Carratelli: "Vi racconto l'unico precedente di Ajax-Napoli, fu incredibile! Delle tifose olandesi volevano picchiarci"

Le Interviste  
CarratelliCarratelli

Ajax-Napoli, Mimmo Carratelli racconta l'unico precedente in Olanda tra le due formazioni

Notizie Napoli calcio. A Radio Napoli Centrale, nel corso di Un Calcio alla Radio di Umberto Chiariello, è intervenuto Mimmo Carratelli, giornalista e scrittore:

Improta Carratelli Corbo

Carratelli sul precedente Ajax-Napoli

"Quando andai la prima volta ad Amsterdam trovai una neve incredibile e non si giocò, era dicembre, all’epoca eravamo pochi a seguito del Napoli e fu un grande divertimento per noi, potemmo girare la città. Eravamo una banda di amici a seguito del Napoli molto amico. Poi la partita si giocò ed il problema fu che al 90’ perdevamo 0-1, non c’erano computer o telefonini, bisognava passare per i telefoni di stato. Io ero alla fine della tribuna stampa e dietro c’erano delle tifose olandesi che erano pronte a picchiarci con le borsette, poi entrò Suurendonk che in 3 minuti fece 3 gol. Alla fine, la partita era andata benino, impostammo dei pezzi ottimisti e dovemmo cambiare tutto all’ultimo. Quella sera col telefono di Stato ci collegarono con tutto il mondo, compreso nelle case dei giocatori e quando dovemmo rifare tutti i pezzi, le nostre bestemmie salirono al cielo. Quando tornammo a Napoli, una delle mogli dei giocatori mi disse: ‘Mimmo ma tu sei una persona così corretta ed educata, ho sentito parolacce incredibili’. È stata un’avventura splendida. Quell’Ajax fu campione d’Europa per 3 anni consecutivi".

CalcioNapoli24.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google, se vuoi essere sempre aggiornato sulle ultime notizie seguici su Google News
Ultimissime Notizie
I più letti
Classifica
  • #

    Squadra

    PT
    G
    V
    N
    P
  • logo NapoliNapoliCL

    41

    15
    13
    2
    0
  • logo MilanMilanCL

    33

    15
    10
    3
    2
  • logo JuventusJuventusCL

    31

    15
    9
    4
    2
  • logo LazioLazioCL

    30

    15
    9
    3
    3
  • logo InterInterEL

    30

    15
    10
    0
    5
  • logo AtalantaAtalantaECL

    27

    15
    8
    3
    4
  • logo RomaRoma

    27

    15
    8
    3
    4
  • logo UdineseUdinese

    24

    15
    6
    6
    3
  • logo TorinoTorino

    21

    15
    6
    3
    6
  • 10º

    logo FiorentinaFiorentina

    19

    15
    5
    4
    6
  • 11º

    logo BolognaBologna

    19

    15
    5
    4
    6
  • 12º

    logo SalernitanaSalernitana

    17

    15
    4
    5
    6
  • 13º

    logo EmpoliEmpoli

    17

    15
    4
    5
    6
  • 14º

    logo MonzaMonza

    16

    15
    5
    1
    9
  • 15º

    logo SassuoloSassuolo

    16

    15
    4
    4
    7
  • 16º

    logo LecceLecce

    15

    15
    3
    6
    6
  • 17º

    logo SpeziaSpezia

    13

    15
    3
    4
    8
  • 18º

    logo CremoneseCremoneseR

    7

    15
    0
    7
    8
  • 19º

    logo SampdoriaSampdoriaR

    6

    15
    1
    3
    11
  • 20º

    logo VeronaVeronaR

    5

    15
    1
    2
    12
Back To Top