Napoli-Lazio, le probabili formazioni: rebus modulo! Conferma per Jorginho, torna Insigne. Pioli risponde così

Primo Piano  
Napoli-Lazio, le probabili formazioni: rebus modulo! Conferma per Jorginho, torna Insigne. Pioli risponde così

Di nuovo contro, 112 giorni dopo. Da quel 31 maggio drammatico, una ferita ancora aperta che non smette di bruciare in casa Napoli. Una pesante sconfitta che gettò la città in depressione, chiudendo in modo malinconico la stagione e l'intero ciclo Benitez. E beffando ancora una volta gli azzurri. Perché prima di scippare la Champions al San Paolo, la formazione capitolina aveva già ottenuto il pass per la finale di Coppa Italia espugnando il fortino di Fuorigrotta. Domani la squadra cercherà la vendetta sportiva, nonché la prima vittoria in campionato dopo gli ottimi segnali di giovedì. 

NAPOLI - Dilemma modulo per Maurizio Sarri, diviso tra il suo credo tattico e il 4-3-3 col quale si sono viste ottime cose col Brugge. Tuttavia, considerando la presenza certa di Lorenzo Insigne dal primo minuto, probabile che il tecnico punti nuovamente sul 4-3-1-2 per poi cambiare solo a gara in corso in caso di necessità. Con Pepe Reina tra i pali, Maggio e Hysaj dovrebbero agire sulle fasce e Koulibaly piuttosto che Chiriches dovrebbe affiancare Albiol al centro della difesa. In mediana è prevista una grande novità: out Mirko Valdifiori non al meglio della condizione, dentro Jorginho dopo la prestazione maiuscola in Europa League con Allan e Hamsik mezzali. In attacco, il Mister X che affiancherà Higuain potrebbe corrispondere a Manolo Gabbiadini anche se c'è un Mertens particolarmente scalpitante. In caso di tridente, molto probabilmente sarebbe José Maria Callejon a scalzare tutti.  

LAZIO - 4-2-3-1 per Stefano Pioli, autentica bestia nera degli azzurri. Con Marchetti in porta, la difesa vedrà Basta e Radu sulle corsie esterne con Mauricio e Hoedt al centro. Cataldi e Parolo comporranno la diga davanti alla retroguardia, poi doppio ballottaggio per il quartetto offensivo: Mauri-Milinkovic Savic per il ruolo di trequartista e Keita-Matri per la posizione di prima punta. Con l'infortunio in extremis di Candreva, Anderson agirà sulla destra e Lulic sull'altra corsia. 

PROBABILI FORMAZIONI

Napoli (4-3-1-2): Reina, Maggio, Albiol, Koulibaly; Hysaj; Allan, Jorginho, Hamsik; Insigne; Higuain, Gabbiadini. All. Sarri 

Lazio (4-2-3-1): Marchetti; Basta, Mauricio, Hoedt, Radu; Cataldi, Parolo; Anderson, Mauri, Lulic; Keita. All. Pioli

Arbitro:  Doveri 

©RIPRODUZIONE RISERVATA

Ultimissime Notizie
I più letti
Classifica
  • #

    Squadra

    PT
    G
    V
    N
    P
  • logo MilanMilanCL

    43

    19
    13
    4
    2
  • logo InterInterCL

    41

    19
    12
    5
    2
  • logo RomaRomaCL

    37

    19
    11
    4
    4
  • logo JuventusJuventusCL

    36

    18
    10
    6
    2
  • logo AtalantaAtalantaEL

    36

    19
    10
    6
    3
  • logo NapoliNapoliEL

    34

    18
    11
    1
    6
  • logo LazioLazio

    34

    19
    10
    4
    5
  • logo VeronaVerona

    30

    19
    8
    6
    5
  • logo SassuoloSassuolo

    30

    19
    8
    6
    5
  • 10º

    logo SampdoriaSampdoria

    26

    19
    8
    2
    9
  • 11º

    logo BeneventoBenevento

    22

    19
    6
    4
    9
  • 12º

    logo FiorentinaFiorentina

    21

    19
    5
    6
    8
  • 13º

    logo BolognaBologna

    20

    19
    5
    5
    9
  • 14º

    logo UdineseUdinese

    18

    19
    4
    6
    9
  • 15º

    logo SpeziaSpezia

    18

    19
    4
    6
    9
  • 16º

    logo GenoaGenoa

    18

    19
    4
    6
    9
  • 17º

    logo TorinoTorino

    14

    19
    2
    8
    9
  • 18º

    logo CagliariCagliariR

    14

    19
    3
    5
    11
  • 19º

    logo ParmaParmaR

    13

    19
    2
    7
    10
  • 20º

    logo CrotoneCrotoneR

    12

    19
    3
    3
    13
Back To Top