua prima tripletta stagionale nella gara contro l'Empoli.
STAGIONE SQUADRA NAZIONE SERIE PRESENZE RETI PRESENZE COPPA NAZIONALE (COPPA ITALIA) RETI PRESENZE CHAMPIONS LEAGUE ED EUROPA LEAGUE RETI
2018/2019 NAPOLI ITALIA     A        18    8          0    0          6    3
2017/2018 NAPOLI ITALIA     A        38   18          2    1          9    3
2016/2017 NAPOLI ITALIA     A        35   28          3    1          8    5
2015/2016 NAPOLI ITALIA     A        33    5          2    1          5    5
2014/2015 NAPOLI ITALIA     A        31    6          5    0         15    4
2013/2014 NAPOLI ITALIA     A        33   11          4    2         10    0
2012/2013 PSV BELGIO     E        29   16          3    1          6    1
2011/2012 PSV BELGIO     E        33   21          5    3         11    3
2010/2011 UTRECHT BELGIO     E        31   10          4    1         12    3
2009/2010 UTRECHT BELGIO     E        34    6          1    0          0    0
2008/2009 AGOVV BELGIO    ED        35   13          2    1          0    0
2007/2008 AGOVV BELGIO    ED        38   15          0    0          0    0
2006/2007 AGOVV BELGIO    ED        35    2          1    0          0    0
2005/2006

Eendracht Aalstats

BELGIO   DK        14    4          0    0          0    0

VIDEO ALLEGATI
Ultimissime Notizie
I più letti
Classifica
  • #

    Squadra

    PT
    G
    V
    N
    P
  • logo JuventusJuventusCL

    66

    24
    21
    3
    0
  • logo NapoliNapoliCL

    53

    24
    16
    5
    3
  • logo InterInterCL

    46

    24
    14
    4
    6
  • logo MilanMilanCL

    42

    24
    11
    9
    4
  • logo RomaRomaEL

    41

    24
    11
    8
    5
  • logo AtalantaAtalantaEL

    38

    24
    11
    5
    8
  • logo LazioLazio

    38

    24
    11
    5
    8
  • logo FiorentinaFiorentina

    35

    24
    8
    11
    5
  • logo TorinoTorino

    35

    24
    8
    11
    5
  • 10º

    logo SampdoriaSampdoria

    33

    24
    9
    6
    9
  • 11º

    logo SassuoloSassuolo

    30

    24
    7
    9
    8
  • 12º

    logo ParmaParma

    29

    24
    8
    5
    11
  • 13º

    logo GenoaGenoa

    28

    24
    7
    7
    10
  • 14º

    logo CagliariCagliari

    24

    24
    5
    9
    10
  • 15º

    logo UdineseUdinese

    22

    24
    5
    7
    12
  • 16º

    logo SpalSpal

    22

    24
    5
    7
    12
  • 17º

    logo EmpoliEmpoli

    21

    24
    5
    6
    13
  • 18º

    logo BolognaBolognaR

    18

    24
    3
    9
    12
  • 19º

    logo FrosinoneFrosinoneR

    16

    24
    3
    7
    14
  • 20º

    logo ChievoChievoR

    9

    24
    1
    9
    14
Dapa Trasporti
Futura Soccer
Antonio Barbato - Consulente del Lavoro
Real Casarea
Back To Top
close icon

Ti potrebbe interessare

Stile Juve, Cr7 fa lo sbruffone in mixed zone: "Io ho 5 Champions, l'Atletico zero" [VIDEO]