Onofri: "Gli acquisti del Napoli non innalzano il livello della rosa, qualcosa in più va fatto"

Brevi  
Onofri: Gli acquisti del Napoli non innalzano il livello della rosa, qualcosa in più va fatto

Claudio Onofri, ex allenatore, è intervenuto ai microfoni di Radio CRC, durante la trasmissione 'Si gonfia la rete'. Ecco quanto evidenziato da CalcioNapoli24.it: "Aspetto problematico della campagna acquisti del Napoli, però si sta rinforzando il reparto più forte con Ounas e Berenguer eventualmente. Con giovani forti di grande prospettiva. Ma i reparti da rinforzare sono altri. Se arriva Mario Rui farà la riserva di Ghoulam, s'innalza di poco l'asticella se si vuole raggiungere o meglio diminuire la differenza con la Juventus. In questo senso per me Mario Rui e Hysaj conoscono bene Sarri, daranno il loro contributo ma non innalzano il valore della rosa. Tutti giovani forti, però se parliamo di obiettivi questi acquisti non innalza il livello della rosa. Già in teoria dovresti avere una rosa forte, visto che sei la terza della classe. Ma se devi pensare alla Champions o allo scudetto qualcosa in più va fatto. Insigne, Mertens e Callejon, in giro non c'è di meglio. In altri reparti bisogna fare di più. Reina è molto efficace a livello di spogliatoio, oggi leggevo nomi come Perin e altri giocatori. Il fatto che Reina resta un altro anno, però si pone un problema di concorrenza. Nel momento in cui Reina se ne va, entra dentro un giocatore che hai acquistato l'anno prima. Io tifo per Reina, mi piace. Ho parlato con Gasperini di Spinazzola, che molto probabilmente resterà all'Atalanta. Stiamo parlando di un calciatore che ha fatto un campionato pazzesco. Quando l'ho visto al Siena, mi aveva già impressionato. Può fare tanti ruoli. Ha due piedi uguali, è un destro naturale che gioca bene a sinistra. Facevo il discorso che se alla Juve parte Alex Sandro e va Spinazzola, qualcosa perdi. Il mercato è appena iniziato, bisogna vedere alla fine, trarre le conclusioni definitive. Io penso che la Juventus ha denaro sufficiente per migliorare la rosa attuale. Con il recupero di Pjaca, con il possibile acquisto di Bernardeschi e Danilo, quest'ultimo è un buon giocatore. Nel Porto ha fatto cose straordinarie. Bisogna avere un po' di pazienza. Attenti anche il Milan, se prendo Biglia e Kalinic diventa una bella squadra"

Ultimissime Notizie
I più letti
Classifica
  • #

    Squadra

    PT
    G
    V
    N
    P
  • logo JuventusJuventusCL

    19

    7
    6
    1
    0
  • logo InterInterCL

    18

    7
    6
    0
    1
  • logo AtalantaAtalantaCL

    16

    7
    5
    1
    1
  • logo NapoliNapoliCL

    13

    7
    4
    1
    2
  • logo RomaRomaEL

    12

    7
    3
    3
    1
  • logo LazioLazioEL

    11

    7
    3
    2
    2
  • logo CagliariCagliari

    11

    7
    3
    2
    2
  • logo FiorentinaFiorentina

    11

    7
    3
    2
    2
  • logo TorinoTorino

    10

    7
    3
    1
    3
  • 10º

    logo VeronaVerona

    9

    7
    2
    3
    2
  • 11º

    logo BolognaBologna

    9

    7
    2
    3
    2
  • 12º

    logo ParmaParma

    9

    7
    3
    0
    4
  • 13º

    logo MilanMilan

    9

    7
    3
    0
    4
  • 14º

    logo UdineseUdinese

    7

    7
    2
    1
    4
  • 15º

    logo SassuoloSassuolo

    6

    6
    2
    0
    4
  • 16º

    logo BresciaBrescia

    6

    6
    2
    0
    4
  • 17º

    logo SpalSpal

    6

    7
    2
    0
    5
  • 18º

    logo LecceLecceR

    6

    7
    2
    0
    5
  • 19º

    logo GenoaGenoaR

    5

    7
    1
    2
    4
  • 20º

    logo SampdoriaSampdoriaR

    3

    7
    1
    0
    6
Dapa Trasporti
Futura Soccer
Antonio Barbato - Consulente del Lavoro
Real Casarea
M.A.R.A.T. Football management
Back To Top
close icon

Ti potrebbe interessare

Capello: "Koulibaly sbaglia sul 2-2: il miglior difensore al mondo non può fare un errore così. Su Insigne-Ancelotti..."