Jacomuzzi: "Spalletti non mollerà facilmente la presa nelle difficoltà. Leicester? Ha un punto debole"

Le Interviste  
Jacomuzzi: Spalletti non mollerà facilmente la presa nelle difficoltà. Leicester? Ha un punto debole

Carlo Jacomuzzi è intervenuto a Vikonos Web Radio.

Napoli calcio - Carlo Jacomuzzi, osservatore sportivo e grande conoscitore del calcio inglese, è intervenuto quest’oggi a Febbre a 90, in onda su Vikonos Web Radio/Tv. Ecco le sue dichiarazioni: “Il Leicester non è continuo, ma è sempre pericoloso soprattutto fuori casa, la squadra può essere pericolosa, ma il campionato inglese è tutto da giocare, il calcio britannico è fatto di gioco offensivo. Tatticamente nella gara di andata gli azzurri hanno interpretato la gara bene, ribaltando l’azione sono stati abili; giovedì al Maradona, comunque, Spalletti saprà fare le cose come si deve, tatticamente può darsi che il Napoli soffrirà un po’ viste le assenze. Il Leicester gioca in velocità sulle fasce e ha attaccanti molto forti da tenere lontano, bisognerà stare attenti. Il Napoli fino alla gara con l’Atalanta l’ho visto benissimo, la gara è stata inevitabilmente condizionata dalle assenze, Gasperini ha sfruttato le poche occasioni, improvvise. Ma è stato un caso limite perché il Napoli recupererà altri giocatori, da Osimhen, Spalletti non mollerà tanto facilmente, ora si appoggia più su Mertens e sugli esterni, avrà meno profondità; Sono situazioni che verranno naturali vista la mancanza di elementi chiave della squadra. L’assenza più pesante secondo me comunque è quella di Koulibaly, un calciatore di personalità, si fa sentire, ha grande prestanza fisica, quando mancano questi giocatori si fa difficile sostituirli ma credo che Luciano – conclude Jacomuzzi – abbia le idee molto chiare”.

CalcioNapoli24.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google, se vuoi essere sempre aggiornato sulle ultime notizie seguici su Google News
Ultimissime Notizie
I più letti
Classifica
  • #

    Squadra

    PT
    G
    V
    N
    P
  • logo InterInterCL

    53

    22
    16
    5
    1
  • logo NapoliNapoliCL

    49

    23
    15
    4
    4
  • logo MilanMilanCL

    48

    22
    15
    3
    4
  • logo AtalantaAtalantaCL

    43

    22
    12
    7
    3
  • logo JuventusJuventusEL

    41

    22
    12
    5
    5
  • logo FiorentinaFiorentinaECL

    36

    22
    11
    3
    8
  • logo LazioLazio

    36

    23
    10
    6
    7
  • logo RomaRoma

    35

    22
    11
    2
    9
  • logo VeronaVerona

    33

    23
    9
    6
    8
  • 10º

    logo TorinoTorino

    32

    22
    9
    5
    8
  • 11º

    logo EmpoliEmpoli

    29

    22
    8
    5
    9
  • 12º

    logo SassuoloSassuolo

    29

    23
    7
    8
    8
  • 13º

    logo BolognaBologna

    27

    22
    8
    3
    11
  • 14º

    logo SpeziaSpezia

    25

    23
    7
    4
    12
  • 15º

    logo UdineseUdinese

    24

    22
    5
    9
    8
  • 16º

    logo SampdoriaSampdoria

    20

    23
    5
    5
    13
  • 17º

    logo VeneziaVenezia

    18

    22
    4
    6
    12
  • 18º

    logo CagliariCagliariR

    17

    23
    3
    8
    12
  • 19º

    logo GenoaGenoaR

    13

    23
    1
    10
    12
  • 20º

    logo SalernitanaSalernitanaR

    11

    20
    3
    2
    15
Back To Top