Castellacci: "Ghoulam? Un peccato ma è frequente un infortunio uguale all'altro ginocchio"

Le Interviste  
Castellacci: Ghoulam? Un peccato ma è frequente un infortunio uguale all'altro ginocchio

Castellacci su Ghoulam

Napoli Calcio - Il professore Enrico Castellacci,  presidente L.A.M.I.C.A (associazione medici italiani di calcio) e responsabile dello staff sanitario dell'Italia campione del mondo nel 2006, è intervenuto in diretta a Marte Sport Live - tiro al bersaglio, in onda ogni sera su Radio Marte:

Castellacci

«L'infortunio di Ghoulam dispiace tantissimo, è un ragazzo di chiaro talento che ne ha già passate tante. Tuttavia, e purtroppo, la rottura del legamento crociato in atleti che hanno subito il medesimo infortunio nell'altro arto sono frequenti. C'è una statistica di alta incidenza di rotture dell'altro legamento quasi come per il primo. Un peccato, però ormai sono incidenti frequenti da cui ci si riprende in alcuni mesi. Tra l'altro Ghoulam è in ottime mani, quindi... Di certo può essere una mazzata psicologica per lui, visto lo storico. Per questo sarà importante stargli vicino e sostenerlo, come certamente farà il Napoli. I vaccini nel calcio? Ovviamente non dipende nè dai medici sportivi o calcistici e nè dalle istituzioni calcistiche, ma dal Governo. Noi saremmo pronti e ovviamente favorevoli. E' chiaro che sino a quel momento i calciatori, che sono professionisti, dovranno essere bravi a frenare la loro naturale e legittima attitudine, visto che sono molto giovani, alla socializzazione".

Ultimissime Notizie
I più letti
Classifica
  • #

    Squadra

    PT
    G
    V
    N
    P
  • logo InterInterCL

    74

    30
    23
    5
    2
  • logo MilanMilanCL

    63

    30
    19
    6
    5
  • logo JuventusJuventusCL

    62

    30
    18
    8
    4
  • logo AtalantaAtalantaCL

    61

    30
    18
    7
    5
  • logo NapoliNapoliEL

    59

    30
    19
    2
    9
  • logo LazioLazioEL

    55

    29
    17
    4
    8
  • logo RomaRoma

    54

    30
    16
    6
    8
  • logo SassuoloSassuolo

    43

    30
    11
    10
    9
  • logo VeronaVerona

    41

    30
    11
    8
    11
  • 10º

    logo SampdoriaSampdoria

    36

    30
    10
    6
    14
  • 11º

    logo BolognaBologna

    34

    30
    9
    7
    14
  • 12º

    logo UdineseUdinese

    33

    30
    8
    9
    13
  • 13º

    logo GenoaGenoa

    32

    30
    7
    11
    12
  • 14º

    logo SpeziaSpezia

    32

    30
    8
    8
    14
  • 15º

    logo FiorentinaFiorentina

    30

    30
    7
    9
    14
  • 16º

    logo BeneventoBenevento

    30

    30
    7
    9
    14
  • 17º

    logo TorinoTorino

    27

    29
    5
    12
    12
  • 18º

    logo CagliariCagliariR

    22

    30
    5
    7
    18
  • 19º

    logo ParmaParmaR

    20

    30
    3
    11
    16
  • 20º

    logo CrotoneCrotoneR

    15

    30
    4
    3
    23
Back To Top