Sconcerti: "A Napoli brutto clima, sarà dura andare avanti per Spalletti"

Le Interviste  
Sconcerti Napoli SpallettiSconcerti Napoli Spalletti

Il parere di Mario Sconcerti sul momento che vive il Napoli di De Laurentiis dopo le contestazioni e lo sfogo di Luciano Spalletti in conferenza stampa

Notizie Napoli calcio. Mario Sconcerti ha parlato della situazione in casa Napoli dopo le parole di Luciano Spalletti in conferenza prima di Napoli-Genoa

Mario Sconcerti

Napoli-Spalletti, intervista Sconcerti

Sconcerti, ai microfoni di Tmw Radio, ha analizzato il momento che vive il club di De Laurentiis:

Un commento sulle parole di Spalletti e sulla situazione Napoli? 
"E’ un brutto clima ed è una brutta storia. E’ uno Spalletti che adesso ha voglia di rivincita e voglia di discussione. Io non so quanto la stampa rappresenti Napoli in questo momento, se lo fa anche in piccola parte è una situazione poco vivibile. Non sarà facile andare avanti in questa situazione. Bisogna vedere quanto rappresenta la città la stampa, è molto strano comunque che la stampa non sia in linea con la città. Questa voglia di discussione è molto forte. Mi dispiace perchè io pensavo che fosse diciamo un male curabile ma se è così la situazione è davvero difficile anche perchè per tre mesi non ci saranno partite, perciò non ci sono risultati per cancellare le polemiche. Non parlerei troppo e solamente di stampa perché questa interpreta le voci e la situazione che sente. Quando due categorie che lavorano tutti i giorni insieme arrivano a questo punto significano che non si rispettano più". 

Per la situazione Napoli pensi che un presidente possa pensare a una soluzione drastica?
"Allora non credo che De Laurentiis possa mandare via Spalletti perché non va d’accordo con la stampa. La cosa che mi fa pensare è che se si è arrivati a questo punto diciamo che tutto ciò è stato favorito da tutto l’ambiente. Mi sembra che sia una situazione molto aperta, che comunque è una novità importante, bisognerebbe capire che comunque a vincere è una sola e non devono cambiare tutte le altre allenatore. Bisogna capire fino a dove il presidente abbia voluto arrivare a questo clima e quanto questo gli sia sfuggito male. A Napoli oramai si sa comanda una sola persona ed è il presidente. Va detto anche che se De Laurentiis parte all’attacco come è partito ha una soluzione". 

CalcioNapoli24.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google, se vuoi essere sempre aggiornato sulle ultime notizie seguici su Google News
Ultimissime Notizie
Classifica
  • #

    Squadra

    PT
    G
    V
    N
    P
  • logo MilanMilanCL

    86

    38
    26
    8
    4
  • logo InterInterCL

    84

    38
    25
    9
    4
  • logo NapoliNapoliCL

    79

    38
    24
    7
    7
  • logo JuventusJuventusCL

    70

    38
    20
    10
    8
  • logo LazioLazioEL

    64

    38
    18
    10
    10
  • logo RomaRomaECL

    63

    38
    18
    9
    11
  • logo FiorentinaFiorentina

    62

    38
    19
    5
    14
  • logo AtalantaAtalanta

    59

    38
    16
    11
    11
  • logo VeronaVerona

    53

    38
    14
    11
    13
  • 10º

    logo TorinoTorino

    50

    38
    13
    11
    14
  • 11º

    logo SassuoloSassuolo

    50

    38
    13
    11
    14
  • 12º

    logo UdineseUdinese

    47

    38
    11
    14
    13
  • 13º

    logo BolognaBologna

    46

    38
    12
    10
    16
  • 14º

    logo EmpoliEmpoli

    41

    38
    10
    11
    17
  • 15º

    logo SampdoriaSampdoria

    36

    38
    10
    6
    22
  • 16º

    logo SpeziaSpezia

    36

    38
    10
    6
    22
  • 17º

    logo SalernitanaSalernitana

    31

    38
    7
    10
    21
  • 18º

    logo CagliariCagliariR

    30

    38
    6
    12
    20
  • 19º

    logo GenoaGenoaR

    28

    38
    4
    16
    18
  • 20º

    logo VeneziaVeneziaR

    27

    38
    6
    9
    23
Back To Top