Zaccardo: "Verdi unico in Serie A, doveva andare al Napoli già a gennaio! Farà il salto di qualità"

Le Interviste  
Zaccardo: Verdi unico in Serie A, doveva andare al Napoli già a gennaio! Farà il salto di qualità

Cristian Zaccardo è intervenuto ai microfoni di Radio Goal, programma in onda sulle frequenze di Radio Kiss Kiss. Ecco quanto evidenziato dalla redazione di CalcioNapoli24.it:

"Verdi? Giocatori come lui in Serie A non ce ne sono. Gli avrei consigliato di andare subito al Napoli, già a gennaio. Invece ha rimandato, ma va bene lo stesso. Fa un salto di qualità, arriva in una piazza importante e sarà allenato da un grande tecnico".
 

Altre Notizie
I più letti
Classifica
  • #

    Squadra

    PT
    G
    V
    N
    P
  • logo AtalantaAtalantaCL

    0

    0
    0
    0
    0
  • logo BolognaBolognaCL

    0

    0
    0
    0
    0
  • logo CagliariCagliariCL

    0

    0
    0
    0
    0
  • logo ChievoChievoCL

    0

    0
    0
    0
    0
  • logo EmpoliEmpoliEL

    0

    0
    0
    0
    0
  • logo FiorentinaFiorentinaEL

    0

    0
    0
    0
    0
  • logo FrosinoneFrosinone

    0

    0
    0
    0
    0
  • logo GenoaGenoa

    0

    0
    0
    0
    0
  • logo InterInter

    0

    0
    0
    0
    0
  • 10º

    logo JuventusJuventus

    0

    0
    0
    0
    0
  • 11º

    logo LazioLazio

    0

    0
    0
    0
    0
  • 12º

    logo MilanMilan

    0

    0
    0
    0
    0
  • 13º

    logo NapoliNapoli

    0

    0
    0
    0
    0
  • 14º

    logo ParmaParma

    0

    0
    0
    0
    0
  • 15º

    logo RomaRoma

    0

    0
    0
    0
    0
  • 16º

    logo SampdoriaSampdoria

    0

    0
    0
    0
    0
  • 17º

    logo SassuoloSassuolo

    0

    0
    0
    0
    0
  • 18º

    logo SpalSpalR

    0

    0
    0
    0
    0
  • 19º

    logo TorinoTorinoR

    0

    0
    0
    0
    0
  • 20º

    logo UdineseUdineseR

    0

    0
    0
    0
    0
Dapa Trasporti
Giuseppe Annone
Back To Top
close icon

Ti potrebbe interessare

De Laurentiis su Sarri: "Davo l'impressione di corteggiarlo, ma già cercavo un sostituto. Mi chiamò la moglie, volevo garanzie per il Chelsea"