Morte Astori, due medici indagati per omicidio colposo

Rassegna Stampa fonte : goal.com
Morte Astori, due medici indagati per omicidio colposo

Nella giornata odierna è arrivata la notizia che due medici risultano essere indagati in relazione alla morte del capitano della Fiorentina Astori. Due

Morte Astori, due medici risultano essere indagati in relazione alla morte del capitano della Fiorentina. Due medici sono stati iscritti nel registro degli indagati (e gli è stato quindi inviato, come da procedura, un avviso di garanzia) in relazione alla tragica scomparsa del 31enne capitano della Fiorentina Davide Astori, avvenuta ad Udine il 4 marzo del 2018.

L'accusa è di omicidio colposo. Secondo quanto riferito dal Messaggero i soggetti individuati dalla Procura di Firenze sono due professionisti, uno di Cagliari ed uno dello stesso capoluogo toscano, addetti al rilascio della certificazione all'idoneità sportiva. Da quanto emerso dalla perizia medico legale disposta dalla Procura di Udine la morte dell'ex difensore della Roma e della nazionale azzurra sembra essere stata causata da una particolare patologia dal punto di vista cardiaco (tachiaritmia), chiamata comunemente "morte improvvisa".

L'edizione odierna de 'La Nazione' riferisce invece che gli ultimi elettrocardiogrammi effettuati dal capitano della Fiorentina per ottenere il certificato di idoneità sportiva avevano evidenziato la presenza di extrasistoli ventricolari.

Ultimissime Notizie
Guarda la diretta su YouTube
I più letti
Dapa Trasporti
Futura Soccer
Antonio Barbato - Consulente del Lavoro
Real Casarea
M.A.R.A.T. Football management
Back To Top
close icon

Ti potrebbe interessare

Sky: Icardi-Napoli più di una suggestione, c'è l'accordo con l'Inter: manca quello con l'entourage, la situazione