Gazzetta - Spalletti, occhi su 4 baby: sono Zanoli, Gaetano, Folorunsho, Zedadka

Rassegna Stampa  
Gazzetta - Spalletti, occhi su 4 baby: sono Zanoli, Gaetano, Folorunsho, Zedadka

Spalletti fa sognare quattro baby calciatori

Napoli Calcio - L’estate è la stagione dei sogni nel calcio. I giovani aggregati in prima squadra immaginano un futuro in Serie A e in questo spicchio di preparazione in casa Napoli ci sono dei ragazzi che stanno cercando di mettersi in mostra per convincere Luciano Spalletti a inserirli nel gruppo dei big, come riporta l'edizione online della Gazzetta dello Sport:

Alessandro Zanoli - Classe 2000, di Carpi. Il Napoli lo comprò quasi tre anni fa e ha investito su di lui. Qualche apparizione nella Nazionale Under 18 e ultima stagione a Legnago in Lega Pro. È il classico terzino destro di spinta dotato di ottima corsa e discreta tecnica. A Dimaro ha mostrato anche buona capacità nel chiudere le diagonali anche se gli avversari non erano di livello pari. Per il ruolo che ricopre è quello che ha maggiori possibilità di restare in prima squadra.

Gianluca Gaetano— Classe 2000, napoletano di Cimitile. Centrocampista offensivo ma in grado di arretrare il proprio raggio di azione. Piaceva a Carlo Ancelotti che lo tenne in prima squadra facendolo esordire in A. Poi ha fatto bene alla Cremonese in B, giocando più vicino alla porta e segnando 8 gol in 49 partite. Per trovare spazio nel Napoli deve imparare a restare più basso in mediana ed essere più regista. Le qualità ci sono. Ma è probabile che vada ancora a giocare titolare da qualche parte per migliorare il suo bagaglio.

Michael Folorunsho — Classe 1998, nato a Roma, di origine nigeriana, centrocampista. Ha fatto molto bene alla Reggina in B nell’ultima stagione tanto che il club calabro vorrebbe acquistarlo. A Dimaro si è messo in mostra con la sua fisicità in fase di non possesso davanti alla difesa. Ha anche una discreta visione di gioco e un’ottima potenza di gambe che gli consente di farsi “sentire” in mezzo al campo. Spalletti in mediana lo ha preferito a Gaetano. È il più “vecchio” del gruppetto.

Karim Zedadka— Classe 2000, nato in Francia, di origine algerine. Mezzala offensiva. Già nazionale giovanile in Francia, il Napoli lo ha preso dal Nizza tre anni fa. Un mancino molto tecnico che può giocare mezzala o esterno offensivo. Nella scorsa stagione è stato spesso in panchina con la prima squadra nel periodo invernale pieno di defezioni in casa azzurra. Ma non ha mai esordito in Serie A. Spalletti lo ha usato a sinistra in avanti, ma non lo vede come terzino che sarebbe il ruolo attualmente scoperto al Napoli.

Ultimissime Notizie
I più letti
Classifica
  • #

    Squadra

    PT
    G
    V
    N
    P
  • logo RomaRomaCL

    9

    3
    3
    0
    0
  • logo MilanMilanCL

    9

    3
    3
    0
    0
  • logo NapoliNapoliCL

    9

    3
    3
    0
    0
  • logo FiorentinaFiorentinaCL

    9

    4
    3
    0
    1
  • logo InterInterEL

    7

    3
    2
    1
    0
  • logo UdineseUdineseEL

    7

    3
    2
    1
    0
  • logo BolognaBologna

    7

    3
    2
    1
    0
  • logo LazioLazio

    6

    3
    2
    0
    1
  • logo TorinoTorino

    6

    4
    2
    0
    2
  • 10º

    logo AtalantaAtalanta

    4

    3
    1
    1
    1
  • 11º

    logo SassuoloSassuolo

    4

    4
    1
    1
    2
  • 12º

    logo EmpoliEmpoli

    3

    3
    1
    0
    2
  • 13º

    logo VeneziaVenezia

    3

    3
    1
    0
    2
  • 14º

    logo GenoaGenoa

    3

    4
    1
    0
    3
  • 15º

    logo SampdoriaSampdoria

    2

    3
    0
    2
    1
  • 16º

    logo JuventusJuventus

    1

    3
    0
    1
    2
  • 17º

    logo CagliariCagliari

    1

    3
    0
    1
    2
  • 18º

    logo SpeziaSpeziaR

    1

    3
    0
    1
    2
  • 19º

    logo VeronaVeronaR

    0

    3
    0
    0
    3
  • 20º

    logo SalernitanaSalernitanaR

    0

    3
    0
    0
    3
Back To Top