Cdm - Calciatori feriti nell'orgoglio dal 'professorini' di Gattuso: chiesto un confronto immediato

Rassegna Stampa  
Cdm - Calciatori feriti nell'orgoglio dal 'professorini' di Gattuso: chiesto un confronto immediato

Gattuso e il confronto con la squadra

Ultime calcio Napoli - Dopo aver parlato di “professori e professorini” davanti alle tv, domenica sera, Gattuso è tornato nello spogliatoio del Napoli ed ha affrontato la squadra. Il Corriere del Mezzogiorno scrive:

Gattuso

“Rientrato nello spogliatoio dopo le interviste televisive, ha rincarato la dose. Il confronto, appunto. Voluto anche dalla squadra che non aveva evidentemente gradito le sue dichiarazioni a telecamere accese. Il termine “professorino” ha sollecitato l’orgoglio dei giocatori, consapevoli di aver fatto una brutta figura, che gli hanno chiesto spiegazioni. Fin qui, normale dialettica di uno spogliatoio. Ma Gattuso ha rincarato la dose, imputando a ciascuno dei suoi calciatori le mancanze nella partita ma anche atteggiamenti reiterati che non sono certamente costruttivi. Ha spinto talmente forte sul piede dell’acceleratore sino a ipotizzare una «separazione». Proprio così, ha detto a chiare lettere che potrebbe anche pensare di andar via”.

Ultimissime Notizie
I più letti
Classifica
  • #

    Squadra

    PT
    G
    V
    N
    P
  • logo MilanMilanCL

    43

    18
    13
    4
    1
  • logo InterInterCL

    40

    18
    12
    4
    2
  • logo NapoliNapoliCL

    34

    17
    11
    1
    5
  • logo RomaRomaCL

    34

    18
    10
    4
    4
  • logo JuventusJuventusEL

    33

    17
    9
    6
    2
  • logo AtalantaAtalantaEL

    32

    17
    9
    5
    3
  • logo LazioLazio

    31

    18
    9
    4
    5
  • logo SassuoloSassuolo

    30

    18
    8
    6
    4
  • logo VeronaVerona

    27

    18
    7
    6
    5
  • 10º

    logo SampdoriaSampdoria

    23

    18
    7
    2
    9
  • 11º

    logo BeneventoBenevento

    21

    18
    6
    3
    9
  • 12º

    logo BolognaBologna

    20

    18
    5
    5
    8
  • 13º

    logo SpeziaSpezia

    18

    18
    4
    6
    8
  • 14º

    logo FiorentinaFiorentina

    18

    18
    4
    6
    8
  • 15º

    logo UdineseUdinese

    16

    17
    4
    4
    9
  • 16º

    logo GenoaGenoa

    15

    18
    3
    6
    9
  • 17º

    logo CagliariCagliari

    14

    18
    3
    5
    10
  • 18º

    logo TorinoTorinoR

    13

    18
    2
    7
    9
  • 19º

    logo ParmaParmaR

    13

    18
    2
    7
    9
  • 20º

    logo CrotoneCrotoneR

    12

    18
    3
    3
    12
Back To Top