Juventus-Napoli, le pagelle: Ghoulam da buttare, Callejon ai limiti della maleducazione! Hamsik sacrificato, Giaccherini avulso

Le Pagelle  
Juventus-Napoli, le pagelle: Ghoulam <i>da buttare</i>, Callejon ai limiti della <i>maleducazione</i>! Hamsik <i>sacrificato</i>, Giaccherini <i>avulso</i>

Reina 6 - Sicuro, ad una mano, in presa bassa su Mandzukic (che poi spingerà sul finire del primo tempo, dopo esser stato abbattuto da Alex Sandro). Sulla fucilata di Bonucci può fare pochissimo, meglio quando rinvia in corsa sempre sul croato. Poi il Pipita lo buca e tanti saluti.

Hysaj 6 - Difensivamente dal suo lato c'è Alex Sandro, perciò rimane molto bloccato sulla fascia escludendo qualche folata qua e là. Discreto, sufficiente e niente più.

Koulibaly 6 - Davanti a lui ritrova il suo ex compagno Gonzalo, che al 24' lo brucia sul tempo, ma riesce a chiudere su molti altri palloni. Su uno di questi, in area di rigore, Ghoulam gli sbuca alle spalle e serve Higuain.

Chiriches 6 - Il salvataggio su Higuain è miracoloso, a maggior ragione mettendo una pezza sulla mancata marcatura di Koulibaly. Per il resto è sempre attento, un eventuale contrasto del tiro di Higuain avrebbe reso la prestazione molto buona.

Ghoulam 4 - Inizia con Lichsteiner, continua con Cuadrado sulla sua fascia: non si vede tantissimo, soprattutto nel primo tempo. Poi nel giro di due episodi influisce considerevolmente sul match: liscia un pallone clamoroso e serve un indesiderato assist a Bonucci, poi vuole opporsi all'inserimento di Khedira - nell'azione del 2-1 - e...serve un assist ad Higuain. Il Pipita, però, veste l'altra maglia... La scivolata con la quale cerca di atterrare Cuadrado, che lo lascia lì, è l'emblema di una partita da buttare.

Allan 6 - Nella sua zona di campo agisce Pjanic, aggredito più volte in compagnia di Diawara. Fa ammonire Chiellini, svolge bene il suo lavoro di interdizione (3 palloni recuperati nel primo tempo): poi perde Higuain ed il Pipita rende amarissimo il suo errore. (Dal 76' Zielinski 5,5 - Dentro per dare una scossa, che non arriva)

Diawara 6,5 - Preferito a Jorginho per via della maggiore fisicità di cui può disporre, recupera un grande numero di palloni (da uno di questi arriva il tiro di Allan nel primo tempo). Sbaglia poco: due passaggi nei primi quarantacinque minuti, sei in tutto il match con 76 su 82.

Hamsik 5 - Chiamato a dare una mano in fase di costruzione del gioco vista l'assenza di Jorginho, però non è che svolga al massimo il suo compito: non gestisce benissimo un pallone in avvio di ripresa in superiorità numerica, il sacrificio tattico viene pagato eccome. (Dall'82' El Kaddouri SV)

Callejon 6,5 - Va in gol ma è in netto fuorigioco, è decisamente più pericoloso verso la metà del primo tempo. E' molesto per la difesa della Juventus, al limite del maleducato quando non avverte del taglio che vale il pareggio. Molto importante anche in fase di copertura. 

Mertens 5,5 - Cerca di sfruttare la sua velocità contro la più statica difesa bianconera, e si guadagna l'ammonizione di Alex Sandro. In alcune occasioni forse affretta un po' troppo il gioco, in avvio di ripresa innesca una buona chance ma poteva fare di più. Sfiora il palo di sinistro.

Insigne 6 - All'11' difficile capire cosa voglia fare con quel tocco di tacco, peccato. Sbaglia al 23' quando non punta l'avversario e preferisce alzare il pallone, poi si fa anche ammonire. La giocata però è sempre nei suoi piedi, e arriva puntuale con l'assist: 80% di passaggi realizzati nella trequarti offensiva. Al momento della sostituzione non era molto contento, non voleva uscire. (Dal 61' Giaccherini 5 - Dentro per dare quantità e qualità col punteggio di 1-1? Niente di tutto questo, sembrava avulso).

Sarri 6 - Punta su Diawara per avere maggiore fisicità in mezzo al campo, e su un po' di pressing molto alto sui portatori di palla bianconeri: la squadra mantiene un buon possesso nel primo tempo (48% con 196 passaggi completati, 21 in meno della Juventus) nonostante paghi un vistoso gap fisico. Purtroppo non arriva l'episodio a favore, la giocata che potrebbe sbloccare il match: quando arriva, è a favore della Juventus e vale il gol dell'1-0. La squadra corre per qualche minuto il rischio di accusare un po', ma reagisce subito trovando il pareggio. Il match fila via liscio, gli azzurri sono messi bene in campo ma sono sempre gli episodi a condannarli: Allan non segue Higuain, Hysaj e Chiriches restano a guardare (ma potevan fare poco), Ghoulam non si oppone a Khedira. Ed Higuain lo fa incazzare un altro po'. I suoi però sono da apprezzare perchè non mollano nonostante il contraccolpo. Tuttavia la sostituzione Insigne-Giaccherini lascia un po' interdetti: meriterebbe un voto in meno solo per questo, ma adesso sotto con Besiktas e Lazio. Il match è finito praticamente in parità: possesso palla 51%-49%, passaggi completati 445-432.

RIPRODUZIONE RISERVATA

Ultimissime Notizie
I più letti
  • #1

  • #2

  • #3

  • #4

  • #5

Classifica
  • #

    Squadra

    PT
    G
    V
    N
    P
  • logo JuventusJuventusCL

    19

    7
    6
    1
    0
  • logo InterInterCL

    18

    7
    6
    0
    1
  • logo AtalantaAtalantaCL

    16

    7
    5
    1
    1
  • logo NapoliNapoliCL

    13

    7
    4
    1
    2
  • logo RomaRomaEL

    12

    7
    3
    3
    1
  • logo LazioLazioEL

    11

    7
    3
    2
    2
  • logo CagliariCagliari

    11

    7
    3
    2
    2
  • logo FiorentinaFiorentina

    11

    7
    3
    2
    2
  • logo TorinoTorino

    10

    7
    3
    1
    3
  • 10º

    logo VeronaVerona

    9

    7
    2
    3
    2
  • 11º

    logo BolognaBologna

    9

    7
    2
    3
    2
  • 12º

    logo ParmaParma

    9

    7
    3
    0
    4
  • 13º

    logo MilanMilan

    9

    7
    3
    0
    4
  • 14º

    logo UdineseUdinese

    7

    7
    2
    1
    4
  • 15º

    logo SassuoloSassuolo

    6

    6
    2
    0
    4
  • 16º

    logo BresciaBrescia

    6

    6
    2
    0
    4
  • 17º

    logo SpalSpal

    6

    7
    2
    0
    5
  • 18º

    logo LecceLecceR

    6

    7
    2
    0
    5
  • 19º

    logo GenoaGenoaR

    5

    7
    1
    2
    4
  • 20º

    logo SampdoriaSampdoriaR

    3

    7
    1
    0
    6
Dapa Trasporti
Futura Soccer
Antonio Barbato - Consulente del Lavoro
Real Casarea
M.A.R.A.T. Football management
Back To Top
close icon

Ti potrebbe interessare