Moviola Napoli-Genoa, CorSport: solo un calo di concentrazione nel finale per Sacchi, un contatto Masiello-Osimhen si trasforma in un corpo a corpo

Rassegna Stampa  
Moviola Napoli-Genoa, CorSport: solo un calo di concentrazione nel finale per Sacchi, un contatto Masiello-Osimhen si trasforma in un corpo a corpo

Napoli-Geanoa, la moviola del CorSport

Notizie Calcio Napoli - Partita di normale amministrazione per il «promosso» Juan Luca Sacchi, 36 anni il prossimo 13 ottobre, arbitro di Napoli-Genoa 6-0. Ne parla il Corriere dello Sport nella sua moviola:

“Solo un calo di concentrazione nel finale, quando si accendono un paio di mischie/risse che magari potevano essere disinnescate prima. Nessun dubbio sul primo gol di Lozano: è in posizione regolare al momento del cross di Mertens. Tre ammoniti nel giro di pochi secondi. Ma che qualcosa stesse succedendo lo si era capito qualche secondo prima, con il bisticcio fra Biraschi e Koulibaly, Sacchi ha parlato con i due, ma evidentemente non in maniera efficace per il resto dei giocatori. E così in area un contatto (con tanto di azione-reazione) fra Masiello o Osimhen si trasforma in un corpo a corpo”

Ultimissime Notizie
I più letti
Classifica
  • #

    Squadra

    PT
    G
    V
    N
    P
  • logo MilanMilanCL

    13

    5
    4
    1
    0
  • logo NapoliNapoliCL

    11

    5
    4
    0
    1
  • logo SassuoloSassuoloCL

    11

    5
    3
    2
    0
  • logo InterInterCL

    10

    5
    3
    1
    1
  • logo JuventusJuventusEL

    9

    5
    2
    3
    0
  • logo AtalantaAtalantaEL

    9

    5
    3
    0
    2
  • logo SampdoriaSampdoria

    9

    5
    3
    0
    2
  • logo VeronaVerona

    8

    5
    2
    2
    1
  • logo RomaRoma

    8

    5
    2
    2
    1
  • 10º

    logo FiorentinaFiorentina

    7

    5
    2
    1
    2
  • 11º

    logo CagliariCagliari

    7

    5
    2
    1
    2
  • 12º

    logo LazioLazio

    7

    5
    2
    1
    2
  • 13º

    logo BeneventoBenevento

    6

    5
    2
    0
    3
  • 14º

    logo SpeziaSpezia

    5

    5
    1
    2
    2
  • 15º

    logo GenoaGenoa

    4

    4
    1
    1
    2
  • 16º

    logo ParmaParma

    4

    5
    1
    1
    3
  • 17º

    logo BolognaBologna

    3

    5
    1
    0
    4
  • 18º

    logo UdineseUdineseR

    3

    5
    1
    0
    4
  • 19º

    logo TorinoTorinoR

    1

    4
    0
    1
    3
  • 20º

    logo CrotoneCrotoneR

    1

    5
    0
    1
    4
Back To Top