Italia, Ventura: "Goleada è una parola forte, anche se il Liechtenstein non è il Brasile"

Nazionali  

(ANSA) - ROMA, 10 GIU - ''Goleada? Mi sembra una parola forte in una partita internazionale. Il Liechtenstein non è il Brasile ma tre giorni fa ha pareggiato con la Finlandia. Ha subito una goleada solo a settembre, poi nessuno ne ha più fatte. Sarà una gara diversa da quelli che molti pensano. L'obiettivo è vincere e migliorare". Così il commissario tecnico azzurro, Gian Piero Ventura alla vigilia della sfida con il Liechtenstein. valida per le qualificazioni mondiali. Il ct non si è sbilanciato troppo sulla formazione ma ha lasciato intendere che probabilmente ci sarà spazio per il giovane Pellegrini. ''"La formazione è la solita - le parole di Ventura in conferenza stampa - Gioca Buffon e poi altri dieci. Pellegrini titolare? Probabilmente si".

Altre Notizie
I più letti
Classifica
  • #

    Squadra

    PT
    G
    V
    N
    P
  • JuventusCL

    85

    33
    27
    4
    2
  • NapoliCL

    84

    34
    26
    6
    2
  • RomaCL

    67

    34
    20
    7
    7
  • LazioCL

    67

    34
    20
    7
    7
  • InterEL

    66

    34
    18
    12
    4
  • AtalantaEL

    55

    34
    15
    10
    9
  • Milan

    54

    34
    15
    9
    10
  • Sampdoria

    51

    34
    15
    6
    13
  • Fiorentina

    51

    34
    14
    9
    11
  • 10º

    Torino

    47

    33
    11
    13
    9
  • 11º

    Bologna

    39

    34
    11
    6
    17
  • 12º

    Genoa

    38

    33
    10
    8
    15
  • 13º

    Sassuolo

    37

    34
    9
    10
    15
  • 14º

    Udinese

    33

    34
    10
    3
    21
  • 15º

    Cagliari

    33

    34
    9
    6
    19
  • 16º

    Chievo

    31

    34
    7
    10
    17
  • 17º

    Crotone

    31

    34
    8
    7
    19
  • 18º

    SpalR

    29

    34
    5
    14
    15
  • 19º

    VeronaR

    25

    33
    7
    4
    22
  • 20º

    BeneventoR

    17

    34
    5
    2
    27
Dapa Trasporti
Back To Top

Ti potrebbe interessare

Sarri in conferenza: "Il Napoli sarà sempre la mia squadra del cuore: vittoria per la gente, solo chi ha visto i nostri tifosi può capire. Allegri? Speriamo abbia ragione" [VIDEO]