Chiariello sbotta: "Hanno infangato uno scudetto storico, si devono vergognare! Disertate stadio domenica"

Le Interviste  
Chiariello sbotta: Hanno infangato uno scudetto storico, si devono vergognare! Disertate stadio domenica

Umberto Chiariello ha commentato la sconfitta del Napoli ad Empoli ai microfoni di Canale 21: "16 uomini senza vergogna, la partita peggiore degli ultimi 10-15 anni. Il Napoli prende il solito gol di testa, che è un marchio di fabbrica della difesa azzurra. Resuscita i morti, Cerri non segnava in A da Cagliari-Parma, 3 anni fa, non vedeva il becco di un gol da una vita e ha fatto gol di testa. Il solito gol di testa dopo tre minuti di gioco. Ce ne se sono voluti altri 90 e passa per vedere la peggiore partire della storia recente del Napoli. La peggiore perché il Napoli si è consegnato agli avversari sul piano morale. Non si può arrivare secondi su tutte le seconde maglie, questo significa non metterci l’anima.

Oggi mi sono vergognato di tifare questa squadra, questi ragazzi non si meritano il tifo di Napoli! Il presidente, che ha sbagliato tutto, una cosa però la fa: li paga ogni mese profumatamente. E loro rappresentano una città che li ha amati e osannati. Non ne salvo nessuno, vergognosi! Mi auguro che siano contestati civilmente dai gruppi organizzati, dai tifosi azzurro a Castel Volturno, che domenica lo stadio sia vuoto! Ci vuole una protesta civile, non se ne può più! Hanno infangato uno scudetto storico, si devono vergognare!”

CalcioNapoli24.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google, se vuoi essere sempre aggiornato sulle ultime notizie seguici su Google News
Ultimissime Notizie
Classifica
  • #

    Squadra

    PT
    G
    V
    N
    P
  • logo InterInterCL

    92

    36
    29
    5
    2
  • logo MilanMilanCL

    74

    36
    22
    8
    6
  • logo BolognaBolognaCL

    67

    36
    18
    13
    5
  • logo JuventusJuventusCL

    67

    36
    18
    13
    5
  • logo AtalantaAtalantaEL

    63

    35
    19
    6
    10
  • logo RomaRomaECL

    60

    36
    17
    9
    10
  • logo LazioLazio

    59

    36
    18
    5
    13
  • logo FiorentinaFiorentina

    53

    35
    15
    8
    12
  • logo NapoliNapoli

    51

    36
    13
    12
    11
  • 10º

    logo TorinoTorino

    50

    36
    12
    14
    10
  • 11º

    logo GenoaGenoa

    46

    36
    11
    13
    12
  • 12º

    logo MonzaMonza

    45

    36
    11
    12
    13
  • 13º

    logo LecceLecce

    37

    36
    8
    13
    15
  • 14º

    logo VeronaVerona

    34

    36
    8
    10
    18
  • 15º

    logo UdineseUdinese

    33

    36
    5
    18
    13
  • 16º

    logo CagliariCagliari

    33

    36
    7
    12
    17
  • 17º

    logo EmpoliEmpoli

    32

    36
    8
    8
    20
  • 18º

    logo FrosinoneFrosinoneR

    32

    36
    7
    11
    18
  • 19º

    logo SassuoloSassuoloR

    29

    36
    7
    8
    21
  • 20º

    logo SalernitanaSalernitanaR

    16

    36
    2
    10
    24
Back To Top