Pavarese: "Rigore non concesso al Napoli, la colpa l'ho attribuito a Mazzarri: doveva fare come Mou"

Le Interviste  
Pavarese: Rigore non concesso al Napoli, la colpa l'ho attribuito a Mazzarri: doveva fare come Mou

A Radio Crc nel corso della trasmissione “Si Gonfia la Rete” di Raffaele Auriemma è intervenuto Luigi Pavarese, dirigente sportivo ed ex direttore sportivo del Napoli

“Mazzarri ha trasferito alla squadra fiducia riportando la chiesa al centro del villaggio, nel senso che ha rimesso ogni giocatore al proprio posto. Nella gara con l’Inter gli errori arbitrali hanno inciso, ma anche nella gara col Real Madrid hanno inciso. Il rigore dato alla Roma è sovrapponibile a quello non concesso al Napoli, ma la colpa l’ho attribuita a Mazzarri perché doveva fare come Mourinho. Il Napoli è cresciuto molto grazie agli investimenti e alle intuizioni del presidente. E’ cresciuto ed ha acquisito rispetto anche a livello europeo. Spalletti e Giuntoli hanno chiesto di andare via ed hanno ottenuto il placet del presidente. De Laurentiis fidandosi delle sue doti intuitive ha scelto Garcia, ma è il primo allenatore che sbaglia. Lasciare andare via elementi dello staff tecnico mi ha sorpreso anche perché quando arrivò Spalletti, pretese che alcuni elementi dello staff di Sarri restassero per dare continuità. L’obiettivo di questa stagione deve essere la qualificazione alla Champions, ma pensiamo a partita dopo partita perché c’è in ballo anche il passaggio del turno della Champions”

CalcioNapoli24.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google, se vuoi essere sempre aggiornato sulle ultime notizie seguici su Google News
Ultimissime Notizie
Classifica
  • #

    Squadra

    PT
    G
    V
    N
    P
  • logo InterInterCL

    60

    23
    19
    3
    1
  • logo JuventusJuventusCL

    53

    23
    16
    5
    2
  • logo MilanMilanCL

    52

    24
    16
    4
    4
  • logo AtalantaAtalantaCL

    42

    23
    13
    3
    7
  • logo BolognaBolognaEL

    39

    23
    10
    9
    4
  • logo RomaRomaECL

    38

    24
    11
    5
    8
  • logo FiorentinaFiorentina

    37

    23
    11
    4
    8
  • logo LazioLazio

    37

    23
    11
    4
    8
  • logo NapoliNapoli

    35

    23
    10
    5
    8
  • 10º

    logo TorinoTorino

    33

    23
    8
    9
    6
  • 11º

    logo MonzaMonza

    30

    24
    7
    9
    8
  • 12º

    logo GenoaGenoa

    29

    24
    7
    8
    9
  • 13º

    logo LecceLecce

    24

    24
    5
    9
    10
  • 14º

    logo FrosinoneFrosinone

    23

    24
    6
    5
    13
  • 15º

    logo EmpoliEmpoli

    21

    24
    5
    6
    13
  • 16º

    logo SassuoloSassuolo

    20

    23
    5
    5
    13
  • 17º

    logo UdineseUdinese

    19

    23
    2
    13
    8
  • 18º

    logo VeronaVeronaR

    19

    24
    4
    7
    13
  • 19º

    logo CagliariCagliariR

    18

    24
    4
    6
    14
  • 20º

    logo SalernitanaSalernitanaR

    13

    24
    2
    7
    15
Back To Top