Gianni Di Marzio a CN24: "Ieri l’assenza di Osimhen ha pesato molto sulle caratteristiche del 4-2-3-1! 10 giocatori su 11 non erano in giornata"

Le Interviste  
Gianni Di Marzio a CN24: Ieri l’assenza di Osimhen ha pesato molto sulle caratteristiche del 4-2-3-1! 10 giocatori su 11 non erano in giornata

L’ex allenatore del Napoli Gianni Di Marzio è intervenuto in diretta ai nostri microfoni durante ‘Calcio Napoli 24 Live’ trasmissione in onda su CalcioNapoli24 TV (296 Digitale Terrestre) per parlare delle ultime notizie sul Napoli. Ecco quanto evidenziato da CN24:

“Gattuso fa da parafulmine? Conosce spogliatoio e giocatori, avrà avuto i suoi motivi per fare certe dichiarazioni e a caldo si dicono tante cose. Il 4-2-3-1 stenta? Con la squadra al completo i risultati sono arrivati, a livello difensivo ha preso pochi gol e ne ha segnati tanti.

Ieri l’assenza di Osimhen ha pesato molto sulle caratteristiche del 4-2-3-1 che prevede una punta contropiedista che apra gli spazi e faccia pressing: Mertens si era abituato a giocare qualche metro più indietro, il Milan è stato nettamente superiore e già dai primi minuti giocava con disinvoltura e non è un caso che sia primo.

Il Napoli ci ha messo del suo, diversi giocatori non erano in giornata e magari qualcuno era fuori ruolo: non ha giocato bene, è stata una giornataccia. Ora ci sarà la Roma, ci sarà da rimboccarsi le maniche e tornare al Napoli di qualche settimana fa.

La costruzione dal basso non è fluida? Il Napoli non ha giocato molto, obiettivamente è una squadra che gioca un calcio moderno: il Milan ha evidenziato i limiti della squadra, dieci undicesimi tra gli azzurri non erano in giocata. Fabian non è rapidissimo, nel terzetto davanti qualche giocatore non era nel suo ruolo ed è stato facile per Kessié avere la meglio. Il Milan ha dimostrato di essere forte, altroché.

Di Lorenzo in difficoltà? Si è trovato sotto la ribalta, magari è un po’ frastornato. Ha fatto la gavetta, ha avuto ciò che si meritava ed è arrivato in Serie A. Ieri dal suo lato c’era Theo che la fascia se la mangiava, chi l’avrebbe dovuto marcare? Sapevamo avrebbe spinto molto, è stata l’arma in più”

Ultimissime Notizie
I più letti
Classifica
  • #

    Squadra

    PT
    G
    V
    N
    P
  • logo MilanMilanCL

    43

    18
    13
    4
    1
  • logo InterInterCL

    40

    18
    12
    4
    2
  • logo NapoliNapoliCL

    34

    17
    11
    1
    5
  • logo RomaRomaCL

    34

    18
    10
    4
    4
  • logo JuventusJuventusEL

    33

    17
    9
    6
    2
  • logo AtalantaAtalantaEL

    32

    17
    9
    5
    3
  • logo LazioLazio

    31

    18
    9
    4
    5
  • logo SassuoloSassuolo

    30

    18
    8
    6
    4
  • logo VeronaVerona

    27

    18
    7
    6
    5
  • 10º

    logo SampdoriaSampdoria

    23

    18
    7
    2
    9
  • 11º

    logo BeneventoBenevento

    21

    18
    6
    3
    9
  • 12º

    logo BolognaBologna

    20

    18
    5
    5
    8
  • 13º

    logo SpeziaSpezia

    18

    18
    4
    6
    8
  • 14º

    logo FiorentinaFiorentina

    18

    18
    4
    6
    8
  • 15º

    logo UdineseUdinese

    16

    17
    4
    4
    9
  • 16º

    logo GenoaGenoa

    15

    18
    3
    6
    9
  • 17º

    logo CagliariCagliari

    14

    18
    3
    5
    10
  • 18º

    logo TorinoTorinoR

    13

    18
    2
    7
    9
  • 19º

    logo ParmaParmaR

    13

    18
    2
    7
    9
  • 20º

    logo CrotoneCrotoneR

    12

    18
    3
    3
    12
Back To Top