Udinese, Gotti a Sky: "Presi due gol balordi, Napoli forte e in condizione: che giocate di qualità! Se ci fosse girato un episodio..."

Le Interviste  
Udinese, Gotti a Sky: Presi due gol balordi, Napoli forte e in condizione: che giocate di qualità! Se ci fosse girato un episodio...

Gotti dell'Udinese parla a Sky

Napoli - A Sky Sport, nel post-partita di Udinese-Napoli, è intervenuto l’allenatore dell’Udinese Luca Gotti, rilasciando alcune dichiarazioni:

“Ci sono un paio di episodi iniziali che indirizzano la partita verso il Napoli e fanno venire fuori la loro qualità: abbiamo provato a fare le cose nostre, prendiamo due gol balordi perchè conditi da nostre ingenuità. Ovvio che poi le qualità del Napoli possano essere espresse con la profondità di cui dispongono.

I margini di miglioramento dopo lo 0-4? Vanno fatti i complimenti ad un Napoli forte e che sta in condizione, hanno espresso giocate di grande qualità e fanno due gol all’incrocio dei pali. Resteremo a testa alta, cerchiamo di fare tesoro di tutti i passaggi che avremo davanti. Ho dato mezz’ora a ragazzi giovani, è sempre Serie A: tra due giorni c’è una partita difficile da affrontare col piglio con cui abbiamo iniziato con il Napoli.

La partita non è facile da interpretare, non puoi restare sempre basso col Napoli che crea molto anche nello stretto: devi prendere delle decisioni, provare ad essere più aggressivi possibile ed il singolo episodio a palla scoperta che porta allo 0-1. Ci stanno anche le qualità degli avversari, mi sembra chiaro.

Ci stanno i dieci punti tra Juventus e Napoli? Ha un peso relativo la risposta, siamo alla quarta giornata di trentotto. Conosciamo le qualità di entrambe, i conti si fanno molto più avanti. La corsa è lunghissima, non è ancora cominciata e forse vale per tutti.

Il nostro campionato sarà di ottimo livello? Abbiamo le nostre capacità ed i nostri limiti che dovremo migliorare, vedremo domenica dopo domenica. La Serie A è complicata, in un secondo fai tre-quattro partite dove puoi prendere schiaffi e bisogna rimanere equilibrati. Con la Juventus andiamo sotto 0-2 e sembrano i soliti, poi nella ripresa con un episodio l’abbiamo riaperta: ciò modifica emotivamente noi e loro, che non restano più sereni. Se fossimo stati capaci di trovare un episodio, magari oggi capitava lo stesso. Il Napoli ha gestito al meglio il match”

Ultimissime Notizie
I più letti
Classifica
  • #

    Squadra

    PT
    G
    V
    N
    P
  • logo NapoliNapoliCL

    24

    8
    8
    0
    0
  • logo MilanMilanCL

    22

    8
    7
    1
    0
  • logo InterInterCL

    17

    8
    5
    2
    1
  • logo RomaRomaCL

    15

    8
    5
    0
    3
  • logo LazioLazioEL

    14

    8
    4
    2
    2
  • logo AtalantaAtalantaECL

    14

    8
    4
    2
    2
  • logo JuventusJuventus

    14

    8
    4
    2
    2
  • logo FiorentinaFiorentina

    12

    7
    4
    0
    3
  • logo BolognaBologna

    12

    8
    3
    3
    2
  • 10º

    logo UdineseUdinese

    9

    8
    2
    3
    3
  • 11º

    logo EmpoliEmpoli

    9

    8
    3
    0
    5
  • 12º

    logo TorinoTorino

    8

    8
    2
    2
    4
  • 13º

    logo VeronaVerona

    8

    8
    2
    2
    4
  • 14º

    logo SassuoloSassuolo

    8

    8
    2
    2
    4
  • 15º

    logo SpeziaSpezia

    7

    8
    2
    1
    5
  • 16º

    logo SampdoriaSampdoria

    6

    8
    1
    3
    4
  • 17º

    logo GenoaGenoa

    6

    8
    1
    3
    4
  • 18º

    logo CagliariCagliariR

    6

    8
    1
    3
    4
  • 19º

    logo VeneziaVeneziaR

    5

    7
    1
    2
    4
  • 20º

    logo SalernitanaSalernitanaR

    4

    8
    1
    1
    6
Back To Top