Napoli-Barcellona, Xavi in conferenza: "Non sarà facile affrontare il Napoli di Calzona, 50% di possibilità di passare" | DIRETTA VIDEO

Champions League fonte : dal nostro inviato al Maradona, Manuel Guardasole
Napoli-Barcellona, Xavi in conferenza stampaNapoli-Barcellona, Xavi in conferenza stampa

Le dichiarazioni in diretta video di Xavi alla vigilia di Napoli-Barcellona in conferenza stampa: la vigilia della Champions League

Ultime notizie UEFA Champions League - Gentili spettatrici e spettatori di CalcioNapoli24, vi diamo il benvenuto alla conferenza stampa della vigilia di Napoli-Barcellona con le dichiarazioni dell'allenatore blaugrana Xavi e di Frenkie de Jong, calciatore del Barça. Vi mostreremo tutto in diretta sul nostro canale Youtube e in tv, al canale 79 DTTCalcioNapoli24 TV.

Napoli-Barcellona, Xavi in conferenza: diretta video

Di seguito dalle ore 18:15 vi proporremo le dichiarazioni in conferenza stampa dell'allenatore del Barcellona Xavi e di Frenkie de Jong, calciatore della rosa blaugrana. Si tratta della conferenza stampa di rito dell'UEFA alla vigilia di Napoli-Barcellona.

17.55 - Sala stampa già gremita, in attesa dell'inizio della conferenza stampa di Xavi e de Jong: giornalisti da tutto il mondo, e non solo dalla Spagna, per Napoli-Barcellona.

18.30 - Entrano XaviDe Jong, si comincia con de Jong. Inizia la conferenza stampa:

"Si è parlato molto del tuo futuro in questi giorni e del rinnovo? La verità è che ultimamente sono un po' stanco e arrabbiato con la stampa in generale che scrive cose che non sono vere. Non lo riesco a capire, per quale motivo alcuni di voi dicono inesattezze e bugie. Perché non vi vergognate dire determinate cose. Mi sto irritando un po'!

Quali sono le sensazioni? Siamo molto carichi, perché sono partite queste in cui da due anni non arriviamo in questa fase e abbiamo molta voglia di giocare e far bene.

Irritato e arrabbiato per il futuro, come mai? In realtà, parlate molto del mio contratto e della mia situazione. Molto fumo, molte bugie. Perché guadagno tot, questo però è molto lontano da ciò che in realtà guadagno. La verità è che è stata inventata una storia non vera, sono molto felice nel Barça e l'ho sempre detto che è il club dei miei sogni. Per cui spero di poter continuare per molti anni a giocare nel Barcellona.

Molte cose vengono inventate, questo lo so. Non so se queste info vengono dalla società. Ma in generale con molti giocatori e allenatori dite inesattezze. Non ho la sensazione che questa cosa cambierà, ma credo dovreste farlo: inventate cose, non dovreste farlo. State inventando cose che non sono vere.

La squadra è formata dallo spogliatoio, dai miei compagni, dallo staff e da quelli con cui abbiamo a che fare quotidianamente. Do dieci e lode a tutto ciò. Sono molto a mio agio. Sulla stampa, forse pensate non sia nel mio momento migliore: questo non m'importa, ognuno può avere la sua opinione ma credo che sul futuro non dovreste dire bugie.

Se ho ricevuto offerte per il rinnovo? Scrivete molto sul Mundo Deportivo, anche oggi. State scrivendo cose non vere, perché lo tate facendo? Inventando cose?

Il Napoli è in crisi? Credo che il Napoli sia una squadra molto forte, con giocatori di massimo livello: l'anno scorso sono stati campioni in Serie A, hanno un'ottima squadra con molta qualità. Stanno facendo non benissimo in campionato ma sono agli ottavi ed è una squadra di estrema qualità. Sarà una gara molto difficile.

Kvaratskhelia? Non so se l'ho pronunciato bene ma è un giocatore di livello altissimo, fa la differenza: ha i gol, uno contro uno,assist, fa davvero la differenza. Un giocatore da tenere sicuramente in considerazione per domani!

Come si prepara? Sono partite speciali, lo staff prepara sempre bene la partita e ci mostra di tutto di più: lo stiamo facendo anche questa volta e vedremo se domani faremo bene".

18.36 - Termina la conferenza di de Jong.

18.44 - Arriva Xavi, inizia la conferenza del tecnico del Barcellona:

"Cambio allenatore Napoli? Il ritorno agli ottavi è una spernaza di passare ai quarti, sarebbe l'ideale passare. Domani dovremo far vedere tutto ciò su cui abbiamo lavorato, staff e giocatori. Abbiamo i presupposti per fare una grande partita, il Napoli cambia allenatore in maniera sorprendente. Avranno i loro motivi sicuramente, ma è un allenatore che conosce Napoli e ha già lavorato qui. Non è facile preparare una partita così perché il cambio di allenatore non ci fa capire bene loro cosa faranno. Ma noi sappiamo cosa fare in attacco e in difesa. Giochiamo contro la vincitrice dello scudetto, hanno tre attaccanti come Politano, Osimhen e Kvaratskhelia: di primissimo livello.

Percorso del Napoli, c'è una favorita? Io penso di no, 50% per entrambe. Si tratta di squadre, che hanno vinto Liga e Scudetto. La nostra stagione, anche la nostra è irregolare come quella del Napoli. Lascio decidere a voi chi sarà la favorita, sono parole. Domani si dimostrerà sul campo chi è la migliore, poi si giocherà in casa nostra. Dobbiamo far parlare il campo, non ci saranno favoriti. Lo vedremo domani.

Lewandowski? Per tutti, anche per Pedri o de Jong, parliamo dello scenario perfetto con gli ottavi di finale: anche per me, per un allenatore, ho molte speranze di fare una grande partita. Sicuramente Robert è un gran leader, è in uno dei suoi migliori momenti dopo un periodo difficile: è un leader naturale.

Cosa ti cambia l'impostazione della gara col nuovo allenatore? Non so come cambierà, vedremo domani che sistema tattico verrà utilizzato: la verità è che cambierà poco, stiamo analizzando come possono giocare. Hanno giocato a 5 con Mazzarri, con Calzona mai a cinque e forse a quattro. Sicuro è importante ma è più importante che siamo noi a dominare il campo. Più importante questo di come gioca l'avversario.

Parole de Jong sul futuro? Lo capisco perfettamente se si è arrabbiato, qualsiasi calciatore si sente così quando si dicono bugie. Per me de Jong è fondamentale, lavora benissimo e penso che potrebbe restare a lungo da noi. Un calciatore fondamentale per me e il mio modulo.

Noi non giochiamo domani per chiudere le bocche e le critiche, tifiamo per i tifosi e il Barcellonismo. Per il nostro prestigio, domani è la Champions: non pensiamo alle critiche, il focus è sul fatto che siamo agli ottavi di finale che mancano da due anni. Questo è il focus per me, l'attenzione dev'essere su questo.

Barcellona pronto per vincere l'UCL? Abbiamo giocato con Porto e Shakhtar, se passeremo ai quarti, sicuramente diventerà il momento della verità. Domani l'obiettivo è superare la qualificazione è arrivare ai quarti, godersi la partita. Sicuramente il club deve riportare questa competizione a casa quanto prima.

Prima volta ai quarti da allenatore? La vivo come se non avessi annunciato il mio addio, il Barça è il club della mai vita. Sono contento e motivato, voglio trasmetterlo ai miei giocatori: non cambia niente. L'abbiamo preparata al meglio possibile, affinché i giocatori diano il massimo. La pressione si sente come dal primo giorno.

Variazioni tattiche contro il Napoli? Per noi è chiaro che il Napoli è forte offensivamente, soprattutto con i tre attaccanti. Per noi è fondamentale difendere bene ma dobbiamo anche attaccare bene. Dobbiamo evitare contropiedi, ci abbiamo lavorato. Difficile fermare Kvara, Politano e Osimhen: sono giocatori che possono far la differenza a livello individuale. 

Dobbiamo esser cauti e intelligenti, prepararla sapendo che mancano ancora 90' al ritorno. La nostra filosofia non camberà, affronteremo giocandocela e non difendendo, vogliamo difenderci avendo la palla ma lo fa anche il Napoli. Immagino che col cambio d'allenatore sarà una partita complicata.

Obiettivo? Al momento l'obiettivo è non pensare oltre ma partita in partita: pensiamo ai quarti di finale come obiettivo. La mia decisione di annunciare il futuro è stata presa con tutti, hanno dato tutto e si sono messi a lavorare nella maniera migliore possibile.

Napoli Barcellona: Xavi in conferenza stampa

Napoli-Barcellona, il programma di CN24TV

Gli appuntamenti di conferenze e allenamenti di oggi, 20 febbraio 2024, di Napoli-Barcellona:

  • Ore 14.00 - Allenamento Napoli al Konami Training Center con apertura ai media per 15 minuti
  • Ore 18.15 - Conferenza stampa di Xavi con un giocatore allo stadio Maradona
  • Ore 19.00 - Allenamento Barcellona con apertura ai media per 15 minuti allo stadio Maradona
  • Ore 19.30 - Conferenza stampa al Maradona di Francesco Calzona e il capitano del Napoli Giovanni Di Lorenzo

Come ogni volta sarà tutto trasmesso in diretta gratis sul nostro canale YouTube o sul 79 del digitale terrestre con aggiornamenti ovviamente anche su TikTok e Instagram di CN24.

CalcioNapoli24.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google, se vuoi essere sempre aggiornato sulle ultime notizie seguici su Google News
Ultimissime Notizie
Classifica
  • #

    Squadra

    PT
    G
    V
    N
    P
  • logo InterInterCL

    82

    31
    26
    4
    1
  • logo MilanMilanCL

    68

    31
    21
    5
    5
  • logo JuventusJuventusCL

    62

    31
    18
    8
    5
  • logo BolognaBolognaCL

    58

    31
    16
    10
    5
  • logo RomaRomaEL

    55

    31
    16
    7
    8
  • logo AtalantaAtalantaECL

    50

    30
    15
    5
    10
  • logo NapoliNapoli

    48

    31
    13
    9
    9
  • logo LazioLazio

    46

    31
    14
    4
    13
  • logo TorinoTorino

    44

    31
    11
    11
    9
  • 10º

    logo FiorentinaFiorentina

    43

    30
    12
    7
    11
  • 11º

    logo MonzaMonza

    42

    31
    11
    9
    11
  • 12º

    logo GenoaGenoa

    38

    31
    9
    11
    11
  • 13º

    logo CagliariCagliari

    30

    31
    7
    9
    15
  • 14º

    logo LecceLecce

    29

    31
    6
    11
    14
  • 15º

    logo UdineseUdinese

    28

    31
    4
    16
    11
  • 16º

    logo EmpoliEmpoli

    28

    31
    7
    7
    17
  • 17º

    logo VeronaVerona

    27

    31
    6
    9
    16
  • 18º

    logo FrosinoneFrosinoneR

    26

    31
    6
    8
    17
  • 19º

    logo SassuoloSassuoloR

    25

    31
    6
    7
    18
  • 20º

    logo SalernitanaSalernitanaR

    15

    31
    2
    9
    20
Back To Top