Da Milano - Il Milan potrebbe cedere Leao già a gennaio: il motivo

Le Interviste  
Da Milano - Il Milan potrebbe cedere Leao già a gennaio: il motivo

A “1 Football Club”, programma radiofonico condotto da Luca Cerchione in onda su 1 Station Radio, è intervenuto Antonio Vitiello, direttore del portale di calcio MilaNews.it:

Prospettive di mercato del Milan? 

"È tutto fermo per linee generali, non credo che il club interverrà sul mercato. Andrebbe risolta, tuttavia, la grana Leao, è una situazione imbrigliata. Il rinnovo di Rafa è complicato dal risarcimento indirizzato allo Sporting. Se a gennaio dovessero arrivare offerte allettanti per il portoghese, il club rossonero potrebbe optare per la sua cessione. Movimenti di secondo spessore sono pochi, anche se in questi giorni ci sono stati dei contatti con Sportiello, in scadenza con l'Atalanta, come sostituto di Maignan, naturalmente in vista per giugno". 

Quanto ha inciso l'addio di Kessie? 

"Forse la sua scelta di firmare per il Barcellona non è stata una scelta 'azzeccata' dal punto di vista tecnico, ma non si può tornare indietro. Escludo un possibile ritorno al Milan, ormai è un capitolo chiuso. Chiaro che la sua assenza pesa tanto, anche perché attualmente non è possibile applicare una rotazione a tre a centrocampo. Manca un elemento come l'ivoriano, utilizzato da Pioli anche davanti alla difesa nella passata stagione, oltre ad essere collocato spesso sulla trequarti. Penso che il Milan abbia avuto difetti di equilibri e sofferto a centrocampo per l'assenza di questo calciatore e un'ulteriore proiezione offensiva". 

Ripresa degli allenamenti? 

"Il Milan tornerà ad allenarsi il 1 dicembre sino al 10. Volerà a Dubai per affrontare Arsenal e Liverpool in due amichevoli di lusso, poi andrà in Olanda per affrontare il Psv e riprendere il percorso in campionato". 

CalcioNapoli24.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google, se vuoi essere sempre aggiornato sulle ultime notizie seguici su Google News
Ultimissime Notizie
I più letti
Classifica
  • #

    Squadra

    PT
    G
    V
    N
    P
  • logo NapoliNapoliCL

    53

    20
    17
    2
    1
  • logo InterInterCL

    40

    20
    13
    1
    6
  • logo LazioLazioCL

    38

    20
    11
    5
    4
  • logo AtalantaAtalantaCL

    38

    20
    11
    5
    4
  • logo MilanMilanEL

    38

    20
    11
    5
    4
  • logo RomaRomaECL

    37

    20
    11
    4
    5
  • logo UdineseUdinese

    29

    20
    7
    8
    5
  • logo TorinoTorino

    27

    20
    7
    6
    7
  • logo BolognaBologna

    26

    20
    7
    5
    8
  • 10º

    logo EmpoliEmpoli

    26

    20
    6
    8
    6
  • 11º

    logo MonzaMonza

    25

    20
    7
    4
    9
  • 12º

    logo FiorentinaFiorentina

    24

    20
    6
    6
    8
  • 13º

    logo JuventusJuventus

    -15

    39
    23
    11
    5
  • 14º

    logo SalernitanaSalernitana

    21

    20
    5
    6
    9
  • 15º

    logo LecceLecce

    20

    20
    4
    8
    8
  • 16º

    logo SassuoloSassuolo

    20

    20
    5
    5
    10
  • 17º

    logo SpeziaSpezia

    18

    20
    4
    6
    10
  • 18º

    logo VeronaVeronaR

    13

    20
    3
    4
    13
  • 19º

    logo SampdoriaSampdoriaR

    9

    20
    2
    3
    15
  • 20º

    logo CremoneseCremoneseR

    8

    20
    0
    8
    12
Back To Top