Ugolini: "Può capitare di perdere con la Juve, resta la buona prestazione. La rosa è troppo corta"

Brevi  
Ugolini: Può capitare di perdere con la Juve, resta la buona prestazione. La rosa è troppo corta

Massimo Ugolini, giornalista di Sky Sport, è intervenuto ai microfoni di 'Radio Goal', trasmissione in onda sulle frequenze di Radio Kiss Kiss Napoli. Ecco quanto evidenziato da CalcioNapoli24.it: "Sconfitta che mette tutto in discussione, andare a +7 dalla Juve era un segnale importante. L'aspetto più significativo è che il Napoli ha fatto il suo gioco e non è stato messo sotto. Uno come Milik ti consente il piano B, cioè il 4-2-3-1, con la possibilità di crossare in area di rigore. Inter, Napoli e Roma sono le squadre che hanno una propria identità. Può capitare di perdere contro la Juventus, hai fatto una buona partita. Episodio che ha cambiato la gara, non stai attraversando un buon momento. Ne hai pareggiate due, perse una e vinte dodici. Il Napoli non è dispiaciuto, ha fatto una buona partita. Quello che è stato signitificativo l'adattarsi della Juventus, molto intelligente. E' una rosa corta, ha poche alternative d'accordo con la sfortuna. L'infortunio non puoi non mettere in conta. Sei partito con una sola alternativa a Mertens, è un difetto. Sfortuna Ghoulam, son contati anche là. Centrocampo bene. Su Ghoulam si è stati sfortunati, era un valore aggiunto ed era il giocatore più in forma. Ha fatto il salto di qualità maggiore. Il problema non è in difesa, ma una mancanza di alternative".

Ultimissime Notizie
I più letti
Classifica
  • #

    Squadra

    PT
    G
    V
    N
    P
  • logo InterInterCL

    38

    15
    12
    2
    1
  • logo JuventusJuventusCL

    36

    15
    11
    3
    1
  • logo LazioLazioCL

    33

    15
    10
    3
    2
  • logo CagliariCagliariCL

    29

    15
    8
    5
    2
  • logo RomaRomaEL

    29

    15
    8
    5
    2
  • logo AtalantaAtalantaEL

    28

    15
    8
    4
    3
  • logo ParmaParma

    21

    15
    6
    3
    6
  • logo NapoliNapoli

    21

    15
    5
    6
    4
  • logo TorinoTorino

    20

    15
    6
    2
    7
  • 10º

    logo MilanMilan

    20

    15
    6
    2
    7
  • 11º

    logo VeronaVerona

    18

    15
    5
    3
    7
  • 12º

    logo BolognaBologna

    16

    15
    4
    4
    7
  • 13º

    logo FiorentinaFiorentina

    16

    15
    4
    4
    7
  • 14º

    logo SassuoloSassuolo

    15

    14
    4
    3
    7
  • 15º

    logo LecceLecce

    15

    15
    3
    6
    6
  • 16º

    logo UdineseUdinese

    15

    15
    4
    3
    8
  • 17º

    logo SampdoriaSampdoria

    12

    15
    3
    3
    9
  • 18º

    logo GenoaGenoaR

    11

    15
    2
    5
    8
  • 19º

    logo BresciaBresciaR

    10

    14
    3
    1
    10
  • 20º

    logo SpalSpalR

    9

    15
    2
    3
    10
Antonio Barbato - Consulente del Lavoro
Fantacalcio - Solo il meglio del calcio
M.A.R.A.T. Football management
Back To Top
close icon

Ti potrebbe interessare

CorSport - Sensi di colpa e lacrime, la reazione dello spogliatoio all'esonero di Ancelotti: il retroscena