L'ex arbitro Russo: “Chiesa colpito fuori dal campo, era rigore lo stesso. Penalty pure su Zielinski. Var in giornata no”

Le Interviste  
L'ex arbitro Russo: “Chiesa colpito fuori dal campo, era rigore lo stesso. Penalty pure su Zielinski. Var in giornata no”

L'ex arbitro Russo fa la Moviola di Juve Napoli

Napoli - “C’erano i rigori su Chiesa e Zielinski, ieri il Var era in giornata no. A parte gli episodi in area, è stata positiva la direzione di Mariani”.

L’ha detto oggi ai microfoni di Radio Crc nel corso di ‘Arena Maradona’ l’ex arbitro Carmine Russo. “Il regolamento parla chiaro – ha detto Russo a Radio Crc nel caso un calciatore venga colpito con il pallone lontano o oltre la linea del campo, il gioco si riprende con una punizione a favore nel punto più vicino al contatto. Nel caso Lozano-Chiesa di ieri, l’intervento sull’attaccante della Juve andava punito con il calcio di rigore.Anche l’intervento di Alex Sandro su Zielinski andava sanzionato con il penalty. In questo caso, la mancata chiamata del Var è stata ancora più grave. Ieri il Var era in giornata no”.

Nonostante ciò “Mariani ha diretto bene – ha detto Russo a Radio Crc – è un arbitro che stimo molto. Purtroppo ieri non è stato aiutato da chi aveva la possibilità di rivedere le immagini al monitor”.

Ultimissime Notizie
Guarda la diretta su YouTube
I più letti
Classifica
  • #

    Squadra

    PT
    G
    V
    N
    P
  • logo InterInterCL

    74

    30
    23
    5
    2
  • logo MilanMilanCL

    63

    30
    19
    6
    5
  • logo JuventusJuventusCL

    62

    30
    18
    8
    4
  • logo AtalantaAtalantaCL

    61

    30
    18
    7
    5
  • logo NapoliNapoliEL

    59

    30
    19
    2
    9
  • logo LazioLazioEL

    55

    29
    17
    4
    8
  • logo RomaRoma

    54

    30
    16
    6
    8
  • logo VeronaVerona

    41

    30
    11
    8
    11
  • logo SassuoloSassuolo

    40

    29
    10
    10
    9
  • 10º

    logo SampdoriaSampdoria

    36

    30
    10
    6
    14
  • 11º

    logo BolognaBologna

    34

    30
    9
    7
    14
  • 12º

    logo UdineseUdinese

    33

    30
    8
    9
    13
  • 13º

    logo GenoaGenoa

    32

    30
    7
    11
    12
  • 14º

    logo SpeziaSpezia

    32

    30
    8
    8
    14
  • 15º

    logo FiorentinaFiorentina

    30

    30
    7
    9
    14
  • 16º

    logo BeneventoBenevento

    30

    29
    7
    9
    13
  • 17º

    logo TorinoTorino

    27

    29
    5
    12
    12
  • 18º

    logo CagliariCagliariR

    22

    30
    5
    7
    18
  • 19º

    logo ParmaParmaR

    20

    30
    3
    11
    16
  • 20º

    logo CrotoneCrotoneR

    15

    30
    4
    3
    23
Back To Top