Napoli-Atalanta, le pagelle: Chiriches scivola, Ounas si rovescia! Diawara in ombra, Mertens ringrazia per il regalo

Le Pagelle  

Sepe 5 - Devia in angolo un colpo di testa (?) del Papu Gomez, poteva forse bloccarla. Errore pessimo in avvio di ripresa, non è eccelso su Castagne ma è pronto su Cornelius al 67'. Sullo 0-2 può fare di più.

Hysaj 6 - Si inventa suggeritore per Rog in avvio di partita, difensivamente gli tocca Gosens nonchè Gomez che in rapidità può creare problemi: ad esempio sull'azione dello 0-2, quando gli va via alle spalle ed approfitta dell'errore di Chiriches. Offensivamente poco, si rifà con 4 salvataggi, 1 tiro bloccato, 3 intercetti, 2 contrasti. Chiude giocando sul dolore e ciò è da apprezzare.

Chiriches 5 - Mancando Albiol e Jorginho avvia lui l'azione (67 passaggi, 88% di precisione). Qualche errore di troppo, soprattutto quando innesca Cornelius al 19'. Al 32' tenta il calcio da lontanissimo, manco fosse un lancio da touchdown nel football americano. Fa girare Cornelius al 38', su Gomez in avvio di ripresa prima lo blocca e poi è abbastanza inchiodato sul cross che porta allo 0-1. Sullo 0-2 crolla da solo e spalanca gli spazi al Papu.

Koulibaly 5,5 - Cornelius ha un fisico enorme, lui si fa ammonire per un anticipo sbagliato al 21'. Gomez colpisce di testa, lui non se ne accorge e resta fermo. Meglio del suo compagno di reparto, ma non convince. Sullo 0-2 non riesce a chiudere su Gomez.

Mario Rui 5,5 - Fa sorridere un contrasto con Cornelius, che fisicamente potrebbe inglobarlo. Recupero strepitoso al 19' e fallo subito da Freuler, al 45' è quello che ha fatto più passaggi (30). Scivola in occasione dello 0-1, è sfortunato. Spinge un po' sulla fascia quando entra Insigne.

Rog 5,5 - Sostituire Allan, ad oggi, non sarebbe facile per nessuno: Caldara chiude bene su un suo inserimento nel primo tempo. Ammonito, ma va? Da una sua accelerazione prorompente arriva l'azione più ghiotta della prima mezz'ora, nella ripresa cala un po'. Pochi i 36 passaggi completati.

Diawara 5 - Cristante gli si azzecca addosso sin dall'inizio, spesso non riesce a gestire ed iniziare il possesso: solo venti passaggi nel primo tempo. Il tutto prosegue nella ripresa, 46 palloni giocati col 90%: in ombra.

Hamsik 6 - Il momento di forma attuale non può farlo tenere fuori: pallone clamoroso per Callejon, lungo di qualche centimetro. Gioca molto su José, poi esce anzitempo dopo aver completato 30 passaggi col 78% e senza lasciare segni enormi (Dal 56' Insigne 6 - Dieci minuti iniziali anonimi, poi un tiro altissimo ed un assist per Mertens)

Ounas 6,5 - Razzente ed anarchico, libera un pallone in area al 13'. Si inserisce al 22' e si fa trovare al 23' per la rovesciata acrobatica. Pallone dolcissimo per Zielinski, poi prende un pestone da Palomino che lo condizione notevolmente. Gran palla al 48' per Callejon, è certamente tra i più positivi con due tiri e un dribbling. (Dal 72' Allan SV - Dentro anche per dare una mano, Gosens lo stende subito. Non ha un grande impatto, a dir la verità)

Callejon 6 - Palomino gli toglie un pallone interessante al 7', subito dopo Berisha gli nega il diagonale. In una posizione inedita prova comunque a tagliare alle spalle dei difensori: al 19' quasi gli riesce il gol. Hamsik lo cerca molto. (Dal 56' Mertens 6,5 - Palomino gli dà un bel calcio non appena ha la palla, non ci vuole molto per dare una scossa. Approfitta del regalo di Gosens e Caldara, e si guadagna mezzo voto in più)

Zielinski 6 - Manca di cattiveria alla mezz'ora, quando Castagne gli fa rimbalzare il pallone davanti. Prova a triangolare con Callejon e Hamsik, da notare un lancio di prima per lo spagnolo al 52'. Con l'ingresso di Insigne torna a centrocampo, con l'uscita di Ounas va largo a destra e tutto sommato non è tra i peggiori.

Sarri 5,5 - Turnover lì nei ruoli dove può farlo, con il tentativo Callejon da punta, davanti ad un Gasperini sempre attento a sfruttare gli spazi al meglio: la squadra forse risente dei tanti cambi, soffre un po' il pressing iniziale dell'Atalanta ma col passare dei minuti trova maggiore ritmo ed una super-occasione sull'asse Ounas-Zielinski. Avvio sfortunato di ripresa, l'Atalanta passa avanti ed i suoi devono reagire: si gioca Mertens ed Insigne da subito, costringe Hysaj a giocare non al top e forse gli manca un rigore. Gasperini gli ha negato spesso le vie centrali ed ha vinto meritatamente, adesso escludendo il Lipsia avrà a disposizione settimane lunghe per preparare la lunga corsa allo scudetto.

RIPRODUZIONE RISERVATA

Altre Notizie
I più letti
Classifica
  • #

    Squadra

    PT
    G
    V
    N
    P
  • JuventusCL

    95

    38
    30
    5
    3
  • NapoliCL

    91

    38
    28
    7
    3
  • RomaCL

    77

    38
    23
    8
    7
  • InterCL

    72

    38
    20
    12
    6
  • LazioEL

    72

    38
    21
    9
    8
  • MilanEL

    64

    38
    18
    10
    10
  • Atalanta

    60

    38
    16
    12
    10
  • Fiorentina

    57

    38
    16
    9
    13
  • Torino

    54

    38
    13
    15
    10
  • 10º

    Sampdoria

    54

    38
    16
    6
    16
  • 11º

    Sassuolo

    43

    37
    11
    10
    16
  • 12º

    Genoa

    41

    38
    11
    8
    19
  • 13º

    Udinese

    40

    38
    12
    4
    22
  • 14º

    Chievo

    40

    38
    10
    10
    18
  • 15º

    Bologna

    39

    38
    11
    6
    21
  • 16º

    Cagliari

    39

    38
    11
    6
    21
  • 17º

    Spal

    38

    38
    8
    14
    16
  • 18º

    CrotoneR

    35

    38
    9
    8
    21
  • 19º

    VeronaR

    25

    38
    7
    4
    27
  • 20º

    BeneventoR

    21

    38
    6
    3
    29
Dapa Trasporti
Back To Top

Ti potrebbe interessare

Castel Volturno, via ai lavori al centro sportivo: pronto il rifacimento dei campi [FOTO]