Lippi: "Mio padre era antijuventino. Quando ero al Napoli dovevo andare all'Inter poi Moggi mi fece cambiare idea"

Le Interviste  
Lippi: Mio padre era antijuventino. Quando ero al Napoli dovevo andare all'Inter poi Moggi mi fece cambiare idea

Marcello Lippi ha rilasciato alcune dichiarazioni a Sportweek.

Marcello Lippi ha rilasciato alcune dichiarazioni a Sportweek  dove ha parlato del Mondiale del 2006 ed anche di Luciano Spalletti ed anche della sua carriera da allenatore. Ecco quanto evidenziato da CalcioNapoli24:

Compreso suo papà, grande tifoso e antijuventino.
«Andai sulla tomba a dirgli: “Papà, mi spiace, ma io vado alla Juve”. Ho fatto bene, avrà capito. La Juve è speciale».

Doveva andare all’Inter…
«Sono a Napoli. Ho parlato con il presidente Pellegrini, mi vuole l’Inter, ma devo aspettare: la moglie era appassionata di calligrafie. Passa del tempo e mi chiama Moggi. Dice (imita la voce): “Vediamoci domenica dopo Roma-Napoli. C’è una squadra a strisce bianconere che ti vuole”. E io: “A Cesena sono già stato, quindi Udinese o Ascoli…”.Vado a casa degli Agnelli, ci sono lì Umberto, Moggi, Giraudo e Bettega. Pellegrini, un signore, ha capito».

CalcioNapoli24.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google, se vuoi essere sempre aggiornato sulle ultime notizie seguici su Google News
Ultimissime Notizie
Classifica
  • #

    Squadra

    PT
    G
    V
    N
    P
  • logo InterInterCL

    83

    32
    26
    5
    1
  • logo MilanMilanCL

    69

    32
    21
    6
    5
  • logo JuventusJuventusCL

    63

    32
    18
    9
    5
  • logo BolognaBolognaCL

    59

    32
    16
    11
    5
  • logo RomaRomaEL

    55

    31
    16
    7
    8
  • logo AtalantaAtalantaECL

    51

    31
    15
    6
    10
  • logo LazioLazio

    49

    32
    15
    4
    13
  • logo NapoliNapoli

    49

    32
    13
    10
    9
  • logo TorinoTorino

    45

    32
    11
    12
    9
  • 10º

    logo FiorentinaFiorentina

    44

    31
    12
    8
    11
  • 11º

    logo MonzaMonza

    43

    32
    11
    10
    11
  • 12º

    logo GenoaGenoa

    39

    32
    9
    12
    11
  • 13º

    logo LecceLecce

    32

    32
    7
    11
    14
  • 14º

    logo CagliariCagliari

    31

    32
    7
    10
    15
  • 15º

    logo UdineseUdinese

    28

    31
    4
    16
    11
  • 16º

    logo EmpoliEmpoli

    28

    32
    7
    7
    18
  • 17º

    logo VeronaVerona

    28

    32
    6
    10
    16
  • 18º

    logo FrosinoneFrosinoneR

    27

    32
    6
    9
    17
  • 19º

    logo SassuoloSassuoloR

    26

    32
    6
    8
    18
  • 20º

    logo SalernitanaSalernitanaR

    15

    32
    2
    9
    21
Back To Top