Taglialatela bacchetta Insigne: "La sensazione è che da capitano non sappia cosa fare. Pseudo leader dietro lo strappo? Calciatori senza personalità ed esperienza"

Rassegna Stampa  
Taglialatela bacchetta Insigne: La sensazione è che da capitano non sappia cosa fare. Pseudo leader dietro lo strappo? Calciatori senza personalità ed esperienza

L'intervista di Taglialatela a Il Mattino

Ultime Calcio Napoli - Lunga intervista di Giuseppe Taglialatela rilasciata ai microfoni de "Il Mattino". Ecco i passaggi più importanti evidenziati da CalcioNapoli24:

I tifosi si sono schierati contro Insigne e la squadra, difendendo in pratica il comportamento della società.
"Adesso si ha l'impressione che Lorenzo sia il responsabile di tutto".

È rimasto con il cerino acceso in mano?
"Proprio così. È solo e questo non l'aiuta a uscire bene dalla situazione. Qualche compagno ha chiesto scusa in allenamento, qualcun altro avrebbe fatto lo stesso inviando messaggi, lui niente perché in teoria da capitano deve portare avanti la strategia del gruppo, in pratica la sensazione è che non sappia cosa fare"

La solitudine accompagna spesso i capi rivoluzionari.
"Non è giusto. Ci sono tre componenti che formano una squadra: società, allenatore e giocatori. Quando è scoppiato il caos, ognuno ha preso una strada differente. Poi si sono aggiunti il quarto fattore e la quarta strada: il tifo. Ragazzi miei, così non si va da nessuna parte".

Resta il gesto forte di un manipolo di pseudo-leader che ha causato lo strappo.
"Calciatori con poca personalità e zero esperienza. E quel che è peggio, senza adeguati interlocutori. Da una parte c'è stato l'autogol della squadra, dall'altra la totale assenza di dirigenti di spessore in grado di ricomporre la frattura, o quanto meno capaci di gestirla in maniera più diplomatica"

Ultimissime Notizie
I più letti
Classifica
  • #

    Squadra

    PT
    G
    V
    N
    P
  • logo InterInterCL

    38

    15
    12
    2
    1
  • logo JuventusJuventusCL

    36

    15
    11
    3
    1
  • logo LazioLazioCL

    33

    15
    10
    3
    2
  • logo CagliariCagliariCL

    29

    15
    8
    5
    2
  • logo RomaRomaEL

    29

    15
    8
    5
    2
  • logo AtalantaAtalantaEL

    28

    15
    8
    4
    3
  • logo ParmaParma

    21

    15
    6
    3
    6
  • logo NapoliNapoli

    21

    15
    5
    6
    4
  • logo TorinoTorino

    20

    15
    6
    2
    7
  • 10º

    logo MilanMilan

    20

    15
    6
    2
    7
  • 11º

    logo VeronaVerona

    18

    15
    5
    3
    7
  • 12º

    logo BolognaBologna

    16

    15
    4
    4
    7
  • 13º

    logo FiorentinaFiorentina

    16

    15
    4
    4
    7
  • 14º

    logo SassuoloSassuolo

    15

    14
    4
    3
    7
  • 15º

    logo LecceLecce

    15

    15
    3
    6
    6
  • 16º

    logo UdineseUdinese

    15

    15
    4
    3
    8
  • 17º

    logo SampdoriaSampdoria

    12

    15
    3
    3
    9
  • 18º

    logo GenoaGenoaR

    11

    15
    2
    5
    8
  • 19º

    logo BresciaBresciaR

    10

    14
    3
    1
    10
  • 20º

    logo SpalSpalR

    9

    15
    2
    3
    10
Antonio Barbato - Consulente del Lavoro
Fantacalcio - Solo il meglio del calcio
M.A.R.A.T. Football management
Back To Top
close icon

Ti potrebbe interessare

Ecco tutto lo staff di Gattuso: il napoletano Riccio vice allenatore, due preparatori