Marco Pepe: "Aspetto mentale fondamentale nel calcio, le neuroscienze lo dimostrano! Il Napoli ci lavorerà"

Le Interviste  
Marco Pepe: Aspetto mentale fondamentale nel calcio, le neuroscienze lo dimostrano! Il Napoli ci lavorerà

Il mental coach Marco Pepe parla del Napoli

Mauro Pepe, mental coach, è intervenuto in Forza Napoli Sempre su Radio Marte: «Per nessuna squadra sarà facile riprendere il campionato. La sfida sarà quella degli allenatori che dovranno far in modo che i calciatori si concentrino solo sulle cose importanti. Spalletti potrebbe far concentrare i suoi su poche cose, quelle che lui reputa veramente importanti, iniziando da subito con allenamenti ad alta intensità. Da qui alla ripresa del campionato, secondo me, per i calciatori saranno rilevanti la parte atletica e quella mentale insieme. Le neuroscienze, infatti, hanno dimostrato che la parte mentale e quella biologica – e quindi, in questo caso, la parte atletica – devono andare avanti a braccetto. Perché un corpo sano influisce tantissimo sulle emozioni e sulla parte mentale mentre una mente molto focalizzata influisce tantissimo anche sugli effetti che può dare una preparazione atletica. E secondo me a Napoli ci lavoreranno bene su questa cosa. Il fatto che Higuaìn dica di voler diventare un mental coach fa benissimo a tutto il settore. Quello che però è importante capire è che il mental coach non è il motivatore di turno; il motivatore non esiste e non serve quasi a niente. La singola motivazione deve farla l'allenatore. Il mental coach è un professionista che si occupa della preparazione mentale ed emotiva di un singolo atleta»

CalcioNapoli24.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google, se vuoi essere sempre aggiornato sulle ultime notizie seguici su Google News
Ultimissime Notizie
I più letti
Classifica
  • #

    Squadra

    PT
    G
    V
    N
    P
  • logo NapoliNapoliCL

    53

    20
    17
    2
    1
  • logo InterInterCL

    40

    20
    13
    1
    6
  • logo LazioLazioCL

    38

    20
    11
    5
    4
  • logo AtalantaAtalantaCL

    38

    20
    11
    5
    4
  • logo MilanMilanEL

    38

    20
    11
    5
    4
  • logo RomaRomaECL

    37

    20
    11
    4
    5
  • logo UdineseUdinese

    29

    20
    7
    8
    5
  • logo TorinoTorino

    27

    20
    7
    6
    7
  • logo BolognaBologna

    26

    20
    7
    5
    8
  • 10º

    logo EmpoliEmpoli

    26

    20
    6
    8
    6
  • 11º

    logo MonzaMonza

    25

    20
    7
    4
    9
  • 12º

    logo FiorentinaFiorentina

    24

    20
    6
    6
    8
  • 13º

    logo JuventusJuventus

    -15

    39
    23
    11
    5
  • 14º

    logo SalernitanaSalernitana

    21

    20
    5
    6
    9
  • 15º

    logo LecceLecce

    20

    20
    4
    8
    8
  • 16º

    logo SassuoloSassuolo

    20

    20
    5
    5
    10
  • 17º

    logo SpeziaSpezia

    18

    20
    4
    6
    10
  • 18º

    logo VeronaVeronaR

    13

    20
    3
    4
    13
  • 19º

    logo SampdoriaSampdoriaR

    9

    20
    2
    3
    15
  • 20º

    logo CremoneseCremoneseR

    8

    20
    0
    8
    12
Back To Top