I 5 motivi per comprare... Almamy Touré: il giovane terzino dribblomane del Monaco

Rubriche  
Almamy Touré al MonacoAlmamy Touré al Monaco

Lettori di Calcionapoli24.it, benvenuti nel nuovo episodio della nostra rubrica  "I 5 motivi per comprare...". Oggi, come ogni

Lettori di Calcionapoli24.it, benvenuti nel nuovo episodio della nostra rubrica  "I 5 motivi per comprare...". Oggi, come ogni giovedì, disegneremo il profilo di un giocatore che potrebbe decisamente contribuire alla causa azzurra, rientrando nei parametri economici e tecnici del club partenopeo.

Continua a cercare un terzino il Napoli, che dopo aver visto le trattative Lainer, Sabaly ed Arias saltare definitivamente, continua a cercare un esterno basso per dare il cambio ad Hysaj, alzando e di molto il livello di competitività della rosa. Il protagonista dell'episodio odierno de "I 5 motivi per" èil giovane Almamy Touré, difensore del Monaco.


ECCO I 5 MOTIVI PER COMPRARE TOURE'

  • Velocità. Tante le fiammate che il giovane Almamy fa vedere sulla fascia, accellerando improvvisamente e con espolsività sulla fascia. Dotatato di un'accelerazione incredibile, questo difensore esterno è una vera e propria freccia nella mani del proprio allenatore.
     
  • Resistenza. Malgrado percorra la fascia di competenza diverse volte per partita, questo esterno del Mali non appare mai davvero stanco, non perdendo mai lucidità e la capacità di inseguire l'avversario o proporsi in avanti per sfruttare un assist del compagno.
     
  • Forza. 74 chilogrammi per 184 centimetri di altezza, un difensore possente che non teme il confronto con i centravanti più piazzati e possenti. Una forza che vediamo ogni volta che entra in scivolata o tenta lo spalla a spalla con l'avversario, uscendone spesso vincente.
     
  • Visione. Un terzino che spinge molto ma con letale efficacia: nello scorso anno di Ligue 1, vestendo la maglia del Monaco, ha firmato ben 6 assist per i compagni, rivelandosi un importantissima fonte di gioco e variabile offensiva per il club francese.
     
  • Dribbling. Pur nascendo come diffensore, la sua specialità è il dribling. Spesso si esibisce in dribbling da capogiro, o rientra rapidamente tagliando all'interno per spaccare la difesa avversaria e crando una pericolosa superiorità numerica. Un gol per lui l'anno scorso, dopo essersi ortato da solo davanti la porta, a suon di finte.

CLICCA SUL VIDEO IN ALLEGATO PER LE SUE GIOCATE OPPURE CLICCA  QUI PER L'EPISODIO PRECEDENTE

di Antonio Anacleria - Twitter: @NinoAnacleria

©RIPRODUZIONE RISERVATA 

VIDEO ALLEGATI
Ultimissime Notizie
I più letti
  • #1

  • #2

  • #3

  • #4

  • #5

Classifica
  • #

    Squadra

    PT
    G
    V
    N
    P
  • logo JuventusJuventusCL

    19

    7
    6
    1
    0
  • logo InterInterCL

    18

    7
    6
    0
    1
  • logo AtalantaAtalantaCL

    16

    7
    5
    1
    1
  • logo NapoliNapoliCL

    13

    7
    4
    1
    2
  • logo RomaRomaEL

    12

    7
    3
    3
    1
  • logo LazioLazioEL

    11

    7
    3
    2
    2
  • logo CagliariCagliari

    11

    7
    3
    2
    2
  • logo FiorentinaFiorentina

    11

    7
    3
    2
    2
  • logo TorinoTorino

    10

    7
    3
    1
    3
  • 10º

    logo VeronaVerona

    9

    7
    2
    3
    2
  • 11º

    logo BolognaBologna

    9

    7
    2
    3
    2
  • 12º

    logo ParmaParma

    9

    7
    3
    0
    4
  • 13º

    logo MilanMilan

    9

    7
    3
    0
    4
  • 14º

    logo UdineseUdinese

    7

    7
    2
    1
    4
  • 15º

    logo SassuoloSassuolo

    6

    6
    2
    0
    4
  • 16º

    logo BresciaBrescia

    6

    6
    2
    0
    4
  • 17º

    logo SpalSpal

    6

    7
    2
    0
    5
  • 18º

    logo LecceLecceR

    6

    7
    2
    0
    5
  • 19º

    logo GenoaGenoaR

    5

    7
    1
    2
    4
  • 20º

    logo SampdoriaSampdoriaR

    3

    7
    1
    0
    6
Dapa Trasporti
Futura Soccer
Antonio Barbato - Consulente del Lavoro
Real Casarea
M.A.R.A.T. Football management
Back To Top
close icon

Ti potrebbe interessare