Juric in conferenza: "Poca concentrazione e cattiveria, ma abbiamo giocato bene! Colpa dei nazionali, sull'espulsione..."

Diretta  
Juric Napoli Torino conferenzaJuric Napoli Torino conferenza

Ivan Juric parla in conferenza stampa dopo Napoli-Torino dallo stadio Diego Armando Maradona. Arrivano le parole dell'allenatore del Torino Juric post partita

Conferenza stampa ivan Juric post Napoli Torino. Al termine dell'ottava giornata di Serie A Napoli Torino, parla in conferenza Juric per il Torino dopo la partita del calendario di Serie A. Su CalcioNapoli24 la conferenza in diretta di Juric.

Napoli Torino: conferenza Juric

Napoli TorinoJuric in conferenza stampa dopo la partita. Ecco quanto riportato da CalcioNapoli24:

"Bisogna curare meglio i dettagli, ci sono particolari che di solito sappiamo rimediare. Concedendo poco, essendo sul pezzo e leggendo bene le situazioni. Questo sicuramente è mancato, ma la partita globalmente è fatta molto bene. Tante occasioni create contro il Napoli, non è mai successo prima. Abbiamo giocato anche discretamente bene, con momenti di gara molto buoni. Forse anche i nazionali arrivati svuotati emotivamente dalle loro gare. Ma questa cosa è stata palese: mancanza di cura dei dettagli e concentrazione nei particolari. Anche un po' abbiamo pagato le caratteristiche dei giocatori del Napoli.

Manca un po' di quella voglia di fare risultato. Oggi secondo me è mancata la cattiveria e l'attenzione, giocando contro una grande squadra. Non è stata fatta una partita dell'attenzione giusta.

Espulsione? Mi sembrava fallo netto con ammonizione di Mario Rui: è stata una reazione istintiva, mi sembrava un fallo palese davanti alla linea ed era vicino. Poi magari mi sbaglio io.

Non è stato un problema di attaccanti: Raspadori e Simeone non hanno fatto granchè, nè avuto grosse occasioni. Oltre al rimpallo su Djidji che porta al gol, non ricordo altre grandi occasioni di Kvara. Han fatto la differenza con Anguissa, Lobotka e Zielinski, con la loro gamba e qualità. Anguissa è stato bravo, Buongiorno però ha concesso poco a Raspadori: ha fatto una buona partita, è stato mangiato in testa da Zambo e va detto bravo a lui.

Torino senza Juric? Non penso conti la mia assenza. La mia sensazione è che la squadra deve ancora diventare più tosta, più gruppo nel senso di squadra. Sono ragazzi molto introversi e chiusi, non è facile sempre avere quella grinta, l'italianità e l'unione in piccole cose. Loro su quest'aspetto ancora devono diventare più forti mentalmente e come gruppo.

Sostituzione Lazaro? Ha dato tanto, hai ragione c'erano momenti molto positivi. Poi ci sono stati segnali di stanchezza e volevo dare gamba ad Aina. Mi sembrava una cosa ovvia e giusta".

17.33 - Termina la conferenza stampa

Napoli-Torino: Juric in diretta in conferenza
CalcioNapoli24.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google, se vuoi essere sempre aggiornato sulle ultime notizie seguici su Google News
Ultimissime Notizie
I più letti
Classifica
  • #

    Squadra

    PT
    G
    V
    N
    P
  • logo NapoliNapoliCL

    41

    15
    13
    2
    0
  • logo MilanMilanCL

    33

    15
    10
    3
    2
  • logo JuventusJuventusCL

    31

    15
    9
    4
    2
  • logo LazioLazioCL

    30

    15
    9
    3
    3
  • logo InterInterEL

    30

    15
    10
    0
    5
  • logo AtalantaAtalantaECL

    27

    15
    8
    3
    4
  • logo RomaRoma

    27

    15
    8
    3
    4
  • logo UdineseUdinese

    24

    15
    6
    6
    3
  • logo TorinoTorino

    21

    15
    6
    3
    6
  • 10º

    logo FiorentinaFiorentina

    19

    15
    5
    4
    6
  • 11º

    logo BolognaBologna

    19

    15
    5
    4
    6
  • 12º

    logo SalernitanaSalernitana

    17

    15
    4
    5
    6
  • 13º

    logo EmpoliEmpoli

    17

    15
    4
    5
    6
  • 14º

    logo MonzaMonza

    16

    15
    5
    1
    9
  • 15º

    logo SassuoloSassuolo

    16

    15
    4
    4
    7
  • 16º

    logo LecceLecce

    15

    15
    3
    6
    6
  • 17º

    logo SpeziaSpezia

    13

    15
    3
    4
    8
  • 18º

    logo CremoneseCremoneseR

    7

    15
    0
    7
    8
  • 19º

    logo SampdoriaSampdoriaR

    6

    15
    1
    3
    11
  • 20º

    logo VeronaVeronaR

    5

    15
    1
    2
    12
Back To Top