Moggi: "Icardi? L'Inter deve accontentarsi, con lui il Napoli punterebbe allo scudetto!"

Le Interviste  
Moggi: Icardi? L'Inter deve accontentarsi, con lui il Napoli punterebbe allo scudetto!

Luciano Moggi è intervenuto ai microfoni di Tuttomercatoweb.com. Ecco quanto evidenziato dalla  redazione di CalcioNapoli24.it:

 “Icardi? L’Inter deve accontentarsi di quello che gli danno, visto che il giocatore è stato messo fuori dal progetto. Quando succede una cosa del genere vuol dire che il giocatore viene messo fuori categoria rispetto agli stipendi che ha preso fino a ora. In questo momento, dai 110 milioni che valeva, l’Inter potrebbe tenerlo in tribuna per un anno oppure lo può cedere a 20-30 milioni. Di più non penso. A queste condizioni la Juventus potrebbe essere un acquirente. Sarebbe una mossa un po’ particolare, una società che spende 75 milioni per acquistare Lukaku rischia di azzerare quella spesa per dare un giocatore a una concorrente. Non credo che sia fattibile, ma nel calcio c’è sempre quello furbo e quello meno furbo. La Juve a 70 milioni non lo prenderà mai, a 30 sì”.

Quante possibilità ha il Napoli di prendere Icardi?

“Il Napoli sarebbe la squadra ideale per Icardi, che è bravissimo nei 16 metri avversari. Gli azzurri giocano un gioco corale, quindi Icardi sarebbe il giocatore perfetto. Nella Juventus c’è già Ronaldo, con cui attaccanti insieme sarebbe dura. Se la Roma facesse uno scambio con Dzeko sarebbe la soluzione ideale, visto che la Roma al momento ha delle ambizioni limitate. Se andasse al Napoli, gli azzurri potrebbero competere per il titolo”.

Sulla Serie A:

“L’Inter mi sembra più quadrata del Napoli e ha un allenatore come Conte che è un grande motivatore, cosa che non ha nessun’altra squadra”.

Ultimissime Notizie
I più letti
Classifica
  • #

    Squadra

    PT
    G
    V
    N
    P
  • logo InterInterCL

    9

    3
    3
    0
    0
  • logo BolognaBolognaCL

    7

    3
    2
    1
    0
  • logo JuventusJuventusCL

    7

    3
    2
    1
    0
  • logo NapoliNapoliCL

    6

    3
    2
    0
    1
  • logo TorinoTorinoEL

    6

    2
    2
    0
    0
  • logo AtalantaAtalantaEL

    6

    3
    2
    0
    1
  • logo MilanMilan

    6

    3
    2
    0
    1
  • logo RomaRoma

    5

    3
    1
    2
    0
  • logo LazioLazio

    4

    3
    1
    1
    1
  • 10º

    logo VeronaVerona

    4

    3
    1
    1
    1
  • 11º

    logo GenoaGenoa

    4

    3
    1
    1
    1
  • 12º

    logo SassuoloSassuolo

    3

    3
    1
    0
    2
  • 13º

    logo CagliariCagliari

    3

    3
    1
    0
    2
  • 14º

    logo BresciaBrescia

    3

    3
    1
    0
    2
  • 15º

    logo ParmaParma

    3

    3
    1
    0
    2
  • 16º

    logo SpalSpal

    3

    3
    1
    0
    2
  • 17º

    logo UdineseUdinese

    3

    3
    1
    0
    2
  • 18º

    logo FiorentinaFiorentinaR

    1

    3
    0
    1
    2
  • 19º

    logo LecceLecceR

    0

    2
    0
    0
    2
  • 20º

    logo SampdoriaSampdoriaR

    0

    3
    0
    0
    3
Dapa Trasporti
Futura Soccer
Antonio Barbato - Consulente del Lavoro
Real Casarea
M.A.R.A.T. Football management
Back To Top
close icon

Ti potrebbe interessare

Probabili formazioni Napoli-Liverpool, Gazzetta: sorpresa Llorente dall'inizio, altre due novità per Ancelotti [GRAFICO]